Risultati Serie D / Classifiche aggiornate e live score dei gironi: Varese ok, Pergolettese ko!

- Claudio Franceschini

Risultati Serie D: classifiche aggiornate, live score dei gironi A, B, C, D, E, F, G, H, I. Mercoledì 1 novembre gioca il turno infrasettimanale nel campionato della quarta divisione

pallone gol risultati
Foto LaPresse

Arrivano i primi risultati dal turno infrasettimanale di Serie D, segnaliamo ad esempio la vittoria per 2-0 del Varese contro il Pavia nel prestigioso derby lombardo del girone A fra due squadre che hanno trascorsi ben più prestigiosi ma che adesso devono lottare in una Serie D che fra laltro non le vede messe benissimo nella classifica del girone. Ecco perché per il Varese questa è una vittoria che potrebbe essere molto importante, soprattutto perché una delle peggiori difese del gruppo questa volta è riuscita a mantenere inviolata la propria porta, mentre i gol hanno le firme di Molinari e Palazzolo. Nel girone B invece possiamo prendere nota del nettissimo 5-0 con cui il Rezzato ha letteralmente schiantato la Pergolettese, sommersa dai gol di Mecca, Franchi su rigore, Bellazzini e Bertazzoli già nel primo tempo; poi nella ripresa ecco la doppietta personale di Bellazzini, questa volta su calcio di rigore. Una sconfitta pesante per la squadra cremasca, mentre il Rezzato vola nelle primissime posizioni. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI GIOCA

Stanno per prendere il via le partite del turno infrasettimanale di Serie D. Tra le squadre impegnate oggi cè anche la Pro Patria, una delle società storiche del nostro calcio che sta provando a tornare grande ed è capolista solitaria nel girone B. Pochi lo ricordano, ma la formazione di Busto Arsizio (provincia di Varese) è stata anche in Serie A nel corso della sua storia: è successo con la promozione del 1947 e per sei stagioni consecutive, e ancora nel 1955-1956 dopo aver vinto lo spareggio contro il Cagliari. Il miglior risultato nel massimo campionato è lottavo posto del 1947-1948, da neopromossa: quella Pro Patria era allenata da Aldo Biffi (da calciatore aveva giocato con Milan e Venezia) e aveva in Angelo Turconi il suo bomber: 18 gol in quella stagione, quel quinquennio da tigrotto gli era anche valso la convocazione in nazionale per le Olimpiadi del 1948 (ultima esperienza di Vittorio Pozzo in panchina dopo 19 anni), nelle quali aveva segnato un gol nel 9-0 rifilato agli Stati Uniti. Dalla retrocessione del 1956 un lento ma inesorabile declino: sei anni consecutivi in Serie C, una breve discesa in Serie D e poi tanti anni nella terza divisione, con anche cambi societari e di sede, la rinascita del 1995 come Pro Patria Gallaratese e la nuova rinascita come Aurora Pro Patria nel 2009, ripartendo dalla Lega Pro seconda Divisione. Lanno scorso è stata quinta in questo girone B, oggi ci crede: la Pro Patria è pronta a tornare in Serie C. (agg. di Claudio Franceschini)

IL DOMINIO DEL POTENZA

Cè una squadra che sta dominando in Serie D: si tratta del Potenza, che nel girone H comanda con otto vittorie e un pareggio nelle nove giornate disputate, e che ha numeri da capogiro. Il Potenza fino a qui ha segnato in ogni singola partita, a parte lo 0-0 di Aversa (22 ottobre); in sei occasioni ha mantenuto la sua porta inviolata e ha subito in tutto il campionato 4 gol, con unimbattibilità iniziale durata 419 minuti (prima del gol dellAltamura firmato da Domenico Aliperta). Ancora più impressionante il computo dei gol segnati: sono 29 e, al netto del mezzo passo falso di Aversa, ne sono arrivati sempre almeno due, e in sei delle otto vittorie i lucani hanno segnato almeno tre reti con il record del 7-0 rifilato al Manfredonia, una giornata nella quale Carlos França e Giuseppe Siclari hanno segnato una doppietta a testa. I due sono anche i migliori marcatori della squadra: 7 gol per França, 6 per Siclari. Nonostante questa grande corsa, il Potenza ha solo tre punti in più del Cerignola che sta disputando un grande campionato e non molla; anche per questo la partita interna contro la Sarnese, ottava in classifica, può rappresentare molto per la capolista del girone H che sogna in grande e vuole prendersi la promozione in Serie C. (agg. di Claudio Franceschini)

RINASCITA VARESE

La rinascita del Varese potrebbe passare dalla clamorosa vittoria di Bra: un 3-2 pazzesco quando sembrava finita, e che invece può ridare speranze a una squadra che, costruita per andare a caccia della promozione in Serie C, si trova a 12 punti dal Gozzano capolista e con già 5 sconfitte stagionali. Solo una settimana prima il Varese aveva scialacquato un 3-0 maturato nel primo tempo contro lArconatese, facendosi rimontare fino al 3-3 con una ripresa scellerata; il weekend seguente i biancorossi sono andati sotto due volte contro il Bra. Nel primo tempo hanno pareggiato immediatamente, nella ripresa però sembrava finita prima che Palazzolo (81) e Molinari (91) regalassero la vittoria a mister Iacolino. La promozione resta davvero lontana, soprattutto perchè davanti il ritmo è di quelli giusti e questa squadra è ancora troppo ondivaga e insicura dei propri mezzi (che sono ampi); tuttavia i tre punti agguantati in extremis potrebbero davvero rappresentare un punto di svolta in un campionato difficile. Oggi al Franco Ossola arriva al Pavia, che solo pochi anni fa sognava in grande stile con la proprietà cinese e oggi si trova invece quintultima con appena tre vittorie in 11 partite, rischiando la retrocessione. Unoccasione da non perdere per un Varese che ci vuole credere fino in fondo. (agg. di Claudio Franceschini)

IL BIG MATCH

Il big march nel turno infrasettimanale è sicuramente quello che oppone la Vesuvio Ercolaese al Troina, entrambe in testa al girone I con 20 punti. Una partita decisamente interessante, tra due squadre che hanno costruito il loro primato su premesse diverse: il Troina infatti ha il miglior attacco del girone (19 gol segnati) al pari dellIgea Virtus, mentre la formazione di Ercolano ha la difesa meno battuta con appena 4 reti incassate. Entrambe hanno perso un po di smalto ultimamente: la Vesuvio Ercolanese ha ottenuto 4 punti nelle ultime tre partite, perdendo per la prima volta in stagione sul campo del Gelbison Cilento (0-1), poi con lo 0-0 contro la Roccella ha avuto la seconda gara in cui non è riuscita a fare gol. La porta della squadra è rimasta imbattuta per i primi 444 minuti della stagione; nelle ultime cinque partite però la difesa ha subito 4 gol, tutti quelli del suo campionato. Il Troina, squadra della provincia di Enna, ha perso solo alla seconda giornata, in casa contro il Gela; ha poi vinto cinque delle sette partite seguenti, ma ne ha pareggiate due delle ultime tre (contro Vibonese e Messina), tornando a vincere (4-2) contro la temibile Igea Virtus. Solo una partita senza segnare gol (Vibonese) e quattro con la porta inviolata; sarà dunque una bella partita, staremo a vedere come andranno le cose perchè in palio cè il primato. (agg. di Claudio Franceschini)

I MATCH DI OGGI

Non conosce soste il campionato di Serie D 2017-2018: archiviato il fine settimana spezzettato su due giorni, apriamo ora a un turno infrasettimanale importante, se non altro perchè le partite arrivano a distanza ravvicinata e dunque bisognerà valutare quale sia leffettivo stato di forma delle varie squadre impegnate. Le gare si giocano alle ore 14:30, siamo solo allinizio della stagione ma logicamente le classifiche dei nove gironi stanno prendendo una certa definizione. 

RISULTATI SERIE D, I GIRONI DEL NORD ITALIA

Nel girone A vale la pena citare la partita tra Borgosesia e Caronnese: gli ospiti arrivano da due pareggi consecutivi con i quali hanno perso la vetta della classifica, ma la prima sconfitta stagionale del Gozzano ha fatto recuperare una delle due lunghezze di svantaggio e oggi vanno sul campo del Borgosesia che si trova in quarta posizione (insieme al Como) a 5 punti dal primo posto. Nel girone B la Pro Patria si è portata al comando solitario e ora se la vede con il Ciserano, partita utile per lasciare a distanza il Darfo Boario che arriva da due pareggi consecutivi, e che ospita il Levico Terme. In crescita la Pergolettese, ospite del Rezzato dopo il 2-2 interno contro il Lecco. Cerca riscatto il traballante Varese, una delle favorite per la promozione, che dopo aver battuto il Bra ci prova in casa contro il Pavia.

I GIRONI DEL SUD ITALIA

Uno sguardo anche ai gironi del Sud Italia: nel G comanda il Rieti, che ha vinto quattro delle ultime cinque partite ed è ancora imbattuto. Interessante derby laziale contro lAprilia, che in queste cinque sfide ha fatto gli stessi punti ma si trova in ottava posizione. Nel girone H il Potenza sta volando, ma lAudace Cerignola non molla: la capolista è ospite della Sarnese, occhio allAudace che gioca contro unAltamura che, quarta, ha vinto le ultime tre partite riprendendosi da un periodo negativo. Infine il girone I, con la coppia Troina-Vesuvio Erconalese al comando (ma in leggera flessione rispetto al grande inizio) e in campo in un testa a testa (sul capo che potrebbe portarne una in fuga. Pronta ad approfittarne la Nocerina che, terza a tre punti di distanza, va a giocare sul campo del Paceco, terzultimo e reduce da tre sconfitte consecutive.

RISULTATI SERIE D E CLASSIFICHE

GIRONE A

Borgaro-Como 1-0

Borgosesia-Caronnese 0-2

Casale-Varesina 0-1

Castellazzo-Calcio Derthona 4-1

Chieri-Pro Sesto 3-1

Gozzano-Bra 3-0

Inveruno-Folgore Caratese 2-1

OltrepoVoghera-Olginatese 0-0

Seregno-Arconatese 0-1

Varese-Pavia 2-0

 

CLASSIFICA

1. Gozzano 12 9 2 1 20:5 29
2. Caronnese 12 8 4 0 23:10 28
3. Pro Sesto 12 7 1 4 23:15 22
4. Inveruno 12 6 3 3 19:14 21
5. Borgosesia 12 6 3 3 14:9 21
6. Como 12 6 3 3 15:11 21
7. Folgore Caratese 12 5 3 4 20:13 18
8. Bra 12 5 3 4 16:15 18
9. OltrepoVoghera 12 5 3 4 13:14 18
10. Chieri 12 4 5 3 17:14 17
11. Varese 12 5 2 5 20:20 17
12. Varesina 12 5 2 5 10:14 17
13. Borgaro 12 3 6 3 12:13 15
14. Olginatese 12 2 6 4 9:10 12
15. Arconatese 12 3 3 6 9:16 12
16. Casale 12 2 5 5 12:17 11
17. Pavia 12 3 2 7 12:20 11
18. Seregno 12 1 4 7 11:22 7
19. Castellazzo 12 1 3 8 9:20 6
20. Calcio Derthona 12 1 3 8 8:20 6


GIRONE B

Calcio Romanese-Milano City 0-0

Crema-Lumezzane 1-0

Darfo Boario-Levico Terme 3-0

Dro-Caravaggio 1-1

Grumellese-Scanzorosciate 1-2

Lecco-Trento 2-0

Pontisola-Virtus Bergamo 2-2

Pro Patria-Ciserano 0-0

Rezzato-Pergolettese 5-0

 

CLASSIFICA

1. Pro Patria 11 7 4 0 17:7 25
2. Darfo Boario 12 7 4 1 15:5 25
3. Rezzato 12 7 3 2 26:12 24
4. Virtus Bergamo 12 7 1 4 17:10 22
5. Pontisola 11 5 5 1 20:13 20
6. Lecco 12 5 5 2 14:10 20
7. Ciliverghe Mazzano 11 6 1 4 15:9 19
8. Pergolettese 11 5 4 2 19:16 19
9. Caravaggio 12 4 5 3 16:15 17
10. Crema 11 4 3 4 12:9 15
11. Levico Terme 11 4 3 4 13:13 15
12. Scanzorosciate 11 4 2 5 12:16 14
13. Ciserano 12 2 5 5 11:18 11
14. Milano City 11 2 4 5 12:16 10
15. Dro 11 1 5 5 8:16 8
16. Lumezzane 12 2 2 8 11:22 8
17. Trento 11 2 2 7 9:20 8
18. Grumellese 11 2 1 8 11:19 7
19. Calcio Romanese 11 1 3 7 6:18 6


GIRONE C

Abano-Ambrosiana 1-2

Belluno-Clodiense 6-2

Calvi Noale-Campodarsego 1-4

Legnago Salus-Adriese 2-1

Liventina-Este 0-3

Mantova-ArzignanoChiampo 1-1

Montebelluna-Cjarlins Muzane 1-0

Virtus Verona-Tamai 1-3

 

CLASSIFICA

1. Virtus Verona 10 7 1 2 20:11 22
2. ArzignanoChiampo 10 6 2 2 22:9 20
3. Campodarsego 10 6 2 2 21:14 20
4. Belluno 10 6 1 3 27:17 19
5. Este 10 6 1 3 17:10 19
6. Adriese 10 5 2 3 14:7 17
7. Mantova 10 5 1 4 19:13 16
8. Feltre 10 4 2 4 14:15 14
9. Tamai 10 3 4 3 17:16 13
10. Delta Rovigo 10 4 1 5 13:16 13
11. Legnago Salus 10 4 1 5 13:16 13
12. Montebelluna 10 3 3 4 11:13 12
13. Calvi Noale 10 3 3 4 11:17 12
14. Liventina 10 3 2 5 12:20 11
15. Cjarlins Muzane 10 1 6 3 11:13 9
16. Clodiense 10 1 6 3 11:19 9
17. Ambrosiana 10 2 2 6 12:24 8
18. Abano 10 0 2 8 6:21 2


GIRONE D

Colligiana-Correggese 2-1

Imolese-Vivi Altotevere 4-0

Lentigione-Rimini 1-2

Mezzolara-Montevarchi Calcio 2-2

Romagna Centro-Trestina 3-1

Sammaurese-Pianese 1-0

Sangiovannese-Castelvetro 1-3

Tuttocuoio-Forlì 1-0

Vigor Carpaneto-Fiorenzuola 1-1

Villabiagio-Sasso Marconi 4-1

 

CLASSIFICA

1. Fiorenzuola 12 8 3 1 17:5 27
2. Rimini 12 8 3 1 23:13 27
3. Villabiagio 12 9 0 3 23:14 27
4. Imolese 12 7 2 3 19:10 23
5. Lentigione 12 6 3 3 15:10 21
6. Sangiovannese 12 6 3 3 13:11 21
7. Romagna Centro 12 6 2 4 15:10 20
8. Montevarchi Calcio 12 6 2 4 15:11 20
9. Forlì 12 4 4 4 17:16 16
10. Tuttocuoio 12 4 3 5 10:12 15
11. Sasso Marconi 12 4 3 5 17:21 15
12. Pianese 12 3 5 4 13:11 14
13. Colligiana 12 4 1 7 10:16 13
14. Vivi Altotevere 12 3 4 5 13:24 13
15. Vigor Carpaneto 12 3 3 6 14:15 12
16. Castelvetro 12 3 2 7 14:18 11
17. Sammaurese 12 3 2 7 7:11 11
18. Mezzolara 12 1 7 4 8:13 10
19. Trestina 12 3 1 8 10:21 10
20. Correggese 12 1 3 8 7:18 6


GIRONE E

Argentina-Scandicci 1-2

Finale-Ghivizzano Borgo 1-2

Lavagnese-Seravezza Pozzi 1-2

Massese-Albissola 3-0

Ponsacco-Unione Sanremo 2-2

Real Forte Querceta-Sestri Levante 1-0

Rignanese-Viareggio 1-1

Savona-San Donato 0-2

Vaidinievole Montecatini-Ligorna 1-2

 

CLASSIFICA

1. Seravezza Pozzi 10 6 4 0 18:7 22
2. Viareggio 10 6 3 1 22:12 21
3. Ponsacco 10 5 5 0 18:9 20
4. Unione Sanremo 10 6 2 2 17:11 20
5. Lavagnese 10 5 4 1 11:6 19
6. Massese 10 4 5 1 16:11 17
7. Albissola 10 4 3 3 14:13 15
8. Ligorna 10 4 3 3 11:13 15
9. San Donato 10 4 2 4 17:13 14
10. Savona 10 3 4 3 11:13 13
11. Ghivizzano Borgo 10 2 5 3 11:15 11
12. Real Forte Querceta 10 2 4 4 9:11 10
13. Finale 10 2 3 5 11:12 9
14. Sestri Levante 10 2 3 5 8:13 9
15. Scandicci 10 2 2 6 11:14 8
16. Rignanese 10 2 2 6 10:18 8
17. Valdinievole Montecatini 10 1 4 5 9:17 7
18. Argentina 10 0 2 8 6:22 2


GIRONE F

Agnonese-San Marino 1-0

ASD Francavilla-Avezzano 1-1

Campobasso-LAquila 0-0

Castelfidardo-Recanatese 1-1

Fabriano Cerreto-Matelica 0-3

Monticelli-Jesina 0-0

Nerostellati Pratola-ASD Pineto Calcio 0-3

San Nicolò-Vis Pesaro 0-1

Sangiustese-Vastese 1-1

 

CLASSIFICA

1. Matelica 10 8 1 1 21:5 25
2. Vis Pesaro 10 7 1 2 20:11 22
3. Vastese 10 6 2 2 17:10 20
4. Campobasso 10 5 4 1 13:7 19
5. Castelfidardo 10 5 3 2 16:14 18
6. ASD Francavilla 10 5 1 4 19:11 16
7. L’Aquila 10 5 1 4 15:11 16
8. Avezzano 10 4 4 2 12:8 16
9. ASD Pineto Calcio 10 4 3 3 15:13 15
10. Sangiustese 10 4 3 3 11:12 15
11. San Marino 10 4 2 4 10:7 14
12. Jesina 10 3 4 3 8:10 13
13. Agnonese 10 3 1 6 6:10 10
14. Recanatese 10 2 4 4 6:12 10
15. San Nicoló 10 2 1 7 8:14 7
16. Fabriano Cerreto 10 2 0 8 10:21 6
17. Monticelli 10 0 5 5 9:14 5
18. Nerostellati Pratola 10 0 2 8 3:29 2

 

GIRONE G

Albalonga-Latina 0-0

Anzio Calcio-Budoni 1-1

Aprilia-Rieti 2-3

Flaminia-Tortoli 3-2

Lanusei Calcio-Nuorese 4-0

Lupa Roma-Latte Dolce 2-1

San Teodoro-Cassino 1-3

SFF Atletico-Ostia Mare 5-1

Trastevere Calcio-Monterosi FC 1-2

 

CLASSIFICA

1. Rieti 10 8 2 0 28:7 26
2. SFF Atletico 10 8 1 1 25:7 25
3. Trastevere Calcio 10 7 0 3 20:13 21
4. Albalonga 10 6 2 2 16:8 20
5. Cassino 10 6 2 2 18:12 20
6. Latina 10 6 2 2 17:11 20
7. Ostia Mare 10 4 3 3 10:14 15
8. Monterosi FC 10 4 2 4 18:17 14
9. Lupa Roma 10 4 3 3 15:14 14
10. Aprilia 10 4 2 4 12:12 14
11. Budoni 10 3 2 5 8:11 11
12. Nuorese 10 3 1 6 8:11 10
13. Flaminia 10 3 1 6 10:18 10
14. Latte Dolce 10 2 2 6 7:14 8
15. Anzio Calcio 1924 10 2 2 6 10:21 8
16. Lanusei Calcio 10 2 1 7 9:22 7
17. Tortoli 10 1 3 6 12:20 6
18. San Teodoro 10 1 1 8 10:21 4


GIRONE H

Audace Cerignola-Altamura 2-3

Francavilla-Cavese 0-2

Gravina-Taranto 0-1

Nardò-Fulgor Molfetta 2-0

Nerostellati Frattese-Aversa 1-0

Picerno-Gragnano 1-2

Pomigliano-Turris 0-1

San Severo-Manfredonia 2-2

Sarnese-Potenza 1-3

 

CLASSIFICA

1. Potenza 10 9 1 0 32:5 28
2. Altamura 10 7 1 2 21:13 22
3. Audace Cerignola 10 7 1 2 19:11 22
4. Cavese 10 7 1 2 13:7 22
5. Gravina 10 5 4 1 17:10 19
6. Taranto 10 6 0 4 12:11 18
7. Picerno 10 4 3 3 11:9 15
8. Sarnese 10 3 4 3 18:18 13
9. Pomigliano 10 3 3 4 13:12 12
10. Gragnano 10 3 2 5 13:17 11
11. Nardò 10 2 4 4 9:11 10
12. Nerostellati Frattese 10 2 3 5 10:14 9
13. Fulgor Molfetta 10 2 3 5 12:22 9
14. Turris 10 3 5 2 10:10 8
15. Francavilla 10 1 4 5 13:21 7
16. Aversa 10 0 5 5 7:15 5
17. Manfredonia 10 0 5 5 9:22 5
18. San Severo 10 0 3 7 4:15 3


GIRONE I

Ebolitana-Cittanovese 2-2

Igea Virtus-Gelbison Cilento 3-0

Isola Capo Rizzuto-Portici 1-1

Paceco-Nocerina 0-1

Palazzolo-Messina 2-3

Sancataldese-Gela 0-0

US Palmese-Acireale 2-3

Vesuvio Ercolanese-Troina 2-3

Vibonese-Roccella 2-0

 

CLASSIFICA

1. Troina 10 7 2 1 22:10 23
2. Vesuvio Ercolanese 10 6 2 2 16:7 20
3. Nocerina 10 6 2 2 16:8 20
4. AS Acireale 10 6 1 3 17:13 19
5. Igea Virtus 10 5 3 2 22:11 18
6. Gela 9 4 4 1 18:11 16
7. Vibonese 9 4 3 2 19:7 15
8. Sancataldese 10 4 3 3 14:10 15
9. Gelbison Cilento 10 4 2 4 9:11 14
10. Palazzolo 10 4 1 5 12:15 13
11. Cittanovese 10 3 4 3 12:16 13
12. Portici 1906 10 3 2 5 13:17 11
13. Ebolitana 10 2 3 5 10:17 9
14. US Palmese 10 3 4 3 18:18 8
15. Roccella 10 2 2 6 6:15 8
16. Messina 10 1 3 6 8:18 6
17. Paceco 10 2 1 7 6:20 6
18. Isola Capo Rizzuto 10 1 2 7 4:18 5




© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori