DIRETTA/ Vitesse Waregem (risultato finale 0-2): belgi di nuovo in corsa! Info streaming video e tv

- Claudio Franceschini

Diretta Vitesse Waregem: info streaming video e tv, probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita che si gioca per la quarta giornata dei gironi di Europa League

Vitesse_contrasto_lapresse_2017
Diretta Vitesse Zulte Waregem, Europa League (Foto LaPresse)

DIRETTA VITESSE WAREGEM (RISULTATO FINALE 0-2)

E’ una vittoria che rimette in corsa per la qualificazione la squadra belga quella di stasera in Vitesse-Waregem, gara terminata col risultato di 0-2. I belgi infatti con la prima vittoria nella loro avventura nel Gruppo K di Europa League rosicchiano tre punti al Nizza, sconfitto nel finale per un autogol dalla Lazio, e si portano a -2. Ora la prossima gara Nizza-Waregem sarà fondamentale per il passaggio del turno. E’ praticamente fuori il Vitesse che dovrebbe vincere entrambe le partite che gli restano, superando il Nizza nel 3-0 dell’andata e sperando che pareggi con il Waregem. La gara è stata aperta dalla rete di Baudry al terzo minuto, ma era diventata complicata con il rosso di Madu al minuto 22. Nella ripresa però il Vitesse pareggia non nel risultato, ma nel conto degli espulsi. L’arbitro ucraino Aranovskiy infatti espelle Buttner. Al minuto settanta arriva il raddoppio di Kaya che regala i tre punti al Waregem. (agg. di Matteo Fantozzi)

INTERVALLO

La gara Vitesse-Waregem è arrivata all’intervallo e il risultato è di 0-1. Il club belga è avanti nel risultato, ma in inferiorità numerica per l’espulsione di Madu, costretto a tornare sotto la doccia anticipatamente a causa di due gialli tra i minuti 17 e 22. Un’ingenuità che ha costretto il tecnico degli ospiti a cambiare modulo e a inserire Hamalainen al posto di De Pauw. Dall’altra parte invece gli olandesi hanno inserito Tim Matavz davanti al posto dell’ex Inter Luc Castaignos. Il Vitesse è sotto, ma ha sfiorato diverse volte il pareggio. L’occasione più grande l’ha avuta al minuto trentuno Mason Mount che con un tiro deciso ha colpito in pieno la traversa. Il gol invece è stato siglato da Marvin Baudry al terzo minuto. Questi ha colpito in rotazione perfetta il pallone di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo messo dentro da Kingsley Madu. Andiamo a vedere le formazioni delle due squadre all’uscitadal rettangolo verde alla fine del primo tempo: VITESSE 4-3-3 – Pasveer; Dabo, Kashia, Miazga, Buttner; Serero, Mount, Bruns; Rashica, Matavz, Linssen. WAREGEM 4-3-2 – Bostyn; De Fauw, Walsh, Baudry, Hamalainen; De Mets, De Sart, Kaya; Coopman, Olayinka. (agg. di Matteo Fantozzi)

LE STATISTICHE

In attesa del fischio dinizio di Vitesse Waregem, ormai imminente, diamo uno sguardo alle statistiche delle due formazioni. Numeri abbastanza bassi con 3 gol per gli olandesi, alla media di 1 a partita, e solo uno per i belgi alla media di 0,33 a partita. I gialloneri di Arnhem concludono 11 volte a partita in porta per 33 tiri totali, 26 le conclusioni dello Zulte Waregem ad una media di 8,67 a partita. I passaggi sono stati 1497 per gli olandesi (1285 riusciti, media 86%) e 1312 per i belgi, che ne hanno azzeccati 1074 per una percentuale di riuscita dell82%. Nel Vitesse finora sono andati a segno Matavz, Bruns e Linssen, nel Waregem soltanto Iseka. 7 le conclusioni in porta per Peter Olayinka tra le fila dei belgi, mentre Thomas Bruns ne ha collezionate 7 tra le fila degli olandesi. Il giocatore che ha effettuato il maggior numero di passaggi nel Vitesse è Matthew Miazga, 192 dei quali ne sono riusciti 169 per una percentuale di realizzazione dell88%. Nello Zulte Waregem 155 passaggi per Michael Heylen, con 140 riusciti e una percentuale di successo del 90%. (agg. di Fabio Belli)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Vitesse Zulte Waregem non sarà proposta in diretta tv, ma gli abbonati alla televisione satellitare potranno comunque gustare il programma Diretta Gol Europa League, che su Sky Super Calcio trasmette i gol e le fasi salienti di ogni match in tempo reale. Ci sarà la possibilità di seguire il contenitore anche in diretta streaming video, attivando senza costi aggiuntivi l’applicazione Sky Go su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Vitesse Zulte Waregem sarà diretta dall’ucraino Yevhen Aronovskiy; alle ore 21:05 le due squadre scendono in campo per il girone K di Europa League 2017-2018. E’ una partita senza molto da dire, almeno per il momento: nel girone della Lazio olandesi e belgi hanno un solo punto, raccolto nel pareggio dell’andata, e dunque al momento sarebbero eliminati a braccetto. Tuttavia, quella delle due che dovesse vincere avrebbe una grande occasione perchè un’eventuale sconfitta del Nizza la rimetterebbe in piena corsa, pur se i transalpini e la stessa Lazio hanno dimostrato di essere nettamente superiori. Diciamo allora che la partita si gioca esclusivamente per evitare l’ultimo posto in classifica, e per gloria personale; tuttavia questa sera una delle due potrebbe avere speranze in termini aritmetici, dunque è probabile che l’intensità in campo sia quella di una partita decisiva.

PROBABILI FORMAZIONI VITESSE ZULTE WAREGEM

Il Vitesse per questa occasione dovrebbe giocare con la formazione tipo e il solito 4-3-3 iper-offensivo che in Olanda porta spesso buoni risultati, ma che fino a questo momento non ha portato invece i frutti sperati in Europa Leauge. In avanti il riferimento principale sarà come sempre Matavz, che sulle fasce sarà supportato da Linssen e Rashica. Per il resto la formazione, come detto, dovrebbe essere quella tipo. L’unico dubbio riguarda la mediana, dove Castaignos sembra in leggero vantaggio su Serero. Per quanto riguarda la formazione belga, il modulo scelto da Dury dovrebbe essere il solito 3-5-2, anche se nelle ultime partite, Europa League compresa, i risultati sono stati tutto tranne che esaltanti. In porta ci sarà Leali, che in Belgio sta cercando di far ripartire la propria carriera tra alterne fortune, mentre in difesa dovrebbe farcela Heylen, che nel match di andata era rimasto in dubbio fino all’ultimo. Non vi sono invece dubbi in avanti, dove sono confermatissimi De Pauw e Olayinka.

QUOTE E PRONOSTICO

Andando a vedere i pronostici del match tra la compagine olandese e quella belga, si scopre come il Vitesse parta con i favori del pronostico. Una vittoria dei padroni di casa viene infatti quotata dalla Snai a 1,85 volte l’eventuale cifra giocata, mentre un successo degli ospiti viene pagato, sempre dalla Snai, a 4,25 volte qualsiasi cifra si dovesse decidere di scommettere. Un pareggio, che oggettivamente servirebbe a poco ad entrambe, viene invece pagato 3,65 volte la cifra scommessa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori