DIRETTA/ Pro Vercelli Foggia (risultato finale 1-4) streaming video e tv: poker rossonero

Diretta Pro Vercelli Foggia info streaming video e tv, probabili formazioni, quote, orario, risultato live della partita di Serie B, valida per la 12^ giornata

29.10.2017 - Mauro Mantegazza
vercelli_piola_generica_lapresse_2017
Diretta Pro Vercelli Pisa (LaPresse, repertorio)

DIRETTA PRO VERCELLI FOGGIA (1-4): POKER ROSSONERO

Resta in partita finché può la Pro Vercelli, poi crolla sotto i colpi del Foggia ed esce sconfitta dallo stadio Piola con un pesante 1-4 che la relega all’ultima posizione della classifica del campionato di Serie B. Dopo aver resistito all’assedio pugliese per tutta la prima metà della ripresa, la squadra di Grassadonia capitola definitivamente quando al 69′ l’arbitro indica nuovamente il dischetto e Mazzeo si conferma cecchino dagli 11 metri spiazzando Marcone per la seconda volta. Trascorrono un paio di minuti e arriva il poker firmato da Fedato, bravo a farsi trovare pronto e a spedire in rete da posizione privilegiata dopo il mezzo miracolo dell’estremo difensore piemontese sulla conclusione precedente. L’ex giocatore di Sampdoria, Carpi e Bari nel finale potrebbe addirittura firmare una doppietta ma a dire di no al suo destro dalla lunga distanza è la traversa. Con questa vittoria il Foggia sale a quota 14 punti e si mette provvisoriamente alle spalle la zona play-off: ma la corsa-salvezza è ancora lunga, lunghissima…(agg. di Dario D’Angelo)

DIRETTA PRO VERCELLI FOGGIA (1-2): GARA SEGNATA

Quando siamo al 65′ della sfida tra Pro Vercelli e Foggia sono ancora sul punteggio di 1 a 2 per i ragazzi di Stroppa. Partita in discesa per i rossoneri dopo la doppia follia dei ragazzi di Grassadonia nel primo tempo. Da una parte il fallo da rigore -e conseguente espulsione- di Konate, dall’altra il regalo a Chiricò da parte del neo-entrato Bruno hanno di fatto compromesso la gara al Piola. Un match che pure era nato sotto i migliori auspici con il vantaggio dei padroni di casa siglato da Raicevic e con un paio di occasioni per trovare il 2-0. Adesso, invece, il copione è quello dettato dalla superiorità numerica dei pugliesi: sono loro a gestire il possesso della sfera nel tentativo di chiudere i conti, con la Pro Vercelli che non può fare altro che affidarsi alle ripartenze sperando di resistere fino agli ultimi minuti su questa situazione di punteggio. Poi potrà partire l’assalto finale, alla ricerca di un pareggio a questo punto insperato. (agg. di Dario D’Angelo)

DIRETTA PRO VERCELLI FOGGIA (1-2): I PUGLIESI LA RIBALTANO!

Si ribalta lo scenario allo Stadio Piola, dove il Foggia ha la partita in mano contro la Pro Vercelli che al 9′ era passata in vantaggio con Raicevic. Una follia di Konate, che atterra in area Deli e si becca il rosso diretto, consente a Mazzeo di pareggiare i conti su calcio di rigore e ai pugliesi l’opportunità di gestire la superiorità numerica per un’ora. Al 33′ è ancora l’asse Deli-Mazzeo a creare problemi ai padroni di casa, ma sulla respinta di Marcone il numero 19 si fa pescare in fuorigioco e il gol del possibile 1-2 viene per questo annullato dal direttore di gara. Si complica maledettamente la partita della Pro Vercelli in una sfida di fondamentale importanza in ottica salvezza. La mossa di mister Grssadonia, dopo l’espulsione del difensore ivoriano è quella di sostituire Vives con Bruno, ma l’errore del neo-entrato spalanca le porte a Chiricò che si invola verso la porta avversaria e segna il gol del 2-1 ospite! (agg. di Dario D’Angelo)

DIRETTA PRO VERCELLI FOGGIA (1-0): GOL DI RAICEVIC

Pro Vercelli in vantaggio contro il Foggia quando siamo a metà del primo tempo di questa sfida salvezza del campionato di Serie B. A portare in vantaggio i padroni di casa è stato Raicevic, bravo a trovare la deviazione vincente dopo una serie di rimpalli sugli sviluppi di calcio di punizione. Il gol del vantaggio è arrivato al 9′, ma che per il montenegrino si potesse trattare di una giornata propizia si era intuito già dopo 180 secondi, quando l’attaccante della Pro Vercelli aveva trovato la traversa con un gran colpo di testa reso vano in ogni caso dalla segnalazione di offside da parte del guardalinee. Dopo il gol dei padroni di casa il Foggia si è riversato in avanti alla ricerca del pari: i rossoneri fanno la partita e gestiscono il possesso palla mentre gli avversari si affidano alle ripartenze. Riuscirà a rimettere in equilibrio il match la squadra di Stroppa? (agg. di Dario D’Angelo)

DIRETTA PRO VERCELLI FOGGIA (0-0): FORMAZIONI UFFICIALI!

Pro Vercelli Foggia sta per cominciare: nonostante la partita del Silvio Piola rappresentai la sfida tra due squadre che galleggiano in fondo alla classifica, ci sono diversi calciatori che nella classifica marcatori stanno facendo bene. Il bomber del match è Fabio Mazzeo, attaccante classe 1983 di grande esperienza che sa fare la differenza anche per la sua rapidità nei reparti. La punta ha dimostrato di essere un professionista serio che grazie a una grande preparazione fisica si fa trovare sempre pronto. Dall’altra parte invece Gianluca Grassadonia per una serie di infortuni non ha ancora trovato il punto fermo del suo reparto offensivo. Infatti al momento quelli che hanno segnato di più sono l’esterno Marco Firenze e l’interno Luca Castiglia entrambi a tre marcature. Staremo a vedere chi riuscirà stasera a fare la differenza. Quanti di loro vedremo in campo dal primo minuto? Vediamolo insieme nelle formazioni ufficiali, poi lasciamo la parola al campo senza indugiare oltre perchè finalmente Pro Vercelli Foggia sta per cominciare. PRO VERCELLI (4-3-3): Marcone; Berra, Legati, D. Konaté, Mammarella; Germano, Vives, D. Altobelli; Vajushi, Raicevic, Bifulco. Allenatore: Gianluca Grassadonia. FOGGIA (4-3-3): Guarna; Loiacono, Camporese, Coletti, Celli; Agazzi, Vacca, Gerbo; Chiricò, Mazzeo, Beretta. Allenatore: Giovanni Stroppa. (agg. di Matteo Fantozzi)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, DOVE VEDERE PRO VERCELLI FOGGIA

La partita Pro Vercelli Foggia si potrà vedere in diretta tv in esclusiva per tutti gli abbonati Sky (che detiene i diritti per il campionato cadetto) sui canali numero 206 e 252 della piattaforma satellitare, cioè Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 2 HD, ed inoltre in diretta streaming video via internet tramite lapplicazione Sky Go.

I PROTAGONISTI

Gianluca Grassadonia si affida all’esperienza di Giuseppe Vives e alla freschezza di Luca Castiglia per ritrovare la vittoria in Pro Vercelli-Foggia. La squadra piemontese ha collezionato appena due punti nelle ultime tre partite giocate, reduce dal ko esterno contro l’Avellino di Walter Alfredo Novellino. Sicuramente i due centrocampisti possono fare la differenza anche se hanno caratteristiche molto diverse. L’ex capitano del Torino è un regista dotato di grande visione di gioco, che ama muovere la palla con rapidità e che sa gestire con grande attenzione i tempi di gioco. L’ex talentino della Primavera della Juventus invece è giocatore dotato di maggiore qualità e che può essere decisivo anche sotto porta. Dall’altra parte invece la qualità viene sviluppata di più sulle corsie esterne. Da un lato giocherà Fedato mentre dall’altro ci sarà Fedele, potrebbero essere decisivi grazie alla loro rapidità e a una tecnica che li rende in grado di saltare l’uomo con grande facilità. (agg. di Matteo Fantozzi)

LE STATISTICHE

Il Foggia sarà ospite della Pro Vercelli nel 12^ turno della cadetteria: vediamo ora qualche statistica a confronto per questo match atteso al Piola. I pugliesi, scontando la nomea di neopromossi, registrano la peggior difesa del campionato con 27 reti incassate e non sta bastando un attacco da 17 reti segnate. Al momento la squadra dei satanelli ha solo due vittorie con cinque pareggi e quattro sconfitte, sufficienti per il penultimo gradino della graduatoria della Serie B a quota 11 punti.  La Pro Vercelli è fanalino di coda della serie B con un ruolino di marcia che racconta di due vittorie, quattro pareggi e cinque sconfitte, valide per appena 10 punti a statistica finora. Va poi detto che la compagine piemontese ha segnato 15 reti e ne ha subite 16 e in casa segna il secondo peggior rendimento del campionato con un solo successo e appena 9 gol fatti a fronte dei 11 subiti di fronte a pubblico amico. (agg Michela Colombo) 

L’ARBITRO

Per la gara Pro Vercelli-Foggia, attesa nel 12^ turno di Serie B, lAia ha deciso di designare il signor Riccardo Ros della sezione arbitrale di Pordenone. Il fischietto veneto in questa particolare occasione avrà a disposizione gli assistenti di linea Imperiale e Colarossi e con il quarto uomo Marcenario. Ros in questa stagione ha giù avuto modo di mettere a bilancio una gara di Coppa Italia (Carpi-Livorno) e quatto valide per il torneo di Serie B e nello specifico si è occupato di Salernitana-Ternana alla seconda giornata, di Palermo-Perugia alla quinta, di Spezia-Bari alla settima e di Ascoli-Venezia alla nona.  Va poi ricordato che nella cadetteria 2017-2018  il direttore di gara veneto ha estratto in totale 22 cartellini gialli, 1 rosso per somma di ammonizione, 1 rosso diretto ed assegnato 2 calci di rigore. segnaliamo infine che nella sua Carriera, Riccardo Roa ha avuto modo di incontrare la Pro Vercelli già in 7 occasioni mentre non ci sono testa a testa con il Foggia. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Pro Vercelli Foggia, diretta dallarbitro Ros oggi, domenica 29 ottobre alle ore 17:30, è il secondo posticipo della dodicesima giornata di Serie B. La gara si disputerà allo stadio Piola di Vercelli. Sfida in fondo alla classifica; si affrontano l’ultima e la penultima di questo campionato. In seguito alla sconfitta rimediata sul campo dell’Avellino, la Pro Vercelli di Grassadonia ha concluso una serie positiva di quattro risultati utili di fila che durava dal 30 settembre ed è tornata in fondo alla classifica con 10 punti. Le due straripanti vittorie di fila contro Cesena e Perugia, battute rispettivamente per 5-2 e 5-1, avevano rilanciato anche il morale dei piemontesi. Nella sconfitta del Partenio di Avellino, invece, si sono rivisti alcuni fantasmi delle prime gare di campionato e degli errori che mister Grassadonia pensava probabilmente pensava di essersi lasciato alle spalle.

L’occasione per ritrovare il successo che manca da tre giornate arriva contro il Foggia, formazione che dopo la sconfitta interna contro il Parma non è riuscito ad avanzare dalla penultima posizione. I satanelli nella gara contro gli emiliani sono apparsi nuovamente una squadra spenta, battuta in partenza, che non è riuscita a dare un segno di vita in tutti e 90 i minuti. Merito di un Parma organizzato e convinto dei suoi mezzi, non c’è da discutere, ma allo stesso tempo sintomo di alcuni problemi a cui i pugliesi non sono ancora riusciti a porre rimedio. Una squadra così inerme ed arrendevole ha già un precedente preoccupante ad Avellino, occasione in cui arrivò un pesantissimo 5-1; ma quella mancanza di mordente e di organizzazione tattica sembravano essere un incidente di percorso, dovuto ad una serie di fattori che avevano spinto il tecnico Stroppa a stravolgere inaspettatamente il proprio modulo e le proprie idee di gioco. Questo risultato contro il Parma, suo malgrado, ha dimostrato che c’è ancora lavorare sotto questo punto di vista.

PROBABILI FORMAZIONI PRO VERCELLI FOGGIA

Per quanto riguarda le probabili formazioni, il tecnico di casa Grassadonia schiera un 4-3-2-1 con Marcone in porta, linea difensiva composta da Berra, Legati, Konate e Barlocco a partire da destra. A centrocampo Rocca e Castiglia saranno le due mezzale, con l’esperto Vives in cabina di regia. In attacco Firenze, Polidori e Vajushi ruoteranno senza dare punti di riferimento alla difesa pugliese in una sorta di tridente di falsi nueve.Il tecnico del Foggia Stroppa dovrebbe ritornare ad un classico 4-3-3 in cui, davanti alla conferma di Guarna per la porta, giocheranno Gerbo e Loiacono sugli esterni di difesa, Camporese e Coletti centrali. In mediana Vacca, Deli e Fedele dovrebbero essere i tre componenti del reparto, con Mazzeo, Beretta e Nicastro nel tridente offensivo. Non è esclusa anche la partenza all’ultimo minuto con il 4-4-2; in quel caso spazio a Fedato fra gli esterni di centrocampo dal primo minuto, e la sostituzione di Nicastro.

PRONOSTICO E QUOTE

Difficile dare un’interpretazione tattica di questa gara; la Pro Vercelli ha dimostrato di essere una squadra solida dal punto di vista tattico, ma con qualche limite di concretezza in avanti dato dall’assenza di un attaccante di peso. Il Foggia, dal canto suo, con i frequenti cambiamenti di modulo da parte di Stroppa, non è riuscito a trovare la sua identità in questo campionato, e dovrà farlo in fretta per non pagare a caro prezzo nelle importanti sfide che arriveranno nelle prossime settimane. Fra gli indisponibili di questo match, si annoverano Jidayi e Rovini per la Pro Vercelli, con Morra in dubbio. Quote proposte da SNAI per questa partita: segno 1 a 2,25, 2 che vale 3,25 per la vittoria foggiana, X a 3,10 per l’ipotesi pareggio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori