Video/ Avellino Entella (0-0): highlights della partita (Serie B 14^ giornata)

Video Avellino Entella (0-0): gli highlights della partita di Serie B valida per la 14^ giornata. Le immagini salienti del match allo stadio Partenio.

12.11.2017 - Michela Colombo
matteo_ardemagni_avellino_serieb_lapresse_2017
Video Avellino Ternana (LaPresse)

0-0 il tabellone del risultato finale della partita che si è svolta al Partendo tra Avellino  e Entella, valida nella 14^ giornata del Campionato della serie B 2017-2018. Un risultato che quindi risolve poco la situazione classifica per entrambe le squadre: i lupi salgono quindi a quota 18 punti mentre i liguri non si risalgono dai gradini più bassi della graduatoria, conservando la 18^ piazza. Dando un occhio alle statistiche notiamo che il match svoltosi al Partenio si è rivelato molto equilibrato e con poche sorprese. Partendo dai padroni di casa segnaliamo che i bianconeri anno realizzato il 54% di possesso palla e appena 6 tiri di cui solo 1 uno solo è andato verso lo specchio avversario: a ciò aggiungiamo anche 20 punizioni e 8 corner oltre a 5 fuorigioco e 1 sola parata. Simili i numeri dellEntella, visto il 46% del possesso palla e appena 6 tiri totali (uno solo quello in porta): a ciò aggiungiamo per i liguri anche 17 punizioni e 5 calco dangolo oltre a 18 falli. 

LE DICHIARAZIONI

Nonostante il risultato poco soddisfacente, al termine della partita, il tecnico dellAvellino Walter Novellino non se la sente di muovere critiche ai suoi: Non siamo stati fortunati in alcuni episodi ma stiamo uscendo da un periodo non felice. Ma non mi sento di rimproverare la squadra. Per noi è un passo avanti, anche loro hanno giocatori di prima fascia, magari le nostre aspettative sono diverse perché abbiamo fatto girare poco palla però può succedere. Ma nel secondo tempo ho visto una buona squadra, magari la vedo diversamente. Se analizziamo il tutto con un po’ più di fortuna poteva andare meglio. Simili le parole dellallenatore dellEntella Alfredo Aglietti, alla sua prima sulla panchina ligure: Io sono appena arrivato e devo pensare alla mia squadra, non ho badato all’Avellino che ha un buon allenatore. Conosciamo la forza degli irpini e ci siamo preparati per questo, abbiamo avuto anche un paio di ripartenze ma sono soddisfatto della prestazione, dobbiamo ripartire da qui per fare quello che possiamo fare visto il nostro potenziale. Ogni partita può regalare sorprese in questo campionato, è livellato ma non dobbiamo guardare molto la classifica ma pensare a far risultato partita dopo partita per lasciare le zone basse. La prestazione di stasera mi dà fiducia per il futuro”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori