Video/ Pistoiese Prato (1-0): highlights e gol della partita (Serie C 11^ giornata)

- Francesco Davide Zaza

Video Pistoiese Prato (risultato finale 1-0): highlights e gol della partita valida nella 11^ giornata del girone A del Campionato di Serie C 2017-2018.

pistoiese legapro
Diretta Pistoiese Monza, repertorio LaPresse

La Pistoiese vince il derby contro il Prato 1-0 grazie a un gol di Surraco al 95esimo. Vittoria preziosa e da ricordare. In classifica gli orange tornano in zona playoff mentre il Prato resta al penultimo posto. Nel prossimo turno di campionato Pisa-Pistoiese e Prato-Piacenza. 

SINTESI PRIMO TEMPO

Pistoiese in campo con il 3-5-2. Tra i pali Zaccagno, zona difensiva occupata da Zullo, Nossa e Quaranta. Sulla fascia destra Mulas, in mezzo Luperini, Tartaglione e Hamlili, a sinistra Regoli. In avanti spazio a Vrioni e Ferrari. Catalano sceglie invece il 4-3-3. Alastra in porta, Ghidotti, Martinelli, Marzorati e Badan    in difesa. A centrocampo Guglielmelli, Bonetto e Marini. In avanti Ceccarelli, Orlando e Piscitella. Arbitra il signor Michele Di Cairano di Ariano Irpino, coadiuvato dagli assistenti Antonio Severino e Marco Carrelli, entrambi della sezione di Campobasso. Gara subito molto fisica, diversi i contatti già nei primi minuti di gioco. Rischia di farne subito le spese Ghidotti del Prato. Il difensore accusa un problema alla caviglia ed è costretto a ricorrere alle cure dello staff medico. Al 15esimo Alastra esce alla grande con i piedi su Vrioni lanciato a rete. Partita aperta a ogni scenario. Nel frattempo sembra essersi ripreso definitivamente Ghidotti, allarme rientrato quindi per mister Catalano, che rimanda i panchina gli uomini che aveva mandato a scaldarsi in via preventiva. Il match fin qui vede buoni ritmi e una discreta grinta, ma latitano le occasioni da rete. La Pistoiese guadagna qualche corner ma non riesce a rendersi pericolosa. Al 33esimo c’è un tentativo di Vrioni che si allunga la sfera liberandosi della marcatura, ma deve fare i conti con la puntuale uscita di Alastra che blocca la palla. Ancora Vrioni. Stavolta l’attaccante ci prova di testa su cross di Regoli, ma spedisce fuori da ottima posizione

SINTESI SECONDO TEMPO

Mister Indiani effettua una sostituzione durante l’intervallo. Esce Tartaglione, entra Minardi. Al 50esimo gli ospiti sfiorano il vantaggio. Traversone dalla sinistra di Badan, sponda di testa di Ceccarelli per Piscitella che controlla in area ma Marini gli soffia la sfera calciando alle stelle. Poco dopo arriva una conclusione dalla distanza di Bonetto, la traiettoria però si spegne abbondantemente lontana dallo specchio della porta. Ammonito nel frattempo Ferrari della Pistoiese per gioco falloso. Prato decisamente più in palla rispetto al primo tempo. La Pistoiese fin qui sembra non essere uscita dagli spogliatoi. Indiani è d’accordo e prova a scuotere i suoi con un doppio cambio: escono Nossa e Vrioni, entrano Surraco e Rossini. Tatticamente non cambia nulla per la Pistoiese. Sinistro di Ceccarelli direttamente su calcio piazzato, palla alta sopra la traversa. Doppia sostituzione effettuata dal Prato al 77esimo: escono Piscitella e Bonetto, entrano Liurni e Fantacci. Subito dopo ecco una conclusione improvvisa di Regoli che sfrutta un disimpegno errato della difesa del Prato, palla deviata in corner. All’82esimo Surraco si divora il gol del vantaggio. Sugli sviluppi del corner si fa trovare sul secondo palo ma da due passi calcia incredibilmente fuori. Catalano intanto cambia ancora: escono Marini e Orlando, entrano Cavagna e Vangi. Il Prato ci prova. Liurni parte da sinistra, si accentra e prova a calciare di destro, palla alta sopra la traversa. Ospiti nuovamente pericolosi. Sinistro da posizione angolata di Ceccarelli, Zaccagno è attento e respinge la sfera. Ammonito intanto Suracco per proteste. Al 95esimo però lo stesso Surraco si trasforma in eroe di giornata. Ultima azione per la Pistoiese, cross lungo in area sul quale si avventura l’italo-uruguayano che di testa batte Alastra mandando in delirio i tifosi. Una vittoria da ricordare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori