Video/ Bisceglie Francavilla (2-0): highlights e gol della partita (Coppa Italia serie C)

- Federico Giuliani

Video Bisceglie Francavilla (risultato finale 2-0): gli highlights e i gol della partita valida per i trentaduesimi di finale della Coppa Italia serie C 2017-2018.

virtus_francavilla_formazione_lapresse_2017
Diretta Virtus Francavilla Sicula Leonzio (LaPresse)

Il primo tempo non presenta ritmi particolarmente alti e il copione viene a galla dopo una decina di minuti. Bisceglie padrone del campo e Virtus che in qualche modo cerca di trovare il varco giusto per colpire in contropiede. La prima incursione è dei padroni di casa, che al 4 si fanno notare con Joavanovic fermato regolarmente da Agostinone secondo il signor Valiante di Salerno. Cresce il Bisceglie che all11 sfiora il vantaggio con Dentello Azzi. Lattaccante si ritrova a tu per tu con Battaiola dopo un bel filtrante di Boljiat ma il suo tentativo termina incredibilmente sul fondo. Passa appena un minuto e il portiere della Virtus Francavilla è attento a smanacciare un traversone del solito Azzi.

RIPRESA OSPITE

Gli ospiti si svegliano al 18, quando Securella prolunga per Ayina che si presenta davanti a Vassallo; il centravanti della Virtus carica il tiro ma il pallone finisce sopra la traversa. Al 33 il Bisceglie colpisce il palo con una conclusione di Azzi deviata sul legno da Battaiola. Da segnalare due cambi per gli ospiti: fuori Prestia e Maccarrone, dentro Abruzzese e Biason.  Nella ripresa il Bisceglie alza i giri del motore e riesce a sbloccare il match al 75 con Jovanovic. Lattaccante croato scatta in profondità, anticipa luscita di Battaiola e insacca l1-0. La Virtus accusa il colpo e subisce la seconda rete dopo appena 2; è sempre Jovanovic a beffare il portiere avversario, questa volta al termine di un contropiede impostato magistralmente dagli uomini di Zavettieri. Al termine di 4 di recupero arriva il triplice fischio del direttore di gara. Il Bisceglie approda ai sedicesimi di Coppa dove incontrerà il Lecce. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori