DIRETTA / Italia Georgia Under 17 (risultato finale 2-0): gol di Ghislandi e Vergani, streaming video e tv

Diretta Italia-Georgia Under 17: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario, risultato live. Qualificazioni Europei, lunedì 30  ottobre 2017, ore 15:00

30.10.2017 - Mauro Mantegazza
pallone_generico_1_lapresse_2017
Risultati Serie D (LaPresse)

DIRETTA ITALIA GEORGIA UNDER 17 (RISULTATO FINALE 2-0): GOL DI GHISLANDI E VERGANI

Italia Georgia Under 17 2-0: il risultato finale ricalca quello che era già maturato al termine del primo tempo della partita di Tbilisi, un punteggio che sorride agli azzurrini del c.t. Carmine Nunziata, che in questo modo hanno conquistato il primo posto nel girone di qualificazione, soddisfazione comunque simbolica perché bastava entrare nelle prime due per accedere alla Fase Elite, alla quale dunque passa anche la stessa Georgia, che come lItalia aveva vinto le prime due partite. I gol di Ghislandi e poi su calcio di rigore di Vergani nella prima frazione di gioco avevano di fatto chiuso la partita con ampio anticipo e la ripresa dunque non ha avuto molto altro da dire: Tiri in porta 5-3 per lItalia, a legittimare la vittoria, ammoniti gli azzurrini Barazzetta, Greco, Sandri e il georgiano Shalikashvili. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA ITALIA GEORGIA UNDER 17 (2-0): GOL DI GHISLANDI E VERGANI

Italia Georgia Under 17 2-0: il risultato alla fine del primo tempo sorride decisamente agli azzurrini, che in questo modo sono davvero ad un passo dalla conquista del primo posto nel girone di qualificazione – fermo restando che il passaggio al prossimo turno è già certo. LItalia Under 17 di Carmine Nunziata ha ampiamente meritato questo vantaggio, dal momento che il totale dei tiri in porta in questo primo tempo recita 4-0 per gli azzurrini, anche se siamo riusciti a sbloccare il risultato solamente al 32 minuto con un gol di Ghislandi, mentre il raddoppio è arrivato al 40 grazie al calcio di rigore segnato da Vergani proprio allo scadere della prima frazione di gioco, dal momento che per gli Under 17 ogni tempo dura appunto 40 minuti. Da segnalare però anche due ammonizioni comminate dallarbitro belga Erik Lambrechts, entrambe a carico di calciatori italiani e per la precisione a Barazzetta e Sandri. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA ITALIA GEORGIA UNDER 17 (0-0): SI COMINCIA!

Italia Georgia Under 17 sta per cominciare. Fra pochi minuti a Tbilisi queste due formazioni si affronteranno per la terza e ultima giornata del girone 13 di qualificazione agli Europei di categoria dellanno prossimo. La Georgia che ospita il girone avrà il piccolo vantaggio del fattore campo, ma la notizia principale è che entrambe le squadre sono già certe di accedere alla Fase Elite, cioè lultima parte delle qualificazioni per la fase finale. Di fatto dunque questo incontro sarà una sorta di amichevole con in palio il platonico primo posto nel girone, che comunque una grande del calcio internazionale come lItalia ha il dovere di cercare contro una Nazionale ben più piccola e meno blasonata. Inoltre per il commissario tecnico Carmine Nunziata sarà comunque unoccasione di provare schemi e magari anche qualche novità. La parola al campo: Italia Georgia Under 17 sta per avere inizio! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: DOVE VEDERE LE QUALIFICAZIONI EUROPEE UNDER 17

Italia-Georgia Under 17 non sarà trasmessa in diretta tv né in diretta streaming video da canali in italiano. Aggiornamento in tempo reale sullandamento della partita saranno disponibili sul sito internet ufficiale www.uefa.com, alla sezione Under 17, oltre che sui social network della Figc.

I TESTA A TESTA

Italia e Georgia Under 17 si affronteranno per la terza e ultima giornata del girone 13 di qualificazione agli Europei di categoria dellanno prossimo avendo già la certezza di avere ottenuto il pass per la successiva Fase Elite grazie alle due vittorie nelle precedenti due giornate. In palio resta dunque solamente il primo posto nel girone, che però è un traguardo simbolico, visto che si qualificano le prime due. LItalia ha vinto martedì scorso nella prima giornata per 3-0 contro il Montenegro, mentre venerdì ha avuto la meglio per 1-0 contro la Lettonia. Stesse avversarie naturalmente anche per la Georgia, ma in ordine inverso: per i caucasici è arrivata prima la vittoria per 1-0 contro la Lettonia e poi il 2-0 inflitto al Montenegro. La migliore differenza reti (+4 invece di +3) garantirà allItalia di chiudere la primo posto anche in caso di pareggio, mentre la Georgia sarà obbligata a vincere. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Italia-Georgia Under 17 si gioca oggi, lunedì 30 ottobre 2017 allo stadio Mikheil Meskhi di Tbilisi, capitale della Georgia: calcio dinizio in programma alle ore 15:00 italiane (le 18:00 locali). Le due squadre sono inserite nel Gruppo 13 delle qualificazioni ai prossimi Europei di categoria, che si terranno in Inghilterra dal 4 al 20 maggio prossimi. Qualificazioni agli Europei Under 17 che si articolano in due turni: la prima è quella in corso in questi giorni mentre la seconda, denominata fase Elite, avrà luogo nel marzo 2018; vi accederanno tutte le prime e le seconde classificate dei primi 13 gironi, più le quattro migliori terze.

LItalia Under 17, allenata dallex centrocampista Carmine Nunziata, sta affrontando le partite del primo turno in questo girone che si disputa per intero in Georgia, nazione che dunque ospita le sue tre concorrenti: dopo avere vinto per 3-0 martedì scorso contro il Montenegro e di nuovo contro la Lettonia venerdì per 1-0, la partita di oggi pomeriggio contro i padroni di casa è di fatto una sorta di amichevole di lusso per gli azzurrini, che hanno già in mano la qualificazione per la fase Elite, dove sicuramente il gioco si farà più duro.

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA GEORGIA UNDER 17

Il ct Nunziata dovrebbe optare per il modulo 4-2-3-1 oppure 4-3-3, che è stato utilizzato venerdì pomeriggio contro la Lettonia. Ricordiamo che la formazione titolare in questo match era composta da Russo in porta; Barazzetta, Serpe, Armini e Bouah in difesa; Pascal, Leone e Gyabuaa a centrocampo; Fagioli, Vergani e Riccardi nel tridente dattacco. Quanto allelenco completo dei convocati, come portieri abbiamo Russo (Genoa) e Gelmi (Atalanta), poi i difensori Pirola (Inter), Armini (Lazio), Barazzetta (Milan), Serpe (Genoa), Adamoli (Juventus), Angileri (Juventus), Bouah (Roma), Michelotti (Chievo), Ponsi (Fiorentina) e Semeraro (Roma). A centrocampo possiamo contare su Iglio (Monaco), Sandri (Torino), Ghislandi (Atalanta), Mattioli (Sassuolo), Greco (Roma), Gyabuaa (Atalanta), Leone (Juventus), Riccardi (Roma) e Sami (Cesena), infine come attaccanti ecco Cortinovis (Atalanta), Vergani (Inter), Fagioli (Juventus), Petrelli (Juventus) e Tonin (Milan). Tutti i ragazzi sono nati nel 2001.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori