Infortunio Callejon/ Napoli news: problemi al ginocchio sinistro, ma…

- Silvana Palazzo

Infortunio Callejon: le ultime notizie sull’attaccante del Napoli. Problemi al ginocchio sinistro per il calciatore spagnolo durante la partita contro l’Inter. Gli aggiornamenti

Callejon_angolo_Napoli_Atalanta_lapresse_2017
Video Napoli Lipsia (LaPresse)

José Maria Callejon torna a far preoccupare i tifosi del Napoli: l’attaccante spagnolo potrebbe aver riportato un infortunio durante la partita contro l’Inter. Nei minuti finali del primo tempo è stato vittima di uno scontro con Yuto Nagatomo. Proprio Callejon ha avuto la peggio, riportando un problema al ginocchio sinistro. Un eccessi di generosità potrebbe costare caro al giocatore, che cadendo si è fatto male. Le immagini hanno mostrato un bruttissimo movimento del ginocchio. Il peggio sembrava essere passato quando si è rialzato, ma ha lasciato il campo zoppicando. In ansia Maurizio Sarri, che rischia di perdere uno dei giocatori più importanti del suo scacchiere. La situazione è delicata in casa Napoli visto che la coperta è corta: iniziano ad affiorare problemi tra i giocatori più utilizzati? Qualche acciacco era emerso in settimana prima della partita contro il Manchester City di Champions League, ma ora José Maria Callejon rischia di essersi infortunato.

CALLEJON DOLORANTE: LE ULTIME SULLE SUE CONDIZIONI

Dolorante José Maria Callejon al termine del primo tempo di Napoli-Inter. I tifosi del Napoli sono in apprensione, ancor di più lo è l’allenatore Maurizio Sarri che non può farne a meno. Stando a quanto riportato da Sky Sport durante la diretta, si è trattato solo di un piccolo risentimento. Il problema non dovrebbe essere serio per il calciatore spagnolo, che è intenzionato a stringere i denti e a restare in campo per capire se il problema è davvero superato. Nel frattempo si riscalda Ounas, che potrebbe prendere proprio il posto di Callejon nel corso del secondo tempo, soprattutto se il dolore non dovesse passare. C’è ottimismo comunque ora in casa Napoli sulle condizioni fisiche del calciatore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori