DIRETTA / Siena Giana Erminio (risultato finale 0-0) streaming video Sportube: Pareggio poco entusiasmante

- Michela Colombo

Diretta Siena Giana Erminio: info streaming video Sportube, probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita della 6^ giornata della Serie C. 

robursiena_legapro_lapresse_2017
Diretta Siena-Pistoiese, repertorio LaPresse

SIENA GIANA ERMINIO (0-0) TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Artemio Franchi la Robur Siena viene fermata sullo 0 a 0 dalla Giana Erminio. Risultato giusto per una gara decisamente deludente in Toscana, con nessuna delle due compagini in grado di prevalere sull’altra nemmeno per alcuni tratti dell’incontro annullandosi vicendevolmente. Il punto conquistato colloca i bianconeri a 15 punti in classifica mentre molto più attardata la Giana Erminio con 5 punti.

FASE FINALE DEL MATCH

Quando manca ormai solamente una decina di minuti al novantesimo il punteggio tra Robur Siena e Giana Erminio non esita a schiodarsi dallo 0 a 0 iniziale. Pur a fronte della girandola di sostituzioni attuate dai due tecnici, nel corso di questo secondo tempo, così come nel primo, nessuna delle due squadre produce azioni realmente pericolose e degne di nota a parte un tentativo di Terigi parato in corner al 64′.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il risultato tra Robur Siena e Giana Erminio è ancora di 0 a 0. In questo avvio di secondo tempo entrambi gli allenatori hanno riconfermato i 22 uomini scesi in campo dal primo minuto e sono sempre i bianconeri toscani a farsi vedere prima con Terigi al 48′ e poi con Campagnacci al 49′ ma tutte e due le conclusioni sono state parate, non senza problemi, dal portiere avversario Sanchez. Ammonito al 56′ Marotta per gli ospiti.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Robur Siena e Giana Erminio sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 0. Brutto primo tempo in Toscana in una gara dalle emozioni abbastanza scarse e caratterizzata nel finale solamente dal tiro di Damian parato in presa sicura dal portiere ospite al 37′. Gli ammoniti dell’arbitro Prontera di Bologna fino a questo momento sono Cruciani e Chiarello.

SCOCCA LA MEZZ’ORA

Giunti alla mezz’ora del primo tempo, il punteggio tra Robur Siena e Giana Erminio è sempre di 0 a 0. La partita, fino a questo momento, vive di poche emozioni con gli ospiti a cercare di passare con Bruno all’11’, il cui tiro viene però parato. Al 21′ inoltre arriva pure il primo ammonito del match col cartellino giallo ai danni di Cruciani sempre tra le fila della squadreaa di Albé.

FASE INIZIALE DEL MATCH

Al Franchi la partita tra Robur Siena e Giana Erminio è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il risultato è di 0 a 0. Ritmi abbastanza bassi in questa fase iniziale dell’incontro con i padroni di casa, in divisa bianconera, a conquistare un calcio d’angolo sterile già al 2′. Gli ospiti, in maglia rossa, studiano gli avversari in cerca della giocata giusta per sbloccare la situazione e portarsi in vantaggio.

Il Siena scende in campo a minuti contro la Giana Erminio per la settima giornata del girone A: vediamo quindi i numeri messi a bilancio dalle due formazioni impegnate nella Serie C. I padroni di casa sono in un ottimo momento di forma come dimostra il secondo posto in classifica del girone A con 14 punti allattivo frutto di 4 vittorie e 2 pareggi: a ciò si aggiungono anche 8 gol realizzati e soltanto 2 subiti. Meno bene linizio di stagione della Giana Erminio che di punti ne può vantare soltanto 4 seppure con una gara in meno: il ruolino di marcia dei biancazzurri raccontano di 1 vittoria (contro la Viterbese nel turno precedente), 1 pareggio e 3 sconfitte, oltre che di 7 reti allattivo ma 10 subite. Va poi precisato che il Siena è imbattuto in questa prima fase della Serie C ed in casa in questa stagione ha ottenuto 2 vittorie ed un pareggio con 4 reti fatte e 2 subite. In gare esterne la Giana comunque ha ben figurato con 4 punti sui 9 disponibili (5 le reti fatte e 6 quelle incassate). (agg Michela Colombo)

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME VEDERE LA PARTITA

Siena Giana Erminio non sarà trasmessa in diretta tv; tuttavia, come per tutte le partite nella stagione di Serie C (anche quelle di Coppa Italia), ci sarà la possibilità di seguire la sfida in diretta streaming video, sottoscrivendo un abbonamento al portale Sportube.tv che ha lesclusiva per le partite della terza divisione.

I TESTA A TESTA

Lincontro del settimo turno del girone A di Serie C tra Siena e Giana Erminio, una sorta di testa-coda vista la classifica, rappresenta una delle sfide con meno precedenti tra quelle dellintera categoria. Infatti, i precedenti tra i bianconeri toscani e i rossoblu che rappresentano la città lombarda di Gorgonzola sono soltanto due e risalgono entrambi alla scorsa stagione agonistica, e il motivo è presto spiegato: prima di retrocedere nelle serie inferiori, il Siena ha fatto a lungo la spola tra Serie A e Serie B, mentre il Giana Erminio ha spesso militato nelle serie inferiori lombarde prima dellapprodo in Lega Pro (2013/2014). Ad ogni modo, nei due match al torneo 2016/2017 si registra un successo a testa, con i bianco-azzurri bravi a rifilare un sorprendente 2-1 a domicilio agli avversari nel match di andata e i bianconeri che, in seguito, avevano reso pan per focaccia nella gara di ritorno, vinta per 3-2 proprio allo stadio Città di Gorgonzola al termine di 90 minuti vibranti. Andando a rivivere più da vicino i primi (e fino ad ora unici) precedenti tra Siena e Giana Erminio, si può dire che la gara del 30 dicembre 2016, disputata in terra lombarda, è stata una delle più avvincenti e rocambolesche dello scorso campionato: a firmare il 2-3 finale, in quelloccasione, furono le reti di Grillo, Marotta e Ghinassi, bravi a indirizzare il match a favore degli ospiti già nella prima mezzora di gioco; tuttavia, il come-back mancato di poco dal Giana Erminio ha dato pepe allincontro e le reti di Bruno e Perico (una per tempo) hanno portato i bianco-azzurri a sfiorare di poco limpresa. Nel match di andata, andato in scena invece ai primi di settembre allo stadio Artemio Franchi di Siena, si era registrato uno dei primi risultati a sorpresa del torneo, coi bianconeri che soccombevano contro i meno blasonati avversari, trascinati alla vittoria dai gol di Bruno e Biraghi, intervallati dal momentaneo pareggio toscano con Mendicino (ex enfant prodige della Primavera della Lazio e ora impegnato nelle serie inferiori).  

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Siena-Giana Erminio, diretta dallarbitro Alessandro Prontera di Bologna, è la partita in programma oggi mercoledì 4 ottobre alle ore 18.30 presso lArtemio Franchi e valida nella 7^ giornata del girone A del campionato di Serie C 2017-2018. La formazione di casa, grazie all’ultimo importante successo esterno nel derby contro la Carrarese, è salita al secondo posto dell’attuale classifica del girone, a 2 soli punti di distacco dalla capolista e rivale Livorno a quota 16. Questa posizione è il frutto delle 4 vittorie e dei due pareggi ottenuti nelle prime 6, che rendono anche i bianconeri fra le uniche formazioni rimaste ancora imbattute del torneo.

LA SITUAZIONE IN CASA ROBUR

Dopo l’annata scorsa che potrebbe essere definita di transizione per i colori senesi, quest’anno è arrivata la volta di provare a giocarsela più concretamente per la promozione, motivo per cui non sono ammessi cali di tensione sin dalle prime giornate. Mignani e i suoi lo hanno compreso e, nonostante il pareggio contro l’Alessandria che lascia qualche rammarico, la partenza è stata positiva. Il trittico di gare in una settimana si chiuderà nel prossimo week-end con la trasferta di Olbia, e al termine di essa sapremo sicuramente qualcosa in più sulla vera tenuta e la forza di questa squadra. Lo scontro diretto contro il Livorno, invece, è previsto per il 5 novembre al Franchi di Siena.

LA GIANA DI ALBE’

Dall’altra parte la formazione del Giana Erminio, allenata come al solito da Cesare Albè, non vive invece le stesse sensazioni. La squadra ha appena assaporato la prima vittoria stagionale sul campo della Viterbese, un successo tanto importante quanto inaspettato, ma ci si aspettava qualcosa in più rispetto ai soli 4 punti totalizzati nelle prime 5. Non dimentichiamo che questa squadra, dopo alcuni anni di assestamento, è ormai già pronto secondo gli addetti ai lavori a poter conquistare una posizione nelle prime 10 e provare a dare fastidio nei play-off. Il tecnico Albé, al 24^ anno di militanza a Gorgonzola, è sembrato all’inizio propenso a lasciare il club, ma quest’ultimo risultato avrà sicuramente convinto la società a proseguire per l’ennesima volta il cammino con quello che, ormai, è stato definito il Ferguson italiano.

LE PROBABILI FORMAZIONI DEL MATCH

Per quanto riguarda le probabili formazioni, il tecnico di casa Mignani punta a confermare il suo 4-3-3 che prevede la presenza di Pane a difendere la porta, Brumat e Iapichino centrali, D’Ambrosio e Sbraga centrali. A centrocampo Gerli e Vassallo vanno verso la conferma, mentre Alessio Cristiani potrebbe essere alla fine scelto per fare un po’ di turn-over ed inserire Damian. In attacco pronti Marotta al centro, Guberti e Neglia sulle fasce. Dall’altra parte 4-1-4-1 per la Giana Erminio, in cui ritroviamo Sanchez in porta, Foglio e Perico esterni, Montesano e Bonalumi al centro nella linea difensiva. Matteo Marotta occuperà la cabina di regia davanti alla difesa insieme all’esperto Alex Pinardi da mezzala e a Greselin, per cui si profila un ritorno dal primo minuto. I due esterni di reparto saranno Iovine e Chiarello; in avanti spazio a Bardelloni.

QUOTE E PRONOSTICO

Siena favorito secondo le quote SNAI, che portano un segno 1 a 2,05, il 2 a 3,50 e l’X quotato 3,15: dopo tutto a favore della Robur gioca sia il fattore campo che uno stato di forma invidiabile, che permette ai tifosi bianconeri di sognare la prima posizione della graduatoria del girone A. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori