Calciomercato Juventus/ News, casting a sinistra: cè anche Telles (Ultime notizie)

- Davide Giancristofaro Alberti

Calciomercato Juventus, tutte le news, le ultime notizie, le indiscrezioni e gli aggiornamenti, sulle trattative del club bianconero: seguile con noi live, in tempo reale

alex_telles_2017
Alex Telles, terzino sinistro Porto - Instagram

Proseguono le manovre in casa Juventus in vista di avvicinamento al calciomercato del prossimo mese di gennaio. La società bianconera starebbe individuando in particolare un rinforzo per la sinistra, visto che in rosa vi è un solo giocatore di affidamento per quella fascia, leggasi il nazionale brasiliano Alex Sandro. Nelle ultime settimane i campioni dItalia in carica sono stati accostati spesso e volentieri a Faouzi Ghoulam, terzino della nazionale algerina di proprietà del Napoli, ma lex St Etienne non è lunico in quel ruolo sul taccuino dellad Beppe Marotta. In base a quanto raccolto dai colleghi di Calciomercato.it, pare infatti che la Vecchia Signora stia pensando anche ad Alex Telles, giocatore classe 1992, terzino di origini brasiliane, che vanta anche un breve passato fra le fila dellInter. Attualmente gioca in Portogallo, nel Porto, e visti gli ottimi rapporti intercorsi fra le due società non è da escludere che possa nascere unoperazione di mercato.

ANCELOTTI RIVUOLE LA JUVE

Indiscrezione di calciomercato per certi versi clamorosa quella che sta circolando in queste ore in Inghilterra. Alcuni tabloid britannici, e in particolare il Sun, si sono concentrati sul futuro di Carlo Ancelotti, accostandolo alla Juventus. Pare infatti che il tecnico di Reggiolo stia pensando di rimettere piede in Serie A, ma non per tornare ad allenare al Milan come si potrebbe ipotizzare, bensì per riprendere in mano la società di corso Galileo Ferraris. Molto dipenderà ovviamente dallesito della stagione in corso, ma se Massimiliano Allegri dovesse fallire nuovamente lobiettivo Champions League, a quel punto il Conte Max farebbe le valigie per lasciare posto ad un nuovo allenatore, che magari sarà proprio lex guida del Bayern Monaco. Unoperazione complessa ma non impossibile, visto che il buon Carletto sarebbe la scelta ideale in materia di Coppa Campioni, lui che è stato in grado di vincerla da tecnico con due squadre differenti come Milan e Real Madrid.

LA PRECEDENTE ESPERIENZA BIANCONERA

Inoltre per Ancelotti sarebbe una sfida nella sfida riprendere in mano la Vecchia Signora, avendola allenata fra il 1999 e il 2001, e chiudendo la propria esperienza con due secondi posti alle spalle di Lazio e Roma, fra cui la famosa sfida bagnata contro il Perugia allultima giornata, e con una semifinale di Champions League. Il problema principale resta il rapporto con i tifosi, che non è proprio idilliaco e che non è mai sbocciato, ma nel calcio si sa, alla prima vittoria ogni problema si dimentica. Tra laltro anche Allegri è stato accolto con i fischi dal pubblico juventino, poi divenuto idolo con le due finali conquistate. Insomma, tutto è possibile, e fra pochi mesi ne sapremo sicuramente di più, intanto Ancelotti medita il da farsi, fra offerte dallItalia, dallInghilterra e magari anche dalla Spagna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori