Diretta/ Sambenedettese Bassano (risultato finale 0-0) streaming video Sportube: un punto ciascuno!

- Mauro Mantegazza

Diretta Sambenedettese Bassano: streaming video Sportube, probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita, 15^ giornata del girone B di Serie C

sambenedettese_legapro_lapresse_2017
Diretta Sambenedettese-Triestina, LaPresse

DIRETTA SAMBENEDETTESE BASSANO (0-0): FINE GARA

Ammonito Bianchi del Bassano. Il centrocampista interrompe con un fallo tattico una ripartenza rossoblù iniziata da Esposito. Cambio per i giallorossi: fuori Proia per Laurenti. Poco dopo va fuori anche il terzino Karkalis per il Bassano Virtus, al suo posto Stevanin. Pericolosa la Samb al 76esimo. Tomi calcia su punizione dalla destra, nella mischia c’è un tocco di un difensore che manda il pallone in corner. Sul disimpegno del corner Fabbro è ingenuo e si fa rubar palla da Tomi che rimette frettolosamente in mezzo, spazza Pasini. Samb in pressione. Parte un cross dalla sinistra che trova la testa di Troianiello, l’attaccante cerca a sua volta di servire in area di rigore Sorrentino senza molta fortuna. Palla spazzata dalla difesa giallorossa. Cambio per gli ospiti in attacco: esce Fabbro, al suo posto Venitucci. Fuori anche Minesso nel Bassano, al suo posto entrerà Gashi. Sostituzione anche per la Sambenedettese, entra l’ex Juve Bove, al posto di Bacinovic. Nel finale il Bassano ha un paio di occasioni per passare in vantaggio ma non riesce a sfruttarle. Diop sguscia in mezzo a due giocatori a centrocampo e serve Stevanin sulla sinistra, tutto solo. Il laterale rimette in mezzo il pallone cercando nuovamente l’attaccante senegalese ma Miceli si fa trovare pronto e anticipa. Poco dopo dribbling sul limite di Gashi che esplode un sinistro velenoso, la palla sibila rasoterra a qualche centimetro dal palo.

INIZIO SECONDO TEMPO

Doppio cambio effettuato dai rossoblù durante l’intervallo. Rimangono negli spogliatoi Conson e Valente, fanno il loro ingresso in campo Esposito e Mattia. Subito pericoloso il numero 10 della Samb, Esposito, che si esibisce in un bel dribbling sulla trequarti destra prima di esplodere un potente diagonale: deve rifugiarsi in corner con una parata Grandi. Ancora Samb. Cross dalla sinistra di Tomi che si trasforma in un pericoloso tiro verso l’angolino, Grandi si allunga per scongiurare ogni pericolo ma la palla passa di poco oltre la traversa. Solo rimessa dal fondo. Risponde il Bassano. Grande azione di Andreoni che si incunea in area di rigore e crossa rasoterra sul secondo palo, provvidenziale l’anticipo di Rapisarda su Minesso. Sugli sviluppi del corner, Pasini effettua una sponda di testa al centro e Diop si ritrova nell’area piccola con la sfera sul destro: il tiro al volo di piatto è alto, palla che termina fuori. Cambio nella Sambenedettese, entra Troianiello per Di Massimo. Diop ci riprova con un paio di colpi di testa da corner. Aridità sempre attentissimo.

FINE PRIMO TEMPO

Bassano vicino al gol al 28esimo. Fabbro serve Karkalis in sovrapposizione a sinistra, il terzino crossa e trova in mezzo Proia in incursione centrale in area: il suo colpo di testa è centrale ed impegna i riflessi del portiere. Non ce la fa Grandolfo. L’attaccante del Bassano viene accompagnato a bordocampo ed esce per infortunio. Al suo posto entra Diop. Subito pericoloso il neo-entrato. Ancora Nicolò Bianchi protagonista con un grande passaggio in profondità per l’attaccante del Bassano che supera in velocità Conson e prova a tirare a rete. Para tutto Aridità ma l’arbitro ferma tutto per offside. Miracoli pericoloso al 33esimo. Giropalla da schema corto per la Samb, Bacinovic serve Gelonese che mette dentro per il centravanti rossoblù: la sua girata di destro è imprecisa. La sfera si alza e finisce oltre la linea di fondo. Ammoniti Miracoli e Pasini prima dell’intervallo.

FIOCCANO OCCASIONI

Primo tentativo degli ospiti all’11esimo minuto. Cross dalla destra di Andreoni respinto dalla difesa rossoblù, si presenta sul limite dell’area Bianchi che prova il tiro al volo di sinistro: palla colpita male che termina sul fondo. Ancora gli ospiti. Fallo di Rapisarda su Grandolfo. Punizione ottenuta dal Bassano Virtus sulla trequarti sinistra. Palla battuta in mezzo da Minesso che viene respinta dalla difesa. Fuori dall’area Bianchi vede il compagno smarcato in area e lo serve con un preciso passaggio, il piazzato del numero 4 è buono ma non abbastanza potente. Para Aridità. Samb che prova a rispondere: cross di Gelonese in area di rigore, palla troppo corta per tutti. Azione che sfuma in rimessa laterale dopo un rinvio della difesa. Poco dopo Bacinovic allarga sulla destra per Rapisarda che sgroppa palla al piede cercando di incunearsi in area di rigore: ne fa le spese Bizzotto che riceve un tunnel, allontana tutto Pasini. Marchigiani nuovamente pericolosi al 27esimo. Cross di Tomi dalla sinistra in direzione del secondo palo, Valente è anticipato da Bizzotto e Karkalis. Commesso un fallo in attacco da parte dell’ala destra della Samb che ha spinto il difensore avversario cercando spazio per il colpo di testa.

INIZIO GARA

Ezio Capuano schiera la Sambenedettese con il 3-4-3. Tra i pali Aridità, in difesa Conson, Miceli e Patti. A centrocampo da destra verso sinistra Rapisarda, Bacinovic, Gelonese e Tomi. In zona offensiva troviamo Di Massimo, Miracoli e Valente. Il Bassano replica con il 4-3-1-2. In porta Grandi, linea difensiva composta da Andreoni, Pasini, Bizzotto e Karkalis. In mediana Bonetto, Proia e Bianchi mentre in attacco c’è Minesso in supporto di Grandolfo e Fabbro. Arbitra il signor Fabio Pasciuta di Agrigento. Padroni di casa subito pericolosi. Cross di Valente dalla destra, Miracoli tocca ma non riesce ad indirizzare verso lo specchio della porta. Sul succesivo rinvio di Bonetto la palla rimbalza addosso a un compagno e per poco non finisce casualmente in porta. Deve impegnarsi Grandi che scongiura l’autorete prima del rinvio definitivo della sfera. Ancora Samb. Rapisarda effettua un bel traversone dalla trequarti destra: sia Miracoli che Di Massimo sfiorano soltanto da ottima posizione, palla che termina sul fondo, grandissima occasione divorata dai rossoblù.

SI COMINCIA!

Partita molto interessante questa Sambenedettese Bassano, perchè le due squadre sono tra le candidate alla promozione diretta e in generale ci aspettiamo di trovarle nella griglia dei playoff. La squadra di San Benedetto Del Tronto, che aveva già fatto molto bene lo scorso anno, nello stadio di casa ha perso già due volte, ottenendo due vittorie e un risultato di pareggio; il trend è negativo nelle ultime uscite, un pareggio e una sconfitta. Per i marchigiani le reti segnate internamente ammontano a sei, mentre i gol subiti sono cinque; la vittoria di Ravenna sembra aver fatto riprendere la marcia dopo una serie da due punti in quattro partite. Il Bassano dal canto suo non sta entusiasmando in trasferta, dove ha ottenuto tre vittorie, ma ha dovuto patire altrettante sconfitte. Per i veneti sei reti fatte e quattro subite lontano da casa, ma quello che preoccupa maggiormente è che la vittoria nel girone B manca da inizio ottobre, da allora ci sono state sei partite e il Bassano ha perso le ultime quattro. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA DI SERIE C

Sambenedettese Bassano non sarà trasmessa in diretta tv; tuttavia, come per tutte le partite nella stagione di Serie C (anche quelle di Coppa Italia), ci sarà la possibilità di seguire la sfida in diretta streaming video, sottoscrivendo un abbonamento al portale Sportube.tv che ha lesclusiva per le partite della terza divisione.

I TESTA A TESTA

Sono appena due i precedenti della gara Sambenedettese-Bassano che si disputerà oggi alle ore 14.30 per la quindicesima giornata del Gruppo B di Serie C. Le due partite in questione si sono disputate nella scorsa stagione con la vittoria in entrambi i casi dei padroni di casa. In Veneto la gara all’andata è terminata con un rocambolesco 4-3. I padroni di casa erano riusciti a passare in doppio vantaggio con un calcio di rigore di Minesso e un gol di Fabbro. Negli ultimi cinque minuti della prima frazione è poi accaduto di tutto con il gol di Mancuso che dimezzava per la Sambenedettese le distanze e la rete di Minesso ancora su rigore allo scadere che le riportava a due reti di distanza. Il fallo che aveva portato alla seconda massima punizione aveva lasciato gli ospiti in dieci per il rosso a Di Filippo. Nella ripresa il Bassano si portava sul 4-1 con il gol di Grandolfo. Due calci di rigore, realizzati da Mancuso e Di Massimo, rendevano il passivo meno pesante. Al ritorno la gara terminò con un semplice 1-0 grazie a un gol di Di Massimo che era entrato in campo da appena sette minuti. Staremo a vedere cosa accadrà oggi. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Sambenedettese Bassano, diretta dallarbitro Simone Sozza oggi domenica 19 novembre alle ore 14:30, si gioca per la quindicesima giornata del campionato di Serie C, girone B presso lo stadio Comunale di Riviera delle Palme a San Benedetto del Tronto. Una sfida molto interessante che mette di fronte due compagini che si ritrovano attualmente a competere per il medesimo obiettivo ed ossia lingresso nella zona Play Off. Nello specifico la Sambenedettese occupa il quinto posto della graduatoria con 20 punti conquistati in 12 gare disputate, con un bottino di 16 gol realizzati e 12 incassati, mentre il Bassano è ottavo forte di 18 punti conquistati in 13 gare, con uno score di 14 gol allattivo e 13 subiti. Dal punto di vista statistico è interessante sottolineare il momento di crisi che sta attraversando il Bassano, che ha visto scemare quello che era stato un ottimo inizio di stagione per effetto di 4 sconfitte di fila.

PROBABILI FORMAZIONI SAMBENEDETTESE BASSANO

Passando alle probabili formazioni, la Sambenedettese dovrebbe adottare un sistema di gioco basato sul 3-4-3 con Aridita tra i pali ed un pacchetto difensivo a tre con Miceli perno centrale ed ai fianchi gli ottimi Conson e Patti. A centrocampo lex mediano del Palermo Bacinovic con al proprio fianco uno tra Gelonese e Damonte mentre sulla fascia di destra ci sarà Rapisarda e dallaltro lato Tomi autore di un gol molto importante nellultima giornata. In avanti tridente molto variegato con Di Massimo nel mezzo, lestro di Esposito sulla corsia di destra mentre sul fronte di sinistra ci sarà uno tra Valente e Troianiello. La risposta del Bassano sarà incentrata con un più classico 4-3-1-2 con Grandi tra i pali ed in difesa Andreoni nel ruolo di terzino destro, Barison centrale al fianco di Bizzotto e Karkalis come terzino mancino. A centrocampo nel mezzo si potrebbe puntare su Stevanin facendo riposare Proia con ai fianchi Laurenti e Bianchi. In avanti Fabbro e Minesso che verranno supportati da Ventilucci.

CHIAVE TATTICA

Il momento del Bassano è molto delicato il che potrebbe influire enormemente sullatteggiamento tattico iniziale con gli ospiti che potrebbero essere abbastanza timorosi permettendo così alla Sambenedettese di guadagnare ulteriore terreno. Da sottolineare che il Bassano potrebbe adottare il contropiede come principale arma mentre la Sambenedettese allargando gli esterni offensivi potrebbe giovarsi di utili 2 contro 1 per arrivare sempre sul fondo mettendo palloni interessanti nel mezzo.

PRONOSTICO E QUOTE

I principali bookmaker italiani tra cui anche EuroBet ritengono che il Bassano possa essere ancora in piena crisi per cui vedono la Sambenedettese favorita in questo incontro. Nello specifico la vittoria dei padroni di casa è fissata ad una quota di 2.05 contro il 3.20 del pareggio mentre la possibile vittoria esterna scaccia crisi per il Bassano darebbe diritto a 3,55 volte la posta in palio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori