Video/ Manchester United Benfica (2-0): highlights e gol della partita (Champions League girone A)

- Alessandro Rinoldi

Video Manchester United Benfica (risultato finale 2-0): highlights e gol della partita valida nella 4^ giornata del girone A di Champions League 2017-2018.

manchester united gruppo
Video Manchester United Chelsea (repertorio LaPresse)

A Old Trafford il Manchester United supera per 2 a 0 il Benfica. Nel primo tempo i padroni di casa falliscono l’opportunità per portarsi in vantaggio al 15′, quando Svilar para il calcio di rigore di Martial, conquistato proprio da quest’ultimo. I portoghesi reagiscono senza fortuna ed al 45′, a ridosso dell’intervallo, subiscono l’autorete dell’estremo difensore Svilar, non agevolato dalla carambola causata dal tiro di Matic col palo. Nella ripresa, gli ospiti pareggiano il conto dei legni al 65′ con Jimenez ma concedono un altro tiro dal dischetto per fallo di Samaris su Rashford e, questa volta, Blind non sbaglia dal dischetto al 78′. I 3 punti conquistati confermano lo United in testa al girone A con 12 punti mentre il Benfica rimane ultimo a quota 0. La qualificazione degli inglesi è però rimandata a causa del successo del CSKA in casa del Basilea.

LE STATISTICHE

Analizzando le statistiche dell’incontro si può notare come la gara sia stata sostanzialmente equilibrata a cominciare dal possesso palla appunto equalmente diviso al 50%, così come in fase offensiva a fronte del 4 a 4 nei tiri nello specchio. La squadra di Mourinho ha saputo prevalre in palleggio con una maggior precisione nei passaggi, 81% a 77% di completamento con 399 su 495 e 390 su 506 riusciti, recuperando inoltre più palloni, 45 a 42.  Infine, sotto l’aspetto disciplinare, lo United è stato più falloso, guardando il 13 a 11 nei falli commessi, e l’arbitro lituano Mazeika ha estratto il cartellino giallo 5 volte ammonendo rispettivamente Lingard e Bailly da un lato, Dias, Salvio e Samaris dall’altro.

CLICCA QUI PER IL VIDEO MANCHESTER UNITED BENFICA (2-0): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (CHAMPIONS LEAGUE, da uefa.com)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori