Video/ Foggia Ternana (1-1): highlights e gol della partita (Serie B 15^ giornata)

- Francesco Davide Zaza

Video Foggia Ternana (1-1): highlights e gol della partita di Serie B valida per la 15^ giornata. Le immagini salienti del match giocato allo stadio Zaccheria.

foggia_gruppo_esultanza_lapresse_2017
Probabili formazioni Serie B (LaPresse)

Finisce 1-1 la sfida tra Foggia e Ternana. Ospiti subito in vantaggio dopo 5 minuti con Tremolada. Nel secondo tempo i rossoneri riescono a pareggiare grazie al gol di Beretta. In classifica il Foggia è aggrappato a un gruppo di 5 squadre al 12esimo posto. La Ternana resta invece 20esima a due punti dalla salvezza. Nel prossimo turno di Serie B doppio derby: Bari Foggia e Ternana Perugia. Foggia in campo con il 4-3-3. Tra i pali Guarna, in difesa Loiacono, Camporese, Coletti e Celli. A centrocampo Gerbo, Vacca e Agazzi. In zona offensiva Stroppa sceglie Chiricò, Mazzeo e Beretta. Pochesci risponde con un il 4-2-3-1. In porta Bleve, linea difensiva composta da Valjent, Gasparetto, Signorini e Vitiello. In mediana Defendi e Paolucci, in avanti Finotto, Tremolada e Carretta in supporto di Albadoro.

SINTESI PRIMO TEMPO

Primo tentativo in zona offensiva del Foggia, pallone per Beretta largo a sinistra che prova a mettere al centro ma il suo traversone viene intercettato da Valjent. Al quinto minuto la Ternana si porta in vantaggio sfruttando la prima chance di giornata. Trova molto spazio Tremolada in zona centrale. L’ex Entella fa partire un mancino dai venticinque metri ad incrociare che batte Guarna in tuffo. Il risultato si sblocca subito. I satanelli sfiorano il gol del pari. Traversone dalla corsia destra di Chiricò per Gerbo che fa da sponda per Beretta che non riesce clamorosamente a trovare la porta a pochi metri da Bleve. Nel frattempo Pocheschi deve fare i conti con un infortunio. Albadoro chiede il cambio dopo appena un quarto d’ora di gioco. Primo cambio dunque: in campo Montalto al posto di Albadoro. Il neo-entrato si mette subito in mostra. Azione travolgente di Carretta che si porta a spasso mezzo Foggia e serve con un filtrante Finotto, di prima l’ex Spal mette al centro per Montalto che sfiora soltanto in scivolata a porta sguarnita. Altra grande occasione per la Ternana al 21esimo. Azione di Tremolada che si libera in area di rigore e serve Carretta che passa alle spalle di Loiacono ma calcia alto sopra la traversa. Problemi anche in casa Foggia, arriva il primo cambio: fuori Mazzeo e in campo l’ex Bari Fedato. Prova a fare tutto da solo Vacca: il capitano del Foggia riceve in zona centrale e lascia partire un destro dal limite che termina di poco alto sopra la traversa. Altro cambio per il Foggia, in campo anche Calderini al posto di Chiricò. Sostituzione di natura tecnica. Il neo-entrato si piazza a sinistra con Fedato che si sposta sulla destra. Subito pericoloso Calderini. Guarna con un lungo rinvio innesca l’ex Fondi che lascia sul posto Signorini e manda al centro per Fedato che devia malamente senza inquadrare la porta. Calcio di punizione dal limite dell’area in favore del Foggia, Gasparetto stende Beretta e si becca anche il primo cartellino giallo della sfida. Ci prova lo specialista Coletti. Palla che supera la barriera ma esce fuori di pochissimo mentre un immobile Bleve tira un sospiro di sollievo. Poco dopo ancora Coletti da calcio di punizione: barriera. Nel finale torna a pungere la Ternana, punizione da posizione defilata scodellata al centro da Tremolada e colpo di testa sul primo palo di Montalto che chiama Guarna all’intervento in tuffo.

SINTESI SECONDO TEMPO

Si riparte con un’ottima giocata difensiva di Camporese, intervento in scivolata dell’ex Fiorentina che non permette a Carretta di concludere a ridosso dell’area di rigore. Ancora gli umbri. Paolucci prova l’apertura in avanti per Montalto, la punta della Ternana prova ad attaccare lo spazio ma viene chiuso da Coletti. Tanta sfortuna intanto per Stroppa. Il tecnico è costretto a effettuare un altro cambio (l’ultimo) per infortunio: esce Celli ed entra Empereur. Primo cartellino giallo intanto anche per il Foggia, ammonito Agazzi per un intervento in ritardo ai danni di Carretta. Giallo pesante, Agazzi infatti salterà la prossima sfida contro il Bari. Tentativo di Calderini dal limite dell’area di rigore. Ben servito l’esterno del Foggia che prova a giro senza trovare però la porta di Bleve. Al 62esimo Tremolada con un lob libera Finotto alla conclusione nel cuore dell’area. Tiro al volo, risponde Guarna. Gol sbagliato, gol subito. Il Foggia pareggia in azione da corner. Cross di Vacca per Fedato che prolunga sul secondo palo dove c’è Beretta che in tuffo spinge la palla in rete. Il gol del pari rivitalizza il Foggia. Calderini con un tentativo al volo dal limite dell’area prova a rendersi pericoloso. Pallone che si impenna e termina direttamente sul fondo. Rimessa per la Ternana. Sulla ripartenza del Foggia è perfetto l’intervento in uscita di Bleve, l’estremo difensore della Ternana riesce a fermare l’avanzata di Fedato. Seconda ammonizione in casa Ternana, ammonito Carretta dopo la trattenuta evidente ai danni di Loiacono e calcio di punizione in favore del Foggia. Sostituzione effettuata da Pochesci. Lascia il campo Montalto, entra Candellone. Contropiede della Ternana imbastito da Carretta, l’esterno mancino prova il tiro in porta ma il suo mancino termina a lato. Ultimo cambio per la Ternana, in campo Angiulli al posto di Finotto. Squillo del Foggia. Sugli sviluppi del calcio d’angolo la palla spiove al limite, pallone ancora per Fedato che calcia male spedendo alto sopra la traversa. Nel finale ci riprova Fedato. Tiro velenoso respinto in angolo da un avversario.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori