Diretta/ Fiorentina Udinese (risultato finale 2-1): vittoria viola con qualche brivido. Streaming video e tv

Diretta Fiorentina-Udinese: info streaming video e tv, probabili formazioni, quote, orario, risultato live. La partita di Serie A si gioca domenica 15 ottobre 2017 alle ore 12:30

15.10.2017 - Carlo Necchi
veretout_pioli_fiorentina_lapresse_2017
Video Spal Fiorentina (LaPresse)

Fiorentina-Udinese è terminata 2-1 con la squadra di Luigi Delneri che ha sicuramente dimostrato di avere voglia e forza fisica. E’ arrivato prima il gol di De Paul annullato per il fuorigioco precedente di Maxi Lopez che gli aveva servito la palla a porta sguarnita, poi quello splendido di Samir che ha riaperto la gara. Fino all’ultimo il club bianconero ha lottato su ogni pallone, dimostrando forza e grande intelligenza. Staremo a vedere cosa accadrà nelle prossime partite quando la squadra di Luigi Delneri ospiterà una arrabbiatissima Juventus reduce da un punto nelle ultime due partite. La Fiorentina invece va in casa del Benevento, provando a fare una buona striscia e a portarsi ancora avanti in classifica. Sicuramente è una squadra viola che sta crescendo dopo quella che in estate è stata una vera e propria rivoluzione con tante cessioni e pochi acquisti ma di qualità e prospettiva. (agg. di Matteo Fantozzi)

2-0, DOPPIETTA DI THEREAU

La gara Fiorentina-Udinese è arrivata al ventesimo della ripresa e il risultato è di 2-0. Luigi Delneri ha deciso di apporre un correttivo all’inizio della seconda frazione di gioco inserendo Matos al posto di Lasagna e anche Ali Adnan per Widmer. Stefano Pioli invece ha rimandato in campo gli stessi undici effettivi che avevano abbandonato il rettangolo verde di gioco alla fine della prima frazione di gioco. Sicuramente il doppio cambio ha i suoi effetti con l’Udinese che alza il baricentro e sembra pronta a pareggiare la partita. Proprio nel momento più bello dei friulani arriva il raddoppio della squadra viola. Tira da fuori Veretout con Bizzarri che non è perfetto nella respinta, Thereau da due passi sigla il raddoppio e sembra chiudere la partita. Certo in un campionato come questo dove si segna molto potrebbe accadere ancora qualcosa. Anche se c’è da dire che il club ospite è in un momento molto complicato visto che il gol del 2-1 di De Paul è stato annullato per il fuorigioco di Maxi Lopez. Posizione irregolare confermata dal var. (agg. di Matteo Fantozzi)

1-0, THEREAU PRIMA DELL’INTERVALLO

Siamo all’intervallo della gara Fiorentina-Udinese e il risultato è di 1-0. La gara è stata sbloccata da una rete di Cyril Thereau bravu a sfruttare una bella palla messa al centro dell’area di rigore coi giri giusti. Nonostante fosse ex della gara l’attaccante viola ha deciso di esultare. I viola hanno ampiamente meritato il vantaggio con tante altre occasioni importanti capitate in precedenza. C’ha provato prima Davide Astori che aveva anche segnato, ma che si è visto annullare la marcatura per un evidente posizione di fuorigioco. Sono poi arrivati i due pali colpiti da Thereau e Simeone. Il primo ha saltato Bizzarri che era uscito sulla corsia destra e ha calciato a giro trovando la respinta di capitan Angella sul palo. Il secondo smarcato in area di rigore ha calciato di controbalzo colpendo in pieno il legno. Staremo a vedere come si presenteranno le due squadre in campo nella ripresa e soprattutto se Luigi Delneri effettuerà delle variazioni. (agg. di Matteo Fantozzi)

0-0, VIOLA SUPERIORI

E’ stata una buona partenza viola in Fiorentina-Udinese lunch match di giornata che arrivato al ventesimo minuto è ancora fermo sul risultato di 0-0. I viola però stanno facendo la partita, girando palla e combattendo su ogni sfera in mezzo al campo. Il match al momento è ancora in bilico, sul pari, ma la squadra di Stefano Pioli sta imponendo la sua manovra, provando a fare la gara. Non ci sono state grandissime occasioni, la migliore capitata sui piedi di Giovanni Simeone Jr che ha calciato però in alto dentro l’area di rigore. Dall’altra parte la squadra di Luigi Delneri fino a questo momento non ha fatto praticamente niente. Tutta la squadra friulana ha protestato poi per un possibile fallo di mano in area di rigore di Heurtaux, ex del match, che l’arbitro e i suoi assistenti non hanno evidenziato senza nemmeno ricorrere al var. (agg. di Matteo Fantozzi)

SI PARTE

Fiorentina-Udinese comincia: si tratta di una partita che al momento non può assolutamente dirsi un incrocio tra due specifici bomber, perché le due compagini stanno facendo non poca difficoltà davanti. Sicuramente sarà una giornata importante per Chyril Thereau che affronta da ex una squadra dove ha dato il meglio di sé in carriera. Giocatore rapido e dotato di tecnica è un attaccante moderno che sa come fare la differenza davanti. Ha segnato fino a questo momento solo tre reti, ma è comunque il miglior marcatore della gara. Per l’Udinese invece quello che ha segnato di più è l’argentino R.De Paul con due marcature. Sicuramente la partita potrebbe essere anche decisa da un altro calciatore che potremo descrivere come la sorpresa della giornata. Chi riuscirà ad imporsi nella gara del lunch time dell’Artemio Franchi di Firenze sicuramente vivrà una giornata di gloria rilanciando la sua squadra che vive un momento particolare. Ecco ora le formazioni ufficiali di Fiorentina-Udinese, calcio dinizio alle ore 12:30. FIORENTINA (4-2-3-1): Sportiello; Laurini, Ge. Pezzella, Astori, Biraghi; Badelj, Veretout; Thereau, Benassi, F. Chiesa; G. Simeone Allenatore: Stefano Pioli UDINESE (4-3-3): Bizzarri; Widmer, Angella, Nuytinck, Samir; Fofana, Barak, Jankto; De Paul, Maxi Lopez, Lasagna. Allenatore: Luigi Delneri (agg. di Matteo Fantozzi)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: DOVE VEDERE LA PARTITA DI SERIE A

Fiorentina-Udinese sarà trasmessa in diretta tv da Sky sui canali Super Calcio HD (il numero 206) e Calcio 1 HD (numero 251): telecronaca dalle ore 12:30. I clienti Sky abbonati al pacchetto Sport o al pacchetto Calcio potranno seguire la partita anche in diretta streaming video, tramite lapplicazione SkyGo disponibile per pc, tablet e smartphone; i non abbonati ai due pacchetti potranno acquistare il match in pay-per-view con il codice 408308. Fiorentina-Udinese sarà trasmessa in diretta tv anche da Mediaset: il canale di riferimento sarà Premium Sport, numero 370 del digitale terrestre disponibile anche in alta definizione (HD) al numero 380. Gli abbonati a Mediaset Premium potranno seguire la sfida anche in diretta streaming videocon PremiumPlay. Diretta in streaming video di Fiorentina-Udinese anche sul portale elevensports.it (previa abbonamento).

LE STATISTICHE

La Fiorentina ospita lUdinese nel lunch match dellottavo turno di Serie A: in attesa della sfida, è giusto andare a conoscere qualche statistica relativa alle due formazioni che si affrontano al Franchi. I viola di Stefano Pioli sono ancora in fase di rodaggio e fino ad oggi hanno realizzato 10 reti, incassandone altrettante. Le giocate offensive sono in media 28,6 ad incontro, portando al tiro i giocatori della Fiorentina 12,3 volte di cui 5,7 nello specchio. Da segnalare un possesso palla di soli 26 minuti circa, il che è indice di una non spiccata propensione al palleggio. LUdinese di Luigi Delneri invece ha un bilancio di 12 gol fatti (di cui ben 8 nei secondi tempi) e ne ha incassati 13, di cui 9 nei primi tempi. La mole di gioco dei bianconeri friulani è in media di 27 azioni pericolose ad incontro con circa 11 conclusioni di 6,5 centrando il bersaglio grosso. La media di possesso palla è inferiore con soli 24 minuti. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SFIDA TRA DUE ALLENATORI IMPORTANTI

La sfida Fiorentina-Udinese mette di fronte due allenatori esperti per la categoria come Stefano Pioli e Luigi Delneri. Il tecnico della viola è arrivato quest’anno in Toscana dopo che era stato alla guida dell’Inter per una porzione della scorsa stagione, vivendo anche alcuni momenti importanti fino all’esonero delle ultime stagioni. Per Pioli non è stato un buon inizio però in viola con appena un punto raccolto in sette partite giocate, una media superiore l’aveva avuta sia all’Inter, 1.67 in 27 gare la stessa media in 91 raccolta alla Lazio. Con la viola ha iniziato a giocare spesso con il 3-4-2-1, variando anche con il 3-4-3 dimostrando di saper anche come mescolare le carte. Da sempre Luigi Delneri invece è stato un’integralista del 4-4-2 che però ha cambiato per l’occasione a Udine dove sta provando diverse soluzioni. Con la maglia della squadra friulana ha iniziato a usare sempre più spesso il 4-3-3 che gli ha permesso di raccogliere in 39 partite una media di 1.21 punti a partita. (agg. di Matteo Fantozzi)

FIORENTINA UDINESE, L’ANTICIPO DI SERIE A DI OGGI 15 OTTOBRE

Fiorentina-Udinese sarà diretta dallarbitro Massimiliano Irrati, trentottenne della sezione di Pistoia, assistito dai guardalinee Dobosz e Giallatini e dal quarto uomo Sacchi, mentre gli addetti al VAR saranno Gavillucci e Crispo. Dopo la pausa per le qualificazioni Mondiali torna protagonista il campionato di Serie A con la giornata numero 8: il lunch match di domenica 15 ottobre 2017 vede di fronte Fiorentina e Udinese allo stadio Artemio Franchi; calcio dinizio alle ore 12:30. La classifica vede i viola di Stefano Pioli a quota 7 punti, mentre lUdinese allenata di Gigi Delneri viaggia con una lunghezza in meno. Nel prossimo turno la Fiorentina farà visita al Benevento (domenica 22 ottobre ore 15:00), lUdinese invece riceverà la Juventus alla Dacia Arena (sempre domenica 22 ma dalle 18:00).

LA SITUAZIONE

La Fiorentina cerca un successo che manca da un mese esatto: il 16 settembre i viola hanno piegato 2-1 il Bologna ma da allora non sono più riusciti a vincere, perdendo le trasferte con Juventus (1-0) Chievo (2-1) e pareggiando in casa contro lAtalanta (1-1). Fiorentina che in questo momento si trova a metà del guado tra la zona Europa League, delimitata dai 12 punti del Milan, e quella retrocessione aperta dallHellas Verona a quota 3. Le prospettive della squadra viola continuano a risultare poco chiare, visti i risultati altalenanti di questo primo scorcio stagionale; il match odierno si presenta comunque come una buona occasione per ripartire dopo le ultime prestazioni non troppo soddisfacenti. AllArtemio Franchi si presenta unUdinese che prima della sosta ha ottenuto il suo miglior punteggio, superando 4-0 una concorrente insidiosa come la Sampdoria: Rodrigo De Paul ha aperto le marcature al 27 -su calcio di rigore- e sempre nel primo tempo è arrivata lespulsione del paraguaiano Barreto, che ha lasciato i blucerchiati in inferiorità numerica (40); la squadra di Delneri ne ha approfittato dopo lintervallo, trovando il raddoppio con un altro penalty insaccato da Maxi Lopez (66) e dilagando nel finale, in cui il bis del centravanti argentino (85) ed un terzo rigore del francese Seko Fofana hanno sancito il 4-0 finale. I friulani hanno così fermato a 3 la serie di sconfitte di fila (Milan, Torino in casa e Roma) uscendo alla zona più calda della classifica.

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA UDINESE

Nella Fiorentina mancherà il centrocampista portoghese Gil Dias, che si è fratturato un dito del piede: i dubbi di Pioli per la formazione titolare riguardano in particolare la catena di destra, con Bruno Gaspar favorito su Laurini ed Eysseric in vantaggio su Benassi per il ruolo di esterno alto. Tra i pali Sportiello, difensori centrali German Pezzella e Astori, terzino sinistro Biraghi. A metacampo Veretout e Badelj, trequartista centrale Thereau (grande ex di giornata), allala sinistra Chiesa e davanti Giovanni Simeone. LUdinese deve fare a meno del terzino danese Stryger Larsen, che sarà però rimpiazzato dal rientrante Wilmer: a completare il pacchetto difensivo, nel 4-3-3 di Delneri, laltro terzino Samir e la coppia Angella-Nuytinck davanti al portiere Bizzarri. Nel trio di centrocampo dovrebbe trovare spazio anche il ceco Barak, assieme al connazionale Jankto e ad Hallfredsson. Tridente offensivo con Lasagna e De Paul ai fianchi di Maxi Lopez.

QUOTE E SCOMMESSE: IL PRONOSTICO SULLA PARTITA

Le principali agenzie di scommesse puntano sulla vittoria della Fiorentina. snai.it ad esempio propone il segno 1 per il successo viola a quota 1,67, poi la X per il pareggio a 3,80 e il segno 2 per il colpo esterno dellUdinese a 5,25. Under quotato 2,15, Over 1,65, Gol 1,60 e NoGol 2,20. Sinora la Fiorentina ha colto 4 punti (1 vittoria, 1 pari, 1 ko) in 3 partite casalinghe, mentre lUdinese ha sempre perso in trasferta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori