Video/ Fermana Vicenza (0-0): highlights della partita (Serie C 9^ giornata)

- Francesco Davide Zaza

Video Fermana Vicenza (risultato finale 0-0): gli highlights della partita valida nella nona giornata del girone B per il campionato di Serie A 2017-2018.

fermana_formazione_lapresse_2017
Diretta Fermana-Padova, LaPresse

Finisce 0-0 la sfida tra Fermana e Vicenza, gara valida per la nona giornata del campionato di Serie C girone B. In classifica cambia poco. Il Vicenza scende al settimo posto, a 4 punti di distanza dalla vetta. La Fermana invece va al decimo posto con 12 punti in cascina. Nel prossimo turno i gialloblù affronteranno in trasferta la Reggiana mentre il Vicenza ospiterà la Triestina.

SINTESI PRIMO TEMPO

Fermana in campo con il 4-3-3. In porta Valentini, linea difensiva composta da Clemente, Gennari, Comotto e Sperotto. A centrocampo spazio a Urbinati, Doninelli e Misin. In avanti ecco Petrucci, Sansovini e l’ex Arsenal, Arturo Lupoli. Modulo identico per i biancorossi. Valentini tra i pali, in difesa Bianchi, Crescenzi, Milesi e Giraudo. A centrocampo Alimi, Romizi e Tassi. In attacco De Giorgio, Ferrari e Giacomelli. Nei primi minuti di gioco le due squadre giocano a viso aperto. Lupoli battaglia bene in area di rigore avversaria riuscendo ad aprire qualche varco. Il primo tentativo di giornata è però del Vicenza. Giacomelli dopo aver superato in dribbling un paio di avversari effettua un tiro a giro che termina lontano dai pali. Poco dopo Romizi pesca in area De Giorgio. L’attaccante però controlla male mancando l’appuntamento con la conclusione. Le due squadre mantengono il possesso palla a lungo non riuscendo però a rendersi pericolose. Sono le due difese a farla da padrone nei primi minuti del match. Al 25esimo arriva il primo cartellino giallo di gara. Fallo di Comotto su Giacomelli e ammonizione per il difensore centrale nonchè capitano della Fermana. Il Vicenza intanto prova a sorprendere gli avversari con uno schema impostato da calcio piazzato. La realizzazione però non riesce e la chance sfuma subito. Occasione per la Fermana al 36esimo con un tiro al volo di Petrucci. La sfera termina fuori colpendo l’esterno della rete. Intanto arriva anche la prima ammonizione per il Vicenza. Fallo di Ferrari su Comotto e cartellino giallo per l’attaccante ex Venezia e Virtus Lanciano. Veneti vicini al gol al 40esimo: gran tiro in diagonale di De Giorgio ma Valentini è bravo a respingere con i pugni. 

SINTESI SECONDO TEMPO 

Si riparte con gli stessi ventidue che hanno disputato la prima frazione di gioco. La Fermana è però costretta a effettuare ben presto una sostituzione. Il capitano dei gialloblù Comotto deve infatti uscire per infortunio. Al suo posto entra Grieco. Mister Destro ridisegna la sua Fermana. Urbinati arretra sulla linea dei difensori assieme a Gennari, mentre il neoentrato Grieco andrà a giocare a centrocampo. Nella prima fase del secondo tempo il Vicenza prova a combinare qualcosa affidandosi a Giacomelli. Il numero 10 biancorosso crossa morbido in area per Ferrari che non riesce a controllare la sfera. Colombo prova dunque a reinventare il reparto offensivo. Escono Ferrari e De Giorgio, entrano Comi e Di Molfetta. Al 65esimo ci prova il Vicenza. Tiro dal limite dell’area di Giacomelli. La sua conclusione è potente ma centrale. Valentini respinge come può. La risposta della Fermana non si fa attendere. Tiro-cross di Petrucci e Valentini respinge con la mano. Nuovo doppio cambio per il Vicenza. Fuori Giacomelli e Tassi, dentro Salifu e Beruatto. Sostituzione pure per la Fermana. Fuori Lupoli e dentro Cremona; tatticamente non cambia nulla. All’82esimo la Fermana sfiora il gol da calcio d’angolo. Cross dalla bandierina per Gennari che di testa la ributta in mezzo. Si accende una mischia in area vicentina risolta da Milesi che sventa il pericolo. Entra anche Akammadu tra le fila gialloblù: gli cede il posto Sansovini. Nei minuti finali le due squadre non riescono a creare occasioni accontentandosi del pari.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori