DIRETTA / Bisceglie Trapani (risultato finale 0-3) streaming video e tv: ospiti travolgenti

Diretta Bisceglie-Trapani: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita in programma per l’11^ giornata di Serie C

28.10.2017 - Stefano Belli
legapro_pallone_stagione2016-17_lapresse
Diretta Arzachena-Pro Piacenza, LaPresse

DIRETTA BISCEGLIE TRAPANI (RISULTATO FINALE 0-3) OSPITI TRAVOLGENTI

Cala il sipario su Biceglie Trapani. I siciliani vincono e convincono, portando a casa l’intera posta in palio. Tre a zero per la formazione ospite, che aveva chiuso il primo tempo avanti uno a zero grazie al gol di Marras. Nella ripresa la musica non cambia e i trapanesi hanno fissato il raddoppio con Murano. La reazione del Bisceglie non tarda ad arrivare ma si rivela del tutto inefficace. I padroni di casa si rendono pericolosi con Giron, Lugo e Jovanovic ma in tutte e tre le circosranze è bravissimo il portiere Furlan ad opporsi. Prima del triplice fischio ecco quindi il gol del tre a zero firmato Evacuo. Pugliesi che chiudono in dieci per il rosso a Giron per un fallo su Maracchi.  (aggiornamento Jacopo D’Antuono)

MURANO ARROTONDA

Quando siamo giunti oltre il settantesimo minuto della partita, il risultato tra Bisceglie Trapani è fermo sul due a zero in favore della compagine siciliana. Ospiti avanti dopo pochi minuti dal fischio di inizio con Marras, poi durante la ripresa Murano ha messo la firma sul raddoppio. Dopo la rete subita, i padroni di casa si spingono in avanti alla ricerca del gol dell’1-2. Giron ci prova senza fortuna dai venticinque metri, mentre Azzi sciupa ancora un’opportunità interessante da buona posizione. La reazione del Bisceglie c’è stata, ma il passivo resta di due gol e il tempo sul cronometro scorre inesorabile. (aggiornamento Jacopo D’Antuono)

INTERVALLO

Il Trapani conduce per una rete a zero sul campo del Bisceglie, quando siamo giunti all’intervallo. Ospiti avanti al quarto minuto grazie ad una marcatura firmata Marras e pericolosi attorno all’ottavo minuto con un colpo di testa da parte di Fazio. Il Bisceglie resta nell’ombra fino alla mezzora,  prima di sciupare una clamorosa occasione con Azzi, il quale spedisce alto a porta praticamente libera. I padroni di casa non demordono e a pochi minuti dall’intervallo si ripropongono pericolosamente sul fronte offensivo con una punizione di Partipilo, su cui Furlan devia prontamente. Squadre ora negli spogliatoi per l’intervallo; pochi minuti di pausa per rifiatare prima di dare il via alla ripresa.  (aggiornamento Jacopo D’Antuono)

LA SBLOCCA MARRAS

E’ cominciata da quasi un quarto d’ora, la sfida di Serie C tra Bisceglie Trapani. Ospiti in vantaggio per una rete e zero, grazie alla marcatura di Marras al quarto minuto. Bell’azione da parte del Trapani, che ha sbloccato il risultato con cinismo. Legittimo lascia partire un traversone dalla sinistra, Reginaldo controlla in area da rigore e appoggia per Marras che col mancino supera Crispini. Il Bisceglie accusa il colpo e poco dopo rischia persino di subire il raddoppio. Il Trapani attacca sugli sviluppi di un calcio d’angolo, con Fazio che spedisce fuori di un soffio col un colpo di testa sul cross di Legittimo. Ottimo momento del Trapani, partenza a rilento peril Bisceglie. (aggiornamento Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Mister Nunzio Zavettieri ha parlato in conferenza stampa presentando la sfida contro il Trapani: Non concordo con la settimana turbolenta, non dobbiamo perdere il nostro obiettivo che è la salvezza. Dobbiamo avere la determinazione e la voglia di giocarci la partita. Sarà una bella sfida contro il Trapani, dobbiamo essere consapevoli della nostra forza a prescindere dalla squadra avversaria. Tutto dipenderà da come gestiremo i momenti difficili nel corso della stagione”. Luca Pagliarulo, capitano del Trapani, al termine del match contro il Catanzaro ha chiesto una pronta reazione della sua compagine: “Abbiamo 15 punti, e tanti li abbiamo persi contro squadre assolutamente alla nostra portata. A parole non si dimostra nulla, specialmente in queste categorie, dobbiamo solo pensare a rimboccarci le maniche, perché questa piazza non lo merita. Nel primo tempo siamo stati pressoché perfetti, mentre nel secondo si può dire che nessuno di noi si è salvato dalla pessima prestazione. Serve ora una reazione immediata, con questo atteggiamento di punti se ne fanno pochi. Non possiamo cullarci sul passato, bisogna metterci la faccia”.

STREAMING VIDEO E TV, DOVE VEDERE IN DIRETTA BISCEGLIE-TRAPANI

Non ci sarà la possibilità di vedere l’incontro in diretta tv sui canali free oppure pay, ma gli abbonati al sito elevensports.it o coloro che acquisteranno il match come evento singolo potranno comunque seguire la partita in diretta streaming video via internet.

BOMBER

Il Bisceglie tenta l’aggancio al Trapani in classifica distante appena tre punti. Scopriamo chi possono essere i bomber capaci di incidere su un match importantissimo. Nel Bisceglie Anthony Partipilo, 23 anni, sta disputando un’ottima stagione. Due le reti stagionali condite da prestazioni sempre convincenti. Cerca la consacrazione decisiva in una piazza importante e ambiziosa. Nel Trapani gioca una vecchia conoscenza della serie A, Reginaldo. Dopo la scorsa stagione alla Paganese dove ha siglato undici reti vuole ripetersi a Trapani. Tre le reti siglate fino ad ora e esperienza da vendere al servizio dei compagni. La sfida tra Trapani e Bisceglie dipenderà quindi dalle giocate di Partipilo e Reginaldo, vedremo chi avrà la meglio. In generale la partita dovrebbe viaggiare sul filo dell’equilibrio. (agg. Umberto Tessier)

STATISTICHE

Il Bisceglie affronta il Trapani davanti al proprio pubblico per un incontro valido per lundicesima giornata del campionato di Serie C girone C: in attesa che le due formazioni scendano in campo, vi forniamo qualche numero circa le rispettive stagioni. In classifica la squadra pugliese si trova al decimo posto a quota 12 punti in nove gare (3 vittorie ed altrettanti pareggi e sconfitte), con uno score di 10 gol fatti ed 11 incassati, differenza reti di – 1. Meglio il Trapani, posizionato al sesto posto con 15 punti ottenuti ugualmente in nove incontri disputati (4 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte), con 13 gol fatti e 8 incassati e una differenza reti di + 5. In casa il Bisceglie ha ottenuto 8 punti su 15 a disposizione (4 gol fatti ed altrettanti incassati), mentre il Trapani fuori casa ha raccolto soltanto 4 punti sui 12 messi in palio. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TESTA A TESTA

Per lundicesima giornata del campionato di Serie C girone C si affrontano in terra pugliese il Bisceglie ed il Trapani. Si tratta di una sfida assolutamente inedita, in quanto in archivio non risultano precedenti in partite ufficiali tra le due contendenti che daranno vita a questo incontro. Analizzando però come testa a testa lo stato di forma attuale delle due formazioni, in questo momento non sembrano in salute nessuna delle due e la sfida servirà per cercare la svolta. Il Bisceglie nellultimo mese ha totalizzato cinque punti su dodici possibili, mentre il Trapani nelle ultime due gare ha subito una sconfitta e strappato un faticoso pareggio. Cè da sottolineare, inoltre, che il Trapani non vince in trasferta ormai dal 16 settembre: riuscirà ad invertire la tendenza oggi? In casa Bisceglie però ci saranno idee diverse (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Bisceglie-Trapani, diretta dal signor Cudini di Fermo, sabato 28 ottobre 2017 alle ore 16.30, sarà una sfida in programma per l’undicesima giornata d’andata nel girone C del campionato di Serie C. Di fronte due squadre imprevedibili, separate solamente da tre punti in classifica, pur essendo partite ad inizio stagione con obiettivi ben diversi da rincorrere. Il Bisceglie si è ripresentato tra i professionisti dopo anni di assenza ed ha avuto un buon impatto con la nuova realtà, anche se i nerazzurri arrivano a questa sfida contro il Trapani dopo una sconfitta incassata sul campo del Cosenza, che con i gol di Loviso e Mungo ha reso vano il momentaneo pareggio siglato da Petta per i nerazzurri.

Amaro anche il weekend del Trapani, che nel posticipo di lunedì scorso sembrava essere in completo controllo della partita interna contro il Catanzaro. Tre gol in trentadue minuti firmati da Reginaldo, da Bastoni e da Maracchi, e tre punti che parevano ormai in cassaforte. I calabresi si sono invece prodotti in una rimonta sbalorditiva, andando in gol con Zanini, Infantino e Onescu e strappando un punto davvero inaspettato dallo stadio Provinciale di Erice. Dopo le stagioni di gloria in Serie B, il Trapani sembra davvero faticare a ‘diventare grande’ in una realtà difficile come quella della terza serie. Per la squadra di Calori il Lecce capolista è già lontano otto punti, e anche per vivere i play off da protagonista occorrerà raggiungere ben altri livelli di continuità.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Le probabili formazioni dell’incontro: il Bisceglie affronterà la sfida con Crispino estremo difensore dietro una difesa a quattro schierata dalla corsia laterale di destra alla corsia laterale di sinistra con Migliavacca, il croato Jurkic, Petta e il francese Giron. A centrocampo il perno centrale sarà il paraguaiano Lugo Martinez, affiancato da Risolo e dall’altro croato Vrdoljak. Nel tridente offensivo partiranno dal primo minuto Montinaro, Partipilo e il brasiliano Dentello Azzi. Risponderà il Trapani con Furlan a difesa della porta, Silvestri sull’out difensivo di destra e Rizzo sull’out difensivo di sinistra, mentre Legittimo e Pagliarulo giocheranno come difensori centrali. Il centrocampo a tre vedrà schierati Palumbo, Maracchi e bastoni, mentre il brasiliano Reginaldo completerà il tridente offensivo assieme a Murano e Marras. 

LA CHIAVE TATTICA

4-3-3 da una parte e dall’altra, moduli speculari per il Bisceglie di Zavettieri e per il Trapani di Calori. Le due squadre non si sono mai trovate di fronte in tempi recenti, i siciliani hanno già affrontato una trasferta in Puglia in questo campionato, perdendo due a uno. Anche per il Bisceglie finora una sola sfida contro una siciliana, il match pareggiato uno a uno in casa contro la Sicula Leonzio. 

QUOTE E PRONOSTICO

Quote dei bookmaker fissate a 3.20 per l’affermazione interna dei pugliesi secondo Bet365, mentre Paddy Power quota 2.35 l’eventuale vittoria esterna dei granata siciliani, ed il pareggio viene proposto ad un moltiplicatore di 3.00 da Betclic. Per quanto riguarda la somma dei gol, l’over 2.5 viene proposto ad una quota di 2.29 da Bet365, mentre Paddy Power offre a 1.60 la quota per l’under 2.5.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori