DIRETTA/ Basilea Cska Mosca (risultato finale 1-2) streaming video e tv: padroni di casa ko!

- Claudio Franceschini

Diretta Basilea Cska Mosca: info streaming video e tv, probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la quarta giornata della Champions League

Cska_Champions_lapresse_2017
Diretta Cska Mosca Viktoria Plzen - LaPresse

DIRETTA BASILEA CSKA MOSCA (RISULTATO FINALE 1-2): PADRONI DI CASA KO

Basilea-Cska Mosca termina con il risultato di 2-1 in favore della formazione russa. Nel primo tempo il Basilea gioca nettamente meglio e passa meritatamente in vantaggio con un Zuffi, pronto a ribattere in rete una respinta di Akinfeev su tentativo di Elyounoussi. Gli svizzeri non chiudono il match e questo errore costerà carissimo alla truppa di Wicky. Nella ripresa, infatti, il Cksa cambia atteggiamento guidato dal veterano Dzagoev, entrato al 46 al posto di Vitinho. Al 65 proprio Dzagoev ristabilisce la parità con un fantastico tocco sotto a tu per tu con Vaclik mentre al 79 è Wernbloom a insaccare il 2-1 con un gran destro da fuori.

DIRETTA BASILEA CSKA MOSCA (1-2): I RUSSI RIBALTANO IL MATCH

Quando siamo all80 di gioco il risultato di Basilea-Cska Mosca è di 2-1 in favore degli ospiti. Nella ripresa la formazione russa ha trovato il meritato pareggio con il neo entrato Dzagoev, bravo a trafiggere Valick con un sontuoso tocco sotto al minuto 65, quindi si sono portati in vantaggio al 79 con Wernbloom. In questa fase i padroni di casa sono in difficoltà e non riescono più a rendersi pericolosi sotto porta. Anzi, è il Cska a costruire le occasioni più nitide, come quando al 70 serve un grande intervento di Vaclik per neutralizzare il colpo di testa da posizione ravvicinata di Wernbloom. Lo stesso Wernbloom trova il 2-1 al 79 con un gran destro del numero 33 che beffa Vaclik.

DIRETTA BASILEA CSKA MOSCA (1-0): AKINFEEV SALVA SU ZUFFI

Quando siamo al 55 di gioco il risultato di Basilea-Cska Mosca è sempre di 1-0 in favore degli svizzeri per effetto della rete realizzata da Zuffi alla mezzora del primo tempo. La formazione ospite spende il primo cambio con Dzagoev che prende il posto di Vitinho. Al 48 Kuchaev spara alto da posizione favorevole ma la vera occasione doro capita al Basilea. Al 50 Akinfeev salva con un grande intervento una punizione pericolosissima di Zuffi. La partita è ancora aperta a ogni possibile esito.

DIRETTA BASILEA CSKA MOSCA (1-0): FINE PRIMO TEMPO

Allintervallo il risultato di Basilea-Cska Mosca è di 1-0 in favore degli svizzeri. Dopo il vantaggio siglato da Zuffi alla mezzora, i russi reagiscono immediatamente con un assolo di Vitinho. Lattaccante carica il destro da posizione interessante ma il suo tentativo è impreciso. Al 42 è ancora Vitinho a farsi notare con unaltra conclusione sballata. Fino a questo momento regge la rete dei locali, che tuttavia dovranno mantenere questa intensità anche nella ripresa. Il Cska deve invece assolutamente cambiare marcia per evitare leliminazione anticipata dalla Champions League.

DIRETTA BASILEA CSKA MOSCA (1-0): GOL DI ZUFFI

Quando siamo al 30 di gioco il risultato di Basilea-Cska è di 1-0 in favore degli svizzeri per effetto della rete siglata da Zuffi. I ritmi non si alzano e la gara stenta a decollare. Il copione vede i padroni di casa meglio disposti in campo e più sciolti, anche se per ora gli avversari non hanno dovuto faticare più di tanto a contenere le fiammate degli uomini di Wicky. Fatto sta che al 21 il Basilea si fa notare con una bella iniziativa di Stefen: lattaccante libera il mancino ma Akinfeev non si lascia sorprendere. Fin qui il Cska non si è ancora fatto notare dalle parti di Vaclik. Intanto il Basilea passa in vantaggio al 30 con Zuffi: il centrocampista raccoglie una corta respinta del portiere russo su tentativo di Elyounoussi e insacca il facile 1-0.

DIRETTA BASILEA CSKA MOSCA (0-0): OCCASIONE PER OBERLIN

Andiamo a dare uno sguardo ai due schieramenti, partendo dai padroni di casa che si dispongono con il 3-4-3; Balanta in difesa, Chaka a centrocampo e Oberlin in attacco sono gli uomini chiave su cui si affida mister Wicky. Dallaltra parte il Cska si affida al 3-5-2; Vitinho e Kuchaev formano la coppia offensiva, con Golovin e Natcho in mediana. Al St. Jakob Park il Basilea prova subito a imprimere il proprio ritmo al match ma i russi non si scompongono. Elyounoussi prova dunque a partire in solitaria ma la retroguardia ospite si chiude vanificando liniziativa del numero 28 dei padroni di casa. Al 9 ancora Basilea pericoloso, questa volta con Oberlin: il nigeriano calcia da posizione defilata ma il pallone termina alto sopra la porta difesa da Akinfeev.

DIRETTA BASILEA CSKA MOSCA (0-0): FORMAZIONI UFFICIALI!

Basilea Cska Mosca comincia: sarà diretta dal serbo Milorad Mazic, uno dei fischietti più in vista nel panorama del calcio europeo. In questa stagione Mazic ha già fischiato in due partite di Champions League: il pareggio tra Roma e Atletico Madrid alla prima giornata, poi la vittoria del Besiktas sul campo del Monaco. In queste due gare quattro ammonizioni e nessuna espulsione, così come non figurano calci di rigore fischiati: statistica che diventa ancora più interessante se pensiamo che nelle undici partite stagionali in cui Mazic è stato impegnato non sono arrivati tiri dal dischetto. Nella stagione scorsa invece larbitro serbo aveva raggiunto gli ottavi di finale: aveva infatti diretto la vittoria del Bayern Monaco sullArsenal (5-1), dopo aver fischiato in tre partite della fase a gironi tra cui il 4-0 con cui il Barcellona aveva battuto il Manchester City. Nelle 41 partite del 2016-2017 cerano stati 9 rigori, con 152 ammonizioni (dunque quasi quattro a partita) e 9 espulsioni, tre delle quali per rosso diretto. BASILEA (3-4-3): 1 Vaclik; 36 Akanji, 17 Suchy, 23 Balanta; 5 Lang, 7 Zuffi, 34 T. Xhaka, 28 Petretta; 11 Steffen, 19 Oberlin, 24 Elyounoussi. Allenatore: Raphael Wicky CSKA MOSCA (4-2-3-1): 35 Akinfeev; 2 Mario Fernandes, 6 A. Berezutski, 24 V. Berezutski, 42 Schennikov; 3 Wernbloom, 5 Vasin; 17 Golovin, 66 Natcho, 89 Kuchaev; 11 Vitinho. Allenatore: Viktor Goncharenko (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Basilea Cska Mosca non sarà disponibile in diretta tv: resta comunque un’esclusiva per gli abbonati al digitale terrestre a pagamento, che però potranno seguirla soltanto sull’applicazione Premium Play – il canale relativo è Premium Calcio 7 – e su Premium Online, dunque in diretta streaming video utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. Su Premium Calcio 1 e Premium Calcio 1 HD va invece in onda Diretta Champions League, che propone gol e azioni salienti da tutti i campi in tempo reale.

I BOMBER

Basilea-CSKA Mosca ci mette di fronte anche alla sfida tra due bomber molto giovani e di grande qualità. Da una parte troviamo lo svizzero classe 1997 Dimitri Oberlin, mentre dall’altra il classe 1993 Vitinho. L’elvetico ha segnato già all’andata, anche se partiva dalla panchina, e ha siglato tre marcature in queste prime tre partite di Champions League. Nella seconda gara del girone infatti contro il Benfica aveva segnato una doppietta. Oberlin è una seconda punta molto rapida e che ama partire da lontano per buttarsi dietro alle spalle della difesa. Grande capacità di inserimento che è abbinata anche a una tecnica di livello. Dall’altra parte il brasiliano Vitinho ha già fatto suonare le campane del calciomercato con diversi club importanti che lo cercano. Deve però iniziare a fare la differenza anche in Europa dove al momento ha fatto un po’ di difficoltà. (agg. di Matteo Fantozzi)

LE STATISTICHE

Ci avviciniamo a grandi passi al fischio d’inizio del match tra Basilea e Cska Mosca. Dando un occhio a qualche numero a confronto notiamo che gli svizzeri sono in serie-sì, reduci da ben otto risultati consecutivi tra Champions League, campionato elvetico e Coppa di Svizzera. Otto partite in cui il Basilea ha incassato solamente 2 gol, dopo averne realizzati 7 nelle ultime due sfide di Champions contro Benfica e lo stesso CSKA Mosca. Che dopo la sconfitta esterna contro l’Arsenal Tula, ha accumulato 7 punti di svantaggio dal primo posto in classifica e con 15 gol realizzati ha il peggior attacco delle prime sei in classifica del massimo campionato russo. Oberlin è il miglior realizzatore del Basilea in questa fase a gironi di Champions con 3 reti, CSKA finora a segno con Vitinho, Zhamaletdinov e Golovin. (agg Fabio Belli)

I TESTA A TESTA

La gara Basilea-CSKA Mosca ha un solo precedente nella sua storia e risale alla gara d’andata disputata a campi invertiti due settimane fa. Gli svizzeri andarono a imporsi 2-0 a Mosca all’Arena CSKA. La partita fu sbloccata al minuto 29 da un gol di Xhaka, mentre il raddoppio lo mise a segno Oberlin al 90 dopo essere entrato nella ripresa al posto di Ajeti. Proprio quella partita ha messo una differenza di tre punti tra le due squadre nella classifica del Gruppo A della Champions League. Al momento il Basilea sarebbe qualificato al prossimo turno con 6 punti dopo aver vinto proprio contro CSKA Mosca e Benfica, scivolando nella gara d’apertura all’Old Trafford contro il Manchester United di José Mourinho. Il CSKA Mosca ha vinto invece solo la prima gara del girone contro il Benfica al Da Luz per 2-1. Staremo a vedere se con questa gara i russi riusciranno a raggiungere gli elvetici in classifica o meno. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Basilea Cska Mosca, partita che sarà diretta dall’arbitro serbo Milorad Mazic, è in programma per la quarta giornata del girone A di Champions League 2017-2018: squadre in campo alle ore 20:45 di martedì 31 ottobre. Gli elvetici sono reduci da un pareggio in campionato che ha permesso allo Young Boys di scappare a +7 in classifica e confermarsi così come il grande favorito per la conquista del titolo. Ancora peggio ha fatto il CSKA Mosca, capace di perdere 1 a 0 in trasferta contro l’Arsenal Tula. Questo risultato, complice la vittoria dello Lokomotiv Mosca nello scontro diretto contro lo Zenit di Mancini ha portato a 7 le lunghezze di svantaggio dalla vetta, rendendo la rincorsa al titolo ancora più complicata. Questo match è decisivo specialmente per i russi, che sono chiamati a vincere se vogliono continuare a sperare nella qualificazione. Ma andiamo a vedere il cammino delle due formazioni in questa fase a gironi.

IL CONTESTO

Il Basilea ha finora ottenuto 6 punti in 3 partite, frutto di due vittorie e di una sconfitta. Senza dubbio il bottino ottenuto finora non era preventivato, considerando il girone in cui gli svizzeri sono stati inseriti. Ed invece dopo la sconfitta per 3 a 0 contro il Manchester United, sono arrivate due vittorie, entrambe molto convincenti, contro Benfica e CSKA Mosca. Contro i lusitani, che i pronostici davano come seconda forza del gruppo, è arrivata una vittoria per 5 a 0 che ha mandato in visibilio i tifosi, mentre contro i russi, nel turno precedente, il risultato di 2 a 0 ottenuto in trasferta ha reso la compagine svizzera la grande favorita per la seconda piazza e quindi per la qualificazione alla fase successiva.

Il CSKA Mosca vuole però vendere cara la pelle: nei turni preliminari ha eliminato Aek Atene e proprio Young Boys, per poi cominciare la propria avventura nella fase a gironi con una vittoria esterna contro il Benfica, che è incredibilmente ancora a 0 dopo tre giornate e con l’eliminazione ormai ad un passo. Tuttavia, dopo l’ottimo avvio contro i lusitani, sono arrivate due sconfitte contro Manchester United e Basilea. Se quella contro gli uomini di Mourinho era preventivabile (1-4 in casa), non lo era senza dubbio quella contro il Basilea, capace di tornare a casa con una vittoria per 2 a 0 che fa decisamente pendere la bilancia da parte elvetica per la qualificazione.

PROBABILI FORMAZIONI BASILEA CSKA MOSCA

Per quanto riguarda formazioni e moduli, va detto che sia Basilea che CSKA Mosca saranno al completo e che quindi scenderanno in campo con la formazione tipo. L’unico dubbio riguarda il modulo con cui gli elvetici giocheranno, perchè secondo alcune indiscrezioni, potendosi accontentare anche di un pareggio, potrebbero alla fine giocare con il 4-4-2. I russi invece avranno una formazione a trazione anteriore, dovendo per forza di cose vincere e quindi il modulo con cui scenderanno in campo non potrà che essere il 4-3-3. Balanta e Dimitri Oberlin sono i due giocatori del Basilea più attesi in assoluto, mentre nel CSKA Mosca molto dipenderà dalla vena di Dzagoev, che è stato tra i più deludenti nel match di andata giocato in casa. A lui verranno consegnate le chiavi del centrocampo e la responsabilità di condurre i propri compagni ad ottenere un risultato, la vittoria, che è l’unico modo per continuare a sperare nella qualificazione al turno successivo.

QUOTE E PRONOSTICO

Questa partita è una delle più interessanti di tutte quelle in programma e la conferma arriva anche dalle quote dei bookamekrs. Basti pensare al fatto che la Snai vede favorito il Basilea, ma non chiude del tutto la porta ad una impresa dei russi. La vittoria degli svizzeri è data infatti ad 1,80 volte la posta eventualmente messa in gioco dagli scommettitori, mentre un successo russo, che riaprirebbe decisamente il discorso per il secondo posto , viene pagata dalla Snai 4,50 volte la cifra giocata. Un pareggio, che sicuramente farebbe più comodo al Basilea che al CSKA Mosca, viene pagato, sempre dalla Snai, 3,80 volte la scommessa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori