Atp Finals 2017/ Diretta Zverev Sock (4-6 6-1) streaming video SuperTennis: si va al terzo set!

- Claudio Franceschini

Diretta Atp Finals 2017: streaming video e tv, orario e risultato live di Federer Cilic e Zverev Sock, che al Master di Londra chiudono il round robin per il girone intitolato a Boris Becker

Federer_saluto_Master_lapresse_2017
Roger Federer (Foto Lapresse)

DIRETTA ZVEREV SOCK (4-6 6-1): SI VA AL TERZO SET!

Reazione furente da parte di Alexander Zverev: il tedesco vince il secondo set in 27 minuti con il punteggio di 6-1, risponde a Jack Sock e nelle Atp Finals 2017 è ancora in corsa per un posto in semifinale. Zverev è devastante: reazione di nervi e talento dopo essersi trovato sotto per dettagli, il giovane tedesco apre con due break consecutivi lasciando appena le briciole al povero americano, che non vede mai una palla break in tutto il game e rischia il tracollo a zero, se non fosse che nel sesto gioco Zverev tira il fiato e chiude sul proprio turno di battuta. Adesso siamo in totale parità: chi vince questo set vola in semifinale al Master della O2 Arena di Londra, chi lo perde torna casa pur potendo dire di aver fatto bella figura alla prima partecipazione a questo prestigioso torneo nel calendario del tennis mondiale. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE IL TORNEO

Le Atp Finals 2017 sono trasmesse in diretta tv sulla televisione satellitare: lappuntamento per tutti i possessori di un abbonamento è su Sky Sport 2, con la possibilità ovviamente di seguire i match anche su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone, grazie alla diretta streaming video attivabile con lapplicazione Sky Go che non comporta costi aggiuntivi. Ricordiamo poi che il sito ufficiale del Master è www.nittoatpfinals.com, mentre per informazioni utili sui giocatori impegnati alla O2 Arena potete rivolgervi agli account ufficiali del circuito Atp, che trovate agli indirizzi facebook.com/ATPWorldTour e, su Twitter, @atpworldtour.

DIRETTA ZVEREV SOCK (4-6): 1^ SET ALL’AMERICANO

Esito a sorpresa nel primo set delle Atp Finals 2017: Jack Sock si prende la vittoria per 6-4 ed è ad un solo parziale dal regalarsi la semifinale contro Grigor Dimitrov. Periodo doro per lamericano, che dopo aver battuto in rimonta Marin Cilic fa la voce grossa anche contro il numero 3 del ranking: Alexander Zverev ha avuto due palle break nel secondo game ma non le ha sfruttate, ne ha dovute cancellare tre allamericano subito dopo ma Sock nel settimo gioco del match, dopo essersi salvato ancora una volta, ha fatto fruttare lunica occasione di sparigliare le carte ed è volato 4-3 e servizio. Di nuovo Sasha avrebbe potuto impattare, ma altre tre palle break, e questa volta consecutive, sono state salvate dallavversario che avrebbe potuto chiudere già sul 6-3 (set point annullato) ma lo ha comunque fatto sul game al servizio. Adesso Zverev deve provare una difficile rimonta, perchè lavversario è davvero in fiducia e il giovane tedesco fronteggia leliminazione dal suo primo Master (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA ZVEREV SOCK (0-0): AL VIA IL MATCH!

Siamo arrivati al match che chiude il girone intitolato a Boris Becker nelle Atp Finals 2017, che è anche la partita decisiva per laccesso alla semifinale: Alexander Zverev e Jack Sock si giocano il posto dallaltra parte della rete rispetto a Grigor Dimitrov, già vincitore del suo gruppo. Come abbiamo già detto si tratta di una sfida diretta, resa ancor più interessante dal fatto che sia il tedesco che lamericano sono al primo Master nella loro carriera e dunque uno di loro centrerà la semifinale al primo tentativo; vada come vada una delle due sfide di sabato sarà tra due giocatori che erano alle Finals per la prima volta, perchè anche Dimitrov era un esordiente nel torneo. I precedenti tra Zverev e Sock sono due, e risalgono entrambi allo scorso anno: in questa stagione i due giocatori si affrontano per la prima volta. Il bilancio è 1-1, ma cè una differenza: se infatti Zverev ha dominato nella sua vittoria (6-4 6-2 negli ottavi di Pechino), Sock ha dovuto sudare sette camicie per battere il giovane Sasha nella semifinale di Stoccolma, vincendo con il risultato di 6-7 7-6 6-4). Tuttavia ogni partita fa a sè, e dunque questi risultati non possono essere considerati troppo rilevanti per capire quale sarà landamento del match di questa sera; troppo pochi due precedenti per dire se un giocatore soffra laltro e viceversa. Ora però diamo subito la parola al campo: Zverev e Sock sono pronti per giocarsi laccesso alla semifinale delle Atp Finals 2017 e noi non vediamo lora di scoprire chi si qualificherà. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA FEDERER CILIC (6-7 6-4 6-1): TERZA VITTORIA PER IL RE

Roger Federer chiude con tre vittorie il suo girone alle Atp Finals 2017: nellultimo match lo svizzero ha battuto Marin Cilic in unora e 57 minuti con il risultato di 6-7 6-4 6-1. Per Federer arriva il primo set perso, ma è un dettaglio: già dopo la seconda giornata del girone era sicuro della qualificazione alla semifinale con tanto di primo posto, dunque questo match pomeridiano alla O2 Arena di Londra era una semplice passerella e una sorta di allenamento in vista della sfida di sabato. Il Re migliora il suo record nel Master, mentre il povero Cilic torna a casa con tre sconfitte in tre partite e il suo bilancio alle Finals scende a una vittoria e otto sconfitte; il gigante croato ha perso tutti i suoi incontri per due set a uno, in generale non ha fatto male ma è sempre mancato nel momento in cui si è trattato di accelerare e chiudere. Come oggi: vinto il primo set dopo un tirato tie break (7-5 il punteggio), Cilic ha spento la luce permettendo a Federer di rientrare e addirittura dominare il terzo parziale. Dunque lo svizzero chiude ufficialmente il suo impegno nel round robin e si rilassa in vista della semifinale; il suo avversario sarà uno tra Dominic Thiem e David Goffin, mentre questa sera Alexander Zverev e Jack Sock si giocano il posto contro Grigor Dimitrov. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA FEDERER CILIC (0-0): SI COMINCIA!

Siamo pronti a vivere lultima giornata del girone intitolato a Boris Becker nelle Atp Finals 2017: aprono Roger Federer e Marin Cilic, niente più che una passerella per entrambi i giocatori. Se però lo svizzero prosegue il suo percorso e già sabato sarà in campo per la semifinale (aspettando il suo avversario, come già detto uno tra Dominic Thiem e David Goffin), Cilic è già eliminato: al croato era già successo tre anni fa, quando aveva guadagnato la qualificazione come ottavo e ultimo giocatore del seeding in virtù del trionfo – inatteso – agli Us Open e del titolo alla Kremlin Cup di Mosca. Inserito nel girone con Novak Djokovic, Stan Wawrinka e Tomas Berdych, non era riuscito a competere al 100% a causa di un problema al piede: battuto 1-6 1-6 dallallora numero 1 del mondo Djokovic, Cilic aveva perso 3-6 1-6 contro Tomas Berdych e aveva salutato in anticipo il torneo, rifiutandosi però di dare forfait per lultimo match e cadendo contro Wawrinka al termine di una battaglia (3-6 6-4 3-6). Un peccato: anche questanno Cilic ha avuto lo stesso problema, perdendo da Federer una meritatissima finale di Wimbledon nella quale è durato praticamente metà del primo set. Oggi conta poco, ma chiaramente il croato vorrà provare a salutare la O2 Arena di Londra prendendosi la prima vittoria nel torneo (sarebbe la seconda in generale nel Master: lanno scorso aveva battuto Kei Nishikori) e vendicando, per quanto possa importare, la sconfitta arrivata sempre in questa città, ma sullerba dei Championships. Federer sta già pensando alla semifinale, ma sarà daccordo con questo piano? Stiamo per scoprirlo: diamo subito la parola al campo, perchè finalmente stiamo per cominciare a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

LE PAROLE DI FEDERER

Roger Federer gioca oggi contro Marin Cilic alle Atp Finals 2017: per lo svizzero – così come per il croato – un match inutile, visto che ha già raggiunto la semifinale con il primo posto nel girone e, dallaltra parte, Cilic è eliminato avendo perso le prime due partite. Sullargomento, Federer è stato interpellato daI microfoni della stampa: ha ricordato di essersi già trovato in questa situazione nel 2002, quando era qualificato dopo i primi due match (avevo anche battuto Juan Carlos Ferrero ha detto, ricordando come lo spagnolo sia oggi il coach di Alexander Zverev appena affrontato). Lo svizzero aveva poi giocato contro Thomas Johansson, che aveva preso il posto di Andre Agassi che aveva dato forfait: per tutto il match avevo questo pensiero, che a tennis di solito vinci e vai avanti, non giochi tanto per giocare. Sapevo ha detto Federer che cerano in ballo punti e soldi, ma mi chiedevo per cosa avremmo giocato. Alla fine il Re ha battuto Johansson (6-3 7-5) e da quel momento, dice oggi, ha imparato qualcosa di nuovo: Vado in campo, do il meglio che posso e cerco di divertirmi in ogni singolo match. Quellanno Federer venne eliminato in semifinale: era il numero 6 del seeding, lo fece fuori il primo giocatore al mondo che era Lleyton Hewitt e che poi vinse il torneo, nella finale contro Ferrero chiusa al quinto set. Oggi Federer gioca unaltra partita senza troppa importanza, ma sarà tutta esperienza per la semifinale che disputerà contro uno tra Dominic Thiem e David Goffin. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLE PARTITE

Giovedì 16 novembre è il giorno che alle Atp Finals 2017 segna la fine del girone intitolato a Boris Becker: conosceremo il nome dei due semifinalisti – uno in realtà lo sappiamo già – a partire dalle ore 15 italiane, quando si giocherà il match Federer Cilic. Alle ore 21 invece si completa il quadro con Zverev Sock; avendo vinto le prime due partite e grazie agli incroci del calendario, Roger Federer è già sicuro del posto in semifinale con tanto di vittoria del girone, mentre Marin Cilic è eliminato con un turno di anticipo.

FEDERER CILIC

Federer in semifinale, Cilic eliminato: il match del pomeriggio londinese sarà sostanzialmente una passerella nella quale il gigante croato proverà a vendicare, sia pure in un contesto meno scintillante, la finale persa a Wimbledon quando non era nemmeno riuscito a giocare al top della condizione e si era fatto superare in tre rapidissimi set. Per il Re si avvicina la possibilità di mettere le mani sul settimo Master, chiudendo in maniera fantastica un meraviglioso 2017: il forfait di Rafa Nadal gli spalanca la strada verso il titolo, che lo vedeva già favorito visto il bilancio stagionale contro lo spagnolo. Per quanto riguarda Cilic, le sue Finals sono state un flop come era già avvenuto tre anni fa, quando veniva dal trionfo agli Us Open: il croato in generale non ha nemmeno giocato male, ma è stato battuto da Zverev e Sock nei momenti in cui avrebbe dovuto dare la svolta, e in generale non è parso efficace nei game in risposta. 

ZVEREV SOCK

Questo è un vero e proprio spareggio: sia Alexander Zverev che Jack Sock hanno battuto Cilic e perso contro Federer, e dunque chi vincerà questo match andrà in semifinale. Lamericano ha sicuramente sorpreso per la personalità con cui si è presentato al Master: qualificato grazie allinsperato titolo di Parigi-Bercy, Sock si era perso per strada dopo un ottimo avvio di stagione ma si è ritrovato qui, giocando una partita di carattere contro Cilic e rimontando una situazione che sembrava disperata. Zverev ha incantato contro il numero 2 del mondo: per due set gli ha tenuto testa, ma nel terzo parziale è crollato e soprattutto nel tie break del primo set è stato in vantaggio 4-0 prima di perdere. Piccoli segnali che lasciano intendere come dal punto di vista della malizia ci sia ancora qualche piccolo margine di crescita, ma certamente il livello è già quello dei grandissimi e, del resto, ranking e titoli stagionali sono lì a dimostrarlo. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori