Diretta/ Prato Carrarese (risultato finale 2-5) streaming video Sportube: gli ospiti stravincono il derby!

- Carlo Necchi

Diretta Prato-Carrarese: streaming video Sportube, probabili formazioni, orario, quote, risultato live. La partita di Serie C Girone a si gioca mercoledì 4 ottobre 2017 alle ore 20:30

prato_lungobisenzio_seriec_lapresse_2017
Diretta Prato-Arezzo, LaPresse

DIRETTA PRATO CARRARESE (RISULTATO FINALE 2-5): GLI OSPITI STRAVINCONO IL DERBY!

Esaurita la vera e propria girandola di emozioni che ha caratterizzato la parte centrale della ripresa, la Carrarese tira i remi in barca una volta servito il pokerissimo, mentre il Prato è troppo frastornato dallessere passato dal rigore di Ceccarelli che sembrava aver riaperto la gara alla doppia mazzata firmata Biasci-Coralli per un pesante 5-2 interno. Tuttavia, prima di accontentarsi, gli azzurri provano a dare alla gara un punteggio tennistico: prima Coralli cerca di restituire il favore a Foresta ma è bravo Sarr a sventare la minaccia (79) e poi è Piscitella a provare a salvare subito dopo lonore per i suoi, ma Lagomarsini è attento e anche lutima occasione di riaprire lincontro sfuma (80). La fase finale è un lungo monologo della Carrarese che gioca al gatto col topo con i gialloblu e, prima della melina finale, con i padroni di casa che attendono solamente il fischio liberatorio dellarbitro, Coralli va vicino allhat-trick ma stavolta pecca di precisione e non inquadra lo specchio della porta. Finisce così, con un 2-5 inimmaginabile a metà del primo tempo, quando il Prato sembrava controllare le operazioni: e invece, la doppia sfuriata degli uomini di Antonucci, alla fine del primo tempo e alla metà del secondo, regalano alla Carrarese un derby dolcissimo che la lancia in classifica, staccando proprio il Prato che rimane così nei bassifondi e con una sconfitta che avrà delle ripercussioni in settimana. (agg. di R. G. Flore)

MATCH PAZZO, LA CARRARESE DILAGA!

Il penalty trasformato da Ceccarelli (bis personale per lattaccante del Prato) sembra riaprire lincontro per quello che è uno dei derby più entusiasmanti degli ultimi anni, e invece la Carrarese non solo chiude la pratica a stretto giro di posta, ma dilaga anche e nel giro di dieci minuti si porta sul clamoroso punteggio di 2-5: prima è il neo-entrato Bentivenga a portare scompiglio tra le maglie della difesa gialloblu (63) e successivamente tocca a Biasci sfiorare il punto del poker ma Sarr compie uno degli interventi più belli della serata e gli nega la gioia del gol (67). Ma lappuntamento col gol è rimandato solo di poco dato che, al 75, è proprio Biasci a fare 2-4, ben servito dal sempre presente Tentoni. Il Prato è oramai alle corde e poco dopo arriva anche il secondo punto di Coralli che finalizza al meglio unazione coast-to-coast di Foresta che fa tutto da solo e poi serve la punta per un facilissimo tocco: 2-5 e fischi da parte del pubblico di casa! (agg. di R. G. Flore)

BOTTA E RISPOSTA IN POCHI MINUTI!

La ripresa comincia sulla stessa falsariga del primo tempo, ovvero con la Carrarese in avanti e che, ringalluzzita dal mortifero uno-due a un Prato che sembrava controllare bene, si rende subito pericolosa; tuttavia, entrambi i tecnici operano un cambio e nel Prato Sarr rileva il portiere Alastra, mentre tra gli ospiti Agyei avvicenda Rosaia. E al 50 ecco che lo scatenato Tentoni fa impazzire ancora una volta il suo diretto avversario sullout di destra ma non trova la testa di nessun attaccante al momento di crossare. Segnali di vita da parte del Prato arrivano invece al 53, quando Liurni si libera al tiro ma trova solamente un corner. Al 55 è invece Fantacci a far gridare al gol i tifosi di casa ma il suo tentativo trova solo lesterno della rete. Successivamente, accade di tutto: prima la Carrarese trova il punto dell1-3 che sembra chiudere definitivamente lincontro (il gol, splendido, è del neo-entrato Coralli che si esibisce in un gran colpo di tacco) e poi ecco invece il penalty a favore del Prato (disattenzione di Tentoni che si vede costretti al fallo su Piscitella), trasformato con freddezza da Ceccarelli: 2-3 e fuochi dartificio! (agg. di R. G. Flore)

GLI OSPITI LA RIBALTANO!

Quello che, coronato dal gol di Ceccarelli, poteva sembrare un monologo indisturbato da parte dei gialloblu di casa subisce una doccia gelata attorno alla mezzora quando la Carrarese riesce a trovare il punto del pari: in realtà, segnali di risveglio da parte degli ospiti si erano già avuti al 21, con un gran tiro scoccato da Piscopo che però faceva la barba al palo ad Alastra battuto, poi con un imperioso stacco di testa di Thiago sugli sviluppi di un corner (23) e infine con una grande incursione di Tentoni sulla destra, ma il laterale della Carrarese non riesce poi a crossare. Questo il tambureggiante preludio al gol che Vassallo sigla alla mezzora e favorito da un orribile disimpegno della difesa del Prato che mette in azione Tavano: lex trequartista dellEmpoli è bravo a servire la punta che deve solo battere Alastra: 1-1! Linerzia del match è cambiata ed ecco che, a sorpresa, la Carrarese dà vita a 10 minuti di fuoco che vedono protagonista Piscopo per ben due volte: la prima si vede annullare una rete per offside (30) e solo cinque minuti dopo colpisce invece male la sfera al termine di unazione confusa in area del Prato (35). Finita qui la sfuriata degli ospiti? No, perché Piscopo fa tris e, al terzo tentativo, ribalta clamorosamente il risultato (40) beffando Alastra con un destro al volo di bellissima fattura, ma agevolato dallerrato posizionamento del portiere di casa: 1-2 e doccia gelata per il Prato! Le ultime battute del primo tempo vedono Piscitella tentare di rialzare la testa per i suoi e, precedentemente, unincursione dellispiratissimo Tavano. (agg. di R. G. Flore)

LA SBLOCCA CECCARELLI!

I primi quindici minuti del derby tra Prato e Carrarese sono letteralmente scoppiettanti e vedono subito i padroni di casa prendere in mano il pallino del gioco e mettere in più di unoccasione allangolo gli azzurri allenati da Silvio Baldini. Infatti, già al secondo minuto il pressing del gialloblu Piscitella crea affanno ai difensori avversari, mentre al 5 è Badan a sorprendere il portiere ospite con un cross velenoso: il Prato fa, in pratica, le prove del gol che arriva già al minuto 12 dopo che, per la prima volta, la Carrarese aveva interrotto un forcing che durava sin dal fischio di inizio: a sbloccare il risultato è lesterno offensivo Ceccarelli, che è bravo a inventarsi un gol di ottima fattura (dribbling a superare lavversario e, una volta trovata la mattonella giusta, superato Lagomarsini con un sinistro imprendibile: 1-0! E, poco dopo, è ancora lo scatenato Ceccarelli a mettere in ambasce la difesa ospite, anche se stavolta il passaggio di ritorno servitogli da Piscitella non è preciso. Al 18 si fa vedere anche il terminale offensivo della formazione allenata da catalano, ma il tiro di Liurni trova lopposizione di un difensore della Carrarese. (agg. di R. G. Flore)

IN CAMPO, SI COMINCIA!

Sarà derby toscano tra il Prato e la Carrarese nella settima giornata del campionato di Serie C girone A: vediamo come le due formazioni si approcciano a questa sfida interna. La compagine dei lanieri è in grande affanno in queste prime battute della stagione con soli 5 punti messi da parte in altrettante gare, appena sufficienti per la 15^ posizione in classifica: a questo si aggiungono 4 gol fatti e 7 subiti. Tutto sommato una discreta tenuta difensiva ma problemi in fase realizzativa hanno caratterizzato il cammino fin qui del Prato. La Carrarese vanta numeri migliori a confronto con 9 punti ottenuti, grazie a 3 vittorie ed altrettante sconfitte ma negli ultimi due incontri ha sempre perso. In casa il Prato ha fatto bene con 4 punti in 2 soli incontri disputati subendo peraltro un solo gol mentre la Carrarese in trasferta ha conquistato 3 punti su 9 disponibili realizzando 4 reti ma incassandone giusto il doppio. (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: DOVE VEDERE LA PARTITA DI SERIE C GIRONE A 

La partita del Girone A tra Prato e Carrarese sarà trasmessa in diretta streaming video dal portale Sportube.tv, che anche per questa stagione coprirà interamente il campionato di Serie C e la Coppa Italia di categoria. Per accedere ai contenuti è necessario sottoscrivere un abbonamento al sito web.

TESTA A TESTA

Il settimo turno del Girone A del campionato di Serie C propone quello che, oramai, è diventato una sorta di piccolo classico per questa categoria: infatti, Prato e Carrarese tornano a sfidarsi per quella che è la ventisettesima volta e il bilancio dei 26 precedenti tra le due società toscane in quella che è lex Lega Pro parlano di otto vittorie totali per i padroni di casa del Prato, ben dieci vittorie invece per i gialloazzurri di Carrara, mentre il risultato di pareggio si è verificato in otto occasioni. Scorrendo le statistiche si nota soprattutto che, a parte alcuni sporadici episodi, i match tra i bianco-azzurri padroni di casa e i loro avversari sono sempre stati caratterizzati da molti gol e, come nel caso dellultima stagione, addirittura da una vera e propria pioggia di reti (ben sette realizzate tra andata e ritorno), con le due compagini che se le sono date (sportivamente) di santa ragione, aggiudicandosi così un derby a testa.

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Prato-Carrarese sarà diretta dallarbitro Giacomo Camplone di Pescara, assistito dai guardalinee Giulio Basile di Chieti e Dario Garzelli di Livorno. La partita dello stadio Lungobisenzio è valida per la settima giornata del campionato di Serie C e si gioca mercoledì 4 ottobre 2017, con fischio dinizio alle ore 20:30. Nel Girone A il Prato naviga appena sopra la zona playout con 5 punti, mentre la Carrarese è ottava e quindi nel blocco playoff a quota 9. Prossimo turno (8): domenica 8 ottobre il Prato farà visita allAlessandria (ore 16:30) mentre la Carrarese osserverà un turno di riposo.

LA SITUAZIONE

Entrambe le squadre hanno perso nellultima giornata di campionato. Il Prato ha interrotto la serie di 3 risultati utili consecutivi cadendo per 2-0 a Pisa: dopo un primo tempo a reti bianche i nerazzurri sono passati in vantaggio al 53 con Giannone; poi al 79 il portiere del Prato Alastra ha causato un calcio di rigore trasformato da Mannini per il colpo del ko. La squadra allenata da Pasquale Catalano ha così incassato la seconda sconfitta in questo campionato, dopo quella di Viterbo (3-1) nel turno dapertura. Nel frattempo la classifica rimane corta specialmente nei quartieri bassi: il margine di +1 sullarea playout mantiene il Prato sul chi vive e bisognoso dincamerare punti. Per la Carrarese invece sono 2 i passi falsi consecutivi: dopo aver perso malamente a Monza (4-0) i ragazzi allenati da Silvio Baldini sono caduti anche in casa per mano del Siena, corsaro allo Stadio dei Marmi grazie alla doppietta del suo centravanti Alessandro Marotta. Eppure gli azzurri ha avuto le sue chance per girare lesito del match, a cominciare dal punto del momentaneo 1-1 messo a segno da Francesco Tavano al 63. Poco dopo è stato espulso il difensore avversario DAmbrosio e la Carrarese sembrava poterne approfittare, ma ha finito per subire la seconda rete di Marotta su calcio di rigore (fallo di Cazè ai danni dello stesso attaccante). Al Lungobisenzio non ci sarà mister Baldini, allontanato per proteste nellultimo turno: in panchina siederà quindi il vice Maurizio Antonucci. Nonostante i due ko la Carrarese è comunque rimasta in zona playoff ma dovrà invertire la rotta, per non scivolare ulteriormente indietro in classifica.

PROBABILI FORMAZIONI PRATO CARRARESE

Il Prato dovrebbe scendere in campo con il modulo 4-3-3: in porta Alastra, davanti a lui i difensori centrali Ghidotti e Martinelli, a destra il francese Demoleon e nel ruolo di terzino sinistro Seminara. I tre centrocampisti titolari dovrebbero essere Lavagna, Gargiulo e Fantacci mentre in attacco gli esterni Ceccarelli e Piscitella sopporteranno il centravanti georgiano Tchanturia. Per la Carrarese invece previsto un 4-2-3-1 con Moschin a difesa della porta, Cazè e Benedini a protezione dellarea, Tentoni (a destra) e Possenti (sinistra) esterni bassi. A metacampo il ghanese Agyei dovrebbe affiancare Rosaia mentre Bentivegna, Tavano e Vassallo formeranno la batteria dei trequartisti, a sostegno del centravanti Coralli.

QUOTE E SCOMMESSE: IL PRONOSTICO SULLA PARTITA

In questo caso i favori del pronostico sono per la squadra in trasferta, almeno secondo le quote di snai.it che fissa il segno 1 per la vittoria del Prato a 2,70, e il segno 2 per il colpo esterno della Carrarese a 2,55; invitante la valutazione per il segno X che rappresenta leventuale pareggio, pari a quota 3,05. Under 1,60, Over 2,15, Gol 1,85 e NoGol 1,83.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori