Video/ Borussia Dortmund Apoel (1-1): highlights e gol della partita (Champions League girone H)

- Alessandro Rinoldi

Video Borussia Dormtund Apoel (risultato finale 1-1): highlights e gol della partita valida per il 4^ turno del girone H della Champions League 2017-2018.

pierre_aubameyang_borussia_lapresse_2017
Diretta Borussia Dortmund-Tottenham, LaPresse

Al Westfalenstadion di Dortmund il Borussia firma un  record negativo nella storia del club dopo quattro giornate in Champions impattando per 1 a 1 contro l’Apoel di Nicosia. Nel primo tempo i padroni di casa attaccano con insistenza gli ospiti fino a portarsi in vantaggio al 29′ con la rete di Guerreiro, perfettamente imbeccato verticalmente dal compagno Kagawa. Più tardi Aubameyang sfiora il raddoppio con una buona occasione mentre i ciprioti tentano di evitare un passivo peggiore. Nella ripresa la squadra di mister Donis pareggia inaspettatamente al 52′ con la girata di Poté ispirata da Carlao ed Aubameyang non riesce a rimettere le cose a posto per i suoi centrando la traversa al 78′ con un colpo di testa. Il punto conquistato questa sera porta il Borussia a quota 2 punti in terza posizione nel gruppo H, seguito con gli stessi punti proprio dall’Apoel di Nicosia.

LE STATISTICHE

Analizzando le statistiche dell’incontro emerge la netta superiorità del Borussia a cominciare dal possesso palla favorevole, addirittura il 71%, supportato da una maggior precisione nei passaggi, l’89% contro il 62% con 684 su 765 e 146 su 237 riusciti, oltre ad aver recuperato più palloni, 45 a 39. 
In fase offensiva lascia sorpresi il 10 a 2 nel computo delle conclusioni, delle quali 9 a 2 nello specchio della porta.  Infine, sotto l’aspetto disciplinare, l’Apoel si dimostra più falloso con 14 a 8 falli commessi e l’arbitro sloveno Jug ha estratto il cartellino giallo 3 volte ammonendo solamente Carlao, Vouros e Nauzet Perez tra gli ospiti.

CLICCA QUI PER IL VIDEO BORUSSIA DORTMUND APOEL (1-1): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (CHAMPIONS LEAGUE, da uefa.com)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori