Diretta / Everton Lione (risultato finale 1-2) streaming video e tv: la decide Traorè di tacco!

- Mauro Mantegazza

Diretta Everton Lione info streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita di Europa League valida per il girone E

Rooney_gol_Everton_lapresse_2017
Diretta Everton Lione, Europa League (Foto LaPresse)

DIRETTA EVERTON LIONE (RISULTATO FINALE 1-2): LA DECIDE TRAORE’ DI TACCO!

Sostituzione per l’Olympique Lione: fuori Maolida, dentro Cornet. Sfiora il vantaggio l’Everton! Punizione di Sigurdsson, il suo cross in area diventa un tiro: non viene deviato da nessuno e termina sul palo. Nel momento migliore dell’Everton arriva il nuovo vantaggio del Lione! Cornet sfonda sulla fascia destra e mette basso sul primo palo, dove Traoré con uno splendido tacco la mette dentro. Bellissimo gol e nuovo vantaggio dei francesi. L’Everton si riversa in avanti alla ricerca del pari, mancano meno di dieci minuti alla fine. Traorè sfiora il colpo del definitivo ko, ma non trova lo specchio della porta. Grande giocata di Sandro Ramirez, che pesca in area Calvert-Lewin. La sua girata viene deviata da Lopes, che tiene avanti i suoi. Sostituzione per il Lione: fuori Depay, dentro Ndombelé. Sono cinque i minuti di recupero. L’Everton non riesce ad incidere, l’arbitro fischia la fine della contesa! Il Lione vola a cinque punti dietro all’Atalanta a sette. L’Everton resta ultimo con appena un punto. (agg. Umberto Tessier)

PAREGGIA WILLIAMS!

Purtroppo il centrocampista dopo l’intervento si infortuna e non riesce a continuare. Fuori Schneiderlin ed entra Sigurdsson. Il Lione sta agendo prevalentemente in contropiede. Sostituzione per il Lione: Ferri prende il posto di Fekir. Si accende una rissa! Tutto nasce da Williams che ha perso letteralmente la testa, arriva il giallo per lui. L’ammonizione arriva anche per Traorè. Sostituzione per l’Everton: fuori Mirallas, dentro Sandro Ramirez. Arriva il pareggio dell’Everton! Sigurdsson batte una bella punizione e mette direttamente in area con una parabola alta. Salta più in alto di tutti Williams, che di testa batte il portiere. Ultima parte del match che può regalare ancora tante sorprese. L’Everton vuole ribaltare la partita. (agg. Umberto Tessier)

SCHNEIDERLIN SALVA SULLA LINEA!

Riprende il match, vediamo se l’Everton riesce a rientrare in partita. Sostituzione all’intervallo per l’Everton: fuori Klaassen, dentro Lookman. Rischia qualcosina Pickford nell’uscita per anticipare Depay. Il portiere mette il pallone direttamente in fallo laterale. Attacca a testa bassa l’Everton, ricordiamo che in classifica è ultimo con appena un punto. La compagine inglese è obbligata a fare risultato per non compromettere il passaggio del turno. Lione ad un passo dal raddoppio! Aouar ruba il pallone sulla trequarti e fa subito filtrare per Maolida. L’attaccante supera il portiere con un piazzato, ma Schneiderlin si lancia in scivolata e ribatte salvando l’Everton. Che salvataggio del centrocampista che tiene in vita la sua compagine. (agg. Umberto Tessier)

FINE PRIMO TEMPO

Vlasic riceve sulla destra, ma nel tentativo di superare l’aggressiva marcatura di Marçal perde palla e poi commette fallo. Imbucata per Vlasic, che taglia bene in mezzo a due uomini. Il suo tiro però non trova lo specchio della porta. L’Everton non riesce a reagire, squadra in grandissima difficoltà. Schneiderlin impatta di destro in diagonale, spedendo a lato non di molto, segnali di vita da parte dell’Everton. Grandissima occasione per l’Everton! Mirallas prende palla da fuori area e combina con Davies, che trova l’intuizione giusta per servire nuovamente il belga. Tiro di prima intenzione ma Lopes è bravo a chiudere lo specchio con un grande balzo. ci prova anche Klaassen che recupera palla ed esplode il destro dal limite, ma Lopes ha un buon riflesso e respinge. Ci sta provando l’Everton. Termina la prima frazione, Lione meritatamente in vantaggio. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA FEKIR SU RIGORE!

Inizia il match tra Everton e Lione! Palla in avanti per Depay, che però nel tentativo di liberarsi dell marcatura commette fallo in attacco. Rigore per il Lione dopo appena cinque minuti di gioco! Holgate interviene in maniera scomposta e regala un penalty alla compagine francese. Sul pallone si presenta Fekir. Con grande freddezza spiazza il portiere, davvero bella la sua esecuzione. Strada subito in salita per l’Everton. La compagine inglese si riversa ora in avanti alla ricerca dell’immediato pareggio. Gli uomini di Koeman devono ancora trovare le giuste misure. Deludente il cammino fino ad ora dell’Everton, i padroni di casa non riescono a trovare la propria dimensione in questa competizione e rischiano seriamente di non passare il turno se non cambiano marcia. (agg. Umberto Tessier)

LE STATISTICHE

Everton-Lione sarà senza dubbio uno dei match più interessanti di questo terzo turno della Europa League: andiamo a curiosare quindi in qualche statistica a confronto. Inseriti nel girone E, va detto che nonostante il blasone, entrambe le formazioni non approdano a questa giornata nel migliore dei modi: la formazione inglese è ultima con un solo punto a bilancio (arrivato dal pari contro lApollon) e con una differenza reti fissata sul 2:5. Poco meglio per i francesi, che pur essendo secondi in graduatoria, hanno a bilancio appena 2 punti dopo i pareggi contro i ciprioti e lAtalanta di Gasperini, a cui aggiungiamo una differenza reti nulla (2 gol incassati e due fatti). Controllando altri numeri ricordiamo che finora lEverton ha messo a bilancio appena 4 calci dangolo a favore e ben 11 contro oltre a due fuorigioco segnalati: al contrario il Lione ha firmato 12 corner a favore e 8 contro oltre a 3 off sides. (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Everton Lione verrà trasmessa in diretta tv come evento singolo su Sky Calcio 3 (canale numero 253); inoltre, tutti gli abbonati alla televisione satellitare a pagamento potranno seguire anche il programma Diretta Gol Europa League, che sul canale Sky Super Calcio (numero 2016) mostra azioni salienti e gol, in tempo reale, da tutti i campi collegati con possibilità di attivarlo anche su PC, tablet e smartphone in diretta streaming video, grazie all’applicazione Sky Go che non comporta costi aggiuntivi.

L’ARBITRO

L’incontro di Europa League fra Everton e Olympique Lione sarà diretto dall’arbitro olandese Bas Nijhuis: ad accompagnarlo gli assistenti di linea Rob van de Ven e Jan Vries, il quarto uomo Davie Goossens e gli arbitri addizionali Siemen Mulder ed Edwin Van De Graaf. Per Nijhuis il match di oggi sarà già la terza gara stagionale in Europa League: il fischietto infatti ha già avuto modo di dirigere nel torneo preliminare il match tra Paok e Ostersund e la sfida tra Colonia e Stella Rossa nella fase a giorni del secondo torneo per club sul continente. Va poi detto che per Nijhuis il match di stasera sarà la decima direzione della stagione: proprio nellanno in corso il direttore di gara ha poi messo a statistica 24 cartellini gialli e appena 5 calci di rigore. Completando poi la nostra analisi ricordiamo che larbitro olandese ha già incontrato lEverton in occasione del match contro il Lilla nella fase a giorni di Europa League 2014-2015; un solo testa a testa tra Nijhuis e il Lione, incontrato nella fase a gruppi del Champions League 2016-2017 nel match contro il Siviglia. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Everton Lione, diretta dall’arbitro olandese Bas Nijhuis, si gioca questa sera giovedì 19 ottobre alle ore 21.05 italiane per la terza giornata del girone E di Europa League 2017-2018. La classifica del gruppo parla chiaro: Everton e Lione erano in teoria le due formazioni più quotate, ma non avevano fatto i conti con una straordinaria Atalanta che ha battuto in modo netto gli inglesi e ha imposto il pareggio ai francesi in casa loro. Se si aggiunge che Everton e Lione non sono nemmeno riuscite a battere lApollon Limassol (un pareggio per entrambe contro i ciprioti) ecco che il Lione ha 2 punti, pari merito con lApollon, mentre lEverton è ultimo con un solo punto.

Ecco perché la sfida di questa sera a Goodison Park, unitamente al ritorno fra due settimane a Lione – visto che come al solito il ritorno dei gironi comincia dalla sfida a campi invertiti tra chi si affronta alla terza giornata -, sarà uno spartiacque decisivo per la stagione europea di Everton e Lione. Pareggiare potrebbe servire a poco, dunque dovremmo vedere due squadre protese a cercare la vittoria, in particolare lEverton che in classifica è dietro e che deve sfruttare il fattore campo: per gli inglesi un punticino, con la prospettiva di dovere andare poi a Lione, non servirebbe a granché, mentre tutto sommato potrebbe essere già più utile ai francesi, che in ogni caso non possono neanche loro fare troppi calcoli.

PROBABILI FORMAZIONI EVERTON LIONE

Parlando delle probabili formazioni di Everton Lione, bisogna notare per prima cosa lalto numero di giocatori assenti nellEverton, che dovrà infatti fare a meno di Ross Barkley, Michael Keane, James McCarthy, Seamus Coleman e Phil Jagielka. Lallenatore Ronald Koeman dovrà dunque fare di necessità virtù, impostando la squadra con un modulo 4-2-3-1 che dovrebbe essere imperniato naturalmente sud Wayne Rooney con Gylfi Sigurdsson a supporto nei panni del trequartista centrale e con ruolo importante in mediana invece per il franceseMorgan Schneiderlin. Decisamente migliore da questo punto di vista la situazione per Bruno Genesio, allenatore del Lione: anche in questo caso probabile modulo 4-2-3-1, con Nabil Fekir trequartista e Mariano Diaz che potrebbe essere il favorito come punta centrale, mentre in difesa lex Roma Mapou Yanga-Mbiwa dovrebbe giocare al fianco di Mouctar Diakhaby davanti al portiere Anthony Lopes.

QUOTE E PRONOSTICO

Secondo l’agenzia di scommesse sportive Snai, i favori del pronostico per questa partita di Europa League vanno alla squadra di casa, ma di poco. Match dunque molto equilibrato: abbiamo infatti una quota di 2,55 per il segno 1 che identifica la vittoria dellEverton, mentre in caso di affermazione esterna dei francesi (segno 2) la vincita sarebbe di 2,75 volte la somma messa sul piatto. Per il pareggio (segno X) la quota è invece di 3,40.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori