Pronostico Italia Macedonia/ Qualificazioni mondiali 2018: il punto di Pietro Anastasi (esclusiva)

- int. Pietro Anastasi

Pronostico Italia Macedonia: intervista esclusiva a Pietro Anastasi sulla partita in programma oggi all’Olimpico alle ore 20.45, valida per il torneo di qualificazione ai Mondiali 2018.

Immobile_Ventura_Nazionale_lapresse_2017
Pagelle Italia Uruguay - LaPresse

PRONOSTICO. Italia-Macedonia si giocherà stasera allo stadio Olimpico di Torino: fischio dinizio alle ore 20.45 per i match che si annuncia di importanza capitale per la sorte degli azzurri in questo torneo di qualificazioni ai mondiali 2018. Il cammino di avvicinamento della formazione di Ventura non poteva essere peggiore, viste le continue defezioni per infortunio che hanno colpito la nostra nazionale al ritiro di Coverciano. Tra assenti già annunciati e giocatori costretti ad abbandonare la maglia azzurra per guai fisici, il ct azzurro si è trovato a chiamare nomi forse non così quotati alla viglia per un match che potrebbe decidere della presenza dellItalia la tabellone finale dei Mondiali 2018. La classifica del girone G di certo non ci aiuta il rischio di dover disputare il turno di play off per la migliore seconda nel torneo europeo è assai concreta. Per presentare la partita Italia-Macedonia abbiamo sentito Pietro Anastasi: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Che partita sarà? Una partita da vincere come tutte quelle che ci resteranno in futuro, come con l’Albania, come nei playoff di accesso a Russia 2018. Una partita non particolarmente difficile contro una squadra non certo impossibile.

Le assenze quanto condizioneranno l’Italia? Le assenze saranno sempre importanti ma il valore dei nostri avversari non dovrebbe condizionarci. Magari sarà più difficile con l’Albania: magari se avessimo incontrato un’altra squadra tutto sarebbe stato più complicato.

Si attende un’Italia convincente sul piano del gioco? Lo spero ma è anche vero che ultimamente poche squadre italiane stanno giocando bene come il Napoli, la Lazio, o la Juventus quando non si rilassa e si esprime come sa fare. A Bergamo per esempio è successo questo poi la Juve ha reagito, ha segnato un gol che è stato annullato, ha sbagliato un rigore, ha ripreso a giocare bene dopo il pareggio dell’Atalanta.

Ventura in difesa riproporrà la BBC Barzagli, Bonucci, Chiellini? Penso proprio che possa fare questo che loro tre costituiranno la cerniera difensiva dell’Italia.?Candreva, Immobile, Insigne il trio d’attacco? Saranno loro tre, se ci fosse stato Belotti avrebbe giocato lui al posto di Candreva nel 4-3-3 con cui gioca la Nazionale.

Come giocherà la Macedonia? Non avrà particolari obiettivi, giocherà rilassata, un vantaggio in un certo senso per lei.

Quali problemi potrebbe crearci? In questa situazione potrebbe magari fare la partita della vita. Potrebbe anche succedere.

Come fermare Pandev e Nestorovski pericoli numeri uno? Pandev è già avanti in età, Nestorovoski segna molto nel Palermo. Non credo però che possano rappresentare un problema per la nostra difesa.

Il suo pronostico su quest’incontro. Vedo un 2-0 o un 3-1 per l’Italia. 

 

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori