DIRETTA / Slavia Praga Villarreal (risultato finale 0-2) streaming video e tv: Autorete di Deli all’89’

- Claudio Franceschini

Diretta Slavia Praga Villarreal: info streaming video e tv, probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita che si gioca per la quarta giornata dei gironi di Europa League

Bakambu_Villarreal_gol_lapresse_2017
Video Astana Villarreal (LaPresse)

DIRETTA SLAVIA PRAGA VILLARREAL (0-2): TRIPLICE FISCHIO

All’Eden Arena il Villareal batte in trasferta lo Slavia Praga per 2 a 0. Nel primo tempo gli spagnoli reggono bene e si portano in vantaggio con Bacca al 15′, ribadendo in rete un pallone respinto malamente dal portiere di casa. Nella ripresa la squadra ceca non trova il pareggio con Soucek e regala il raddoppio agli avversari all’89’ con l’autogoal di Deli propiziato da Cheryshev. I 3 punti conquistati mantengono il Villareal in vetta al gruppo A a quota 8 mentre rimangono fermi a 5 i rivali di serata dello Slavia Praga.

FASE FINALE DEL MATCH

Quando manca ormai una decina di minuti al novantesimo, il punteggio tra Slavia Praga e Villareal è ancora fermo sullo 0 a 1. Nel corso di questo secondo tempo non si può certo dire che le due squadre non abbiano provato a smuovere la situazione, da un lato con il solito Bacca e dall’altro, in cerca del pareggio, soprattutto con Soucek. La gara è però bloccata ed il sottomarino giallo potrebbe aver già in tasca la vittoria.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il risultato tra Slavia Praga e Villareal è di 0 a 1. In queste prime battute del secondo tempo il tecnico di casa Silhavy decide di sostituire Hromada con Ngadeu-Ngadjui dall’inizio della ripresa ma sono sempre gli ospiti a farsi vedere con il tentativo impreciso di Fornals al 47′, così come Trigueros poco dopo al 52′.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Slavia Praga e Villareal sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 1. Nel corso di questo primo tempo abbiamo assistito ad una grande quantità di conclusioni imprecise, nettamente superiore al numero dei tiri nello specchio della porta, ma gli spagnoli hanno saputo portarsi in vantaggio al quarto d’ora grazie alla rete di Bacca, sfortunato nel non trovare il raddoppio più tardi. La reazione dei padroni di casa si produce invece nel tentativo di Sykora, parato al 45′.

SCOCCA LA MEZZ’ORA

Giunti alla mezz’ora del primo tempo, il punteggio tra Slavia Praga e Villareal è di 0 a 1. I biancorossi mancano ancora lo specchio con Deli al 12′ e subiscono la rete degli spagnoli con il colombiano Carlos Bacca al 15′. La reazione non va oltre il tiro parato di Sykora al 17′ e gli ospiti mancano il raddoppio al 18′ con Bakambu ed al 23′ nuovamente con l’ex milanista.

FASE INIZIALE DEL MATCH

A Praga la partita tra lo Slavia ed il Villareal è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il risultato è di 0 a 0. In questa fase iniziale del match, la gara si rivela sostanzialmente equilibrata con spunti da ambo i lati: al 3′ Soriano manca la porta per gli opsiti mentre all’8′ la punizione di Jugas per i padroni di casa viene parata dal portiere avversario. Più impreciso il suo compagno Stoch al 10′.

SI COMINCIA!

Slavia Praga – Villarreal prende il via tra pochi minuti: finora 4 gol realizzati per i ceki ad una media di 1,33 a partita, 5 per gli spagnoli ad una media di 1,67 ad incontro. Gli iberici hanno tirato però molto di più in porta, 49 volte ad una media di 16,33 conclusioni a partita, contro le 35 dello Slavia Praga ad una media di 11,67 tiri ad incontro. Il Villarreal viaggia a una media altissima di passaggi, 1721 totali, 1483 realizzati per una precisione dell86%, mentre lo Slavia Praga nel ha effettuati solamente 1001, dei quali 737 riusciti per una percentuale del 74%. Per quanto riguarda i giocatori il miglior realizzatore delle due squadre è Tomas Necid, 2 gol finora nello Slavia Praga nella fase a gironi di Europa League. Necid è anche lelemento che ha tirato più in porta, 9 volte contro le 7 di Bacca e Trigueros nel Villarreal. Manu Trigueros ha effettuato il maggior numero di passaggi tra le fila del Submarino Amarillo, 228 con 204 riusciti all89% di percentuale, Tomas Soucel ne ha effettuati 88, riusciti 70 all80% di percentuale di successo. (agg. di Fabio Belli)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Slavia Praga Villarreal non sarà trasmessa in diretta tv, non essendo una delle partite scelte dalla televisione satellitare; sarà però disponibile (su Sky Super Calcio) Diretta Gol Europa League, che propone tutti i gol e gli highlights in tempo reale delle partite. Programma che si potrà seguire anche in diretta streaming video, attivando senza costi aggiuntivi l’applicazione Sky Go, su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

L’ARBITRO

Slavia Praga Villarreal inizia tra poco: partita che viene diretta da Bobby Madden, fischietto scozzese di 39 anni e internazionale dal 2010. Arbitro esperto, che dirige oggi la seconda partita in questa stagione di Europa League: la prima era stata quella tra Hoffenheim e Sporting Braga, con la vittoria esterna dei portoghesi per 2-1. Bobby Madden non è ancora arrivato ai gironi di Champions League: lanno scorso aveva arbitrato il terzo turno preliminare tra Dinamo Zagabria e Dinamo Tbilisi, questanno invece nessuna apparizione nella principale coppa europea. Due le partite di qualificazioni al Mondiale 2018 che hanno visto Madden come arbitro: Portogallo-Lettonia e Armenia-Danimarca, vittorie di lusitani e scandinavi con quattro gol a testa. Le cifre stagionali del fischietto scozzese ci parlano di poche ammonizioni (38 in 12 partite), una sola espulsione ma anche 8 calci di rigore fischiati; in Scottish Premiership Madden si è trovato ad arbitrare una partita dei Rangers Glasgow (2-1 sul campo del Motherwell) e una dellHibernian che a sua volta ha espugnato il Fir Park (lo scorso sabato), ancora nessuna sfida con il Celtic. Gli Hibs, squadra di Edimburgo, con lui sono particolarmente fortunati visto che hanno vinto 3-2 nei quarti della coppa nazionale (contro il Livingston); il punto più alto nella carriera internazionale di Madden riguarda il sedicesimo di Europa League tra Molde e Siviglia (febbraio 2016) con vittoria dei norvegesi per 1-0. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Slavia Praga Villarreal sarà diretta dall’arbitro scozzese Bobby Madden; alle ore 19 di giovedì 2 novembre va in scena la quarta giornata dell’Europa League 2017-2018, e qui siamo nel girone A. Le due squadre sono in testa al gruppo, ma attenzione all’Astana che battendo nettamente il Maccabi Tel Aviv si è messo alla rincorsa. Entrambe saranno determinate per andare a caccia di una vittoria che permetterebbe di fare passi avanti verso una qualificazione molto importante. Ci si aspettava molto di più dal Villarreal che resta una delle big di questa competizione e che come ogni anno punta a far bene.

La formazione spagnola ha però dimostrato molta discontinuità che ha finito per alterare anche gli equilibri interni. Ritrovato Bacca che sta tornando a segnare molto mentre il resto va rivisto, a partire da una difesa che senza Musacchio, passato al Milan, ha perso una delle certezze fondamentali. Una gara già decisiva per entrambe e che lo Slavia Praga non vuole sbagliare. Si tratta di una delle rivelazioni di questa Europa League, pronta a fare la differenza e che soprattutto ha voglia di dimostrare alle avversarie di poter competere per la qualificazione. Ci sarà tanto da vedere vista la qualità delle due formazioni che però prendono gol facilmente.

PROBABILI FORMAZIONI SLAVIA PRAGA VILLARREAL

Il modulo della formazione ceca sarà il 4-2-3-1 con l’esperienza di Lastuvka, ex estremo difensore dello Shakhtar Donetsk, in porta. In difesa invece giocheranno Frydrych, Jugas, Deli e Sobov. In mezzo al campo per la formazione di casa non mancheranno Soucek e Hromada con Sykora e Zmrhall sugli esterni mentre sulla trequarti agirà l’ex Zenit, Danny. La punta centrale sarà Necid, bomber di grande esperienza europea che sta facendo molto bene in questa coppa. Invece il Villarreal di Calleja Revilla andrà in campo con il 4-1-2-1-2, modulo particolare ma molto efficace da qualche settimana. In porta giocherà Barbosa con Costa, Ruiz, Bonera e Rukavina a comporre la linea di difesa. Il mediano sarà Guerra con Soriano e Trigueiros a fare da mezze ali. Invece il trequartista non potrà che essere Pablo Fornals a supporto delle due punte che nell’occasione saranno Bacca e Bakambu.

LA CHIAVE TATTICA

Una grande gara si preannuncia vista la voglia di entrambe di ottenere i tre punti. In casa Slavia Praga l’elemento divenuto già importante è Danny con la sua grandissima qualità. Una nuova sfida per l’esperto trequartista della nazionale portoghese che qualche mese fa ha dato il suo addio allo Zenit. Proprio lui può essere l’arma in più in una gara cruciale come questa. Bene anche Necid, uomo capace di far male sulle palle alte grazie ai suoi centimetri. Difesa da rivedere ma che comunque può fare una buona figura al cospetto del Villarreal. Passando invece alla formazione spagnola, bene Bacca che da qualche settimana è tornato un goleador. Il colombiano sembra implacabile sotto porta e pronto a far male ad ogni avversario. La squadra non vuole fare a meno di lui così come non può perdere la qualità di uno come Fornals che si sta rivelando elemento importante per il gioco. In difesa Bonera è il trascinatore soprattutto mentale anche perché qualche errore di troppo continua ad esserci da qualche settimana.

QUOTE E PRONOSTICO

Dando un’occhiata invece al pronostico, la formazione spagnola è favorita per la gara contro lo Slavia Praga. Il bookmaker Bwin quota la vittoria dei cechi a 3.20 mentre a 3.30 dà il pareggio, dunque differenza sottilissima. Favorito invece il Villarreal che viene quotato a 2.30, dimostrazione che si tratta di una squadra notevolmente più forte dello Slavia Praga. La sfida di Praga sarà comunque visibile in diretta e in esclusiva sui canali Sky Calcio che permettono di seguire tutte le sfide della seconda competizione europea. Ci sarà tanto da vedere in casa della squadra ceca.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori