DIRETTA / Lecce Bisceglie (risultato live 2-1): i giallorossi vincono in rimonta! Streaming video Sportube

- Claudio Franceschini

Diretta Lecce Bisceglie, streaming video Sportube: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita che si gioca per i sedicesimi di finale della Coppa Italia Serie C

Di_Piazza_Lecce_Bisceglie_lapresse_2017
Video Lecce Fondi (LaPresse)

DIRETTA LECCE BISCEGLIE (RISULTATO FINALE 2-1)

E’ terminata da poco la gara Lecce-Bisceglie col risultato di 2-1. Un epilogo clamoroso per come sono andate le cose. All’ora di gioco era arrivato infatti il rosso a Migliavacca che lasciava gli ospiti in dieci. Un espulsione molto pesante che rischiava di compromettere la partita dei nerazzurri, in grado però di passare in vantaggio subito dopo il cartellino rosso con una rete di Azzi. Negli ultimi quindici minuti però è stato bravo il Lecce a sfruttare la superiorità numerica e a ribaltare la partita. Al minuto settantacinque è arrivato il pareggio di Mancosu, mentre a un minuto dalla fine della gara Dubickas ha siglato la rete della vittoria. Un successo che il Lecce ha costruito anche nelle difficoltà e contro un avversario ben organizzato sul rettangolo verde di gioco. Se per oltre un’ora il match è stato lento e noioso gli ultimi trenta minuti sono valsi il prezzo del biglietto. (agg. di Matteo Fantozzi) 

OSPITI IN DIECI

La gara Lecce-Bisceglie allo Stadio Via del Mare non si sblocca e il risultato rimane inchiodato sullo 0-0. A trenta minuti dalla fine però è arrivato il cartellino rosso a Migliavacca che ha lasciato gli ospiti in inferiorità numerica. Sicuramente questo episodio condizionerà la gara con un Lecce finqui non troppo brillante che avrà la possibilità di giocarsi l’ultima mezzora in superiorità numerica. Al momento i due allenatori non hanno effettuato cambi, infatti sono rientrati sul rettangolo verde di gioco gli stessi ventidue effettivi che avevano lasciato il campo alla fine della prima frazione di gioco. Vedremo se gli ospiti apporteranno qualche cambiamento dopo questo cartellino rosso che cambia un po’ tutte le cose. Va ricordato che nel primo tempo Bisceglie ha fallito un calcio di rigore che ad ora rimane ancora l’occasione di gol più nitida. (agg. di Matteo Fantozzi)

INTERVALLO, ERRORE DAL DISCHETTO DI…

La gara Lecce-Bisceglie è arrivata all’intervallo e il risultato è ancora fermo sullo 0-0. La più grande occasione ce l’hanno avuta gli ospiti che al minuto ventisette hanno ricevuto un calcio di rigore a favore. L’errore di Gabrielloni è stato da matita rossa e sicuramente cambierà la partita dal punto di vista emotivo. Chi avrà la possibilità di regalarsi una vittoria lo scopriremo nelal ripresa quando sarà importante anche rendersi conto di come le due compagini approcceranno il match. I due tecnici potrebbero anche decidere di effettuare delle sostituzioni per cambiare l’andamento delle cose. Quello che stupisce è il rendimento del Lecce, ci si aspettava di certo qualcosa di più dalla squadra giallorossa che fino a questo momento non ha ancora fatto vedere quello di cui è capace. (agg. di Matteo Fantozzi)

SI PARTE A RITMI BASSI

Siamo arrivati al minuto venti della gara Lecce-Bisceglie e il risultato è ancora fermo sullo 0-0. Siamo partiti con ritmi davvero molto bassi, con le due squadre che si stanno studiando e non vogliono assolutamente sbilanciarsi. Il match si gioca per i sedicesimi di finale della Coppa Italia di Serie C e sicuramente entrambe le compagini ci tengono ad andare avanti. I giallorossi sono favoriti, anche grazie al fattore campo, ma fino a questo minuto l’evidente dislivello tecnico non si è visto. Andiamo peò a vedere le formazioni ufficiali che sono scese in campo al fischio iniziale: LECCE – Chrioni, Riccardi, Arrigoni, Torromino, Pacilli, Valeri, Megalatis, Dubickas, Drudi, Stonev, Gambardella. A disposizione: Vicino, Di Piazza, Lepore, Mancosu, Lezzi, Marino, Angelini, Ciancio, Avantaggiato, Schena, Castrovilli. Allenatore Liverani. BISCEGLIE – Vassallo, Jurkic, Petta, Giron, Lugo Martinez, Montinaro, Boljat, Gabrielloni, Risolo, Migliavacca, Dentello, Azzi. A disposizione: Crispino, Raucci, Jovanovic, Partipilo, Toskic, D’Ancora, Delvino, Alberga, Vrdoljak, Markoc. Allenatore: Zavettieri. (agg. di Matteo Fantozzi)

SI COMINCIA!

Lecce Bisceglie è dietro l’angolo e al Via del Mare è tutto pronto per dare il via alla partita di Coppa Italia Serie C. Scopriamo insieme quali sono i giocatori delle due squadre che fino ad oggi si sono comportanti meglio, avendo segnato più reti degli altri. Partiamo dai giallorossi padroni di casa, dove spicca senza dubbio Di Piazza. Il centravanti dei salentini sta disputando una stagione praticamente da incorniciare, visto che fino ad oggi ha segnato ben sette marcature in dodici presenze, fra cui cinque addirittura decisive ai fini del risultato. Al secondo posto troviamo un altro rapace darea come Salvatore Caturano, che ha gonfiato la rete per cinque volte, mentre a quota tre gol fin qui segnati troviamo la coppia composta da Mancosu e Torromino. Vediamo anche gli attaccanti che meglio si sono comportanti fra le fila del Bisceglie, cominciando da Jovanovic, classe 1991 che vanta quattro gol in quattordici partite con tre decisivi. A quota due, invece, troviamo un mini gruppo di tre calciatori del Bisceglie, ovvero, Partipilo, Petta e Azzi. (agg. di Davide Giancristofaro)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA DI COPPA ITALIA SERIE C

Lecce Bisceglie non verrà trasmessa in diretta tv; tuttavia, come per tutte le partite della stagione di Serie C, sarà possibile seguirla sul portale elevensports.it, grazie alla diretta streaming video già disponibile da qualche anno sul portale Sportube.tv – digitando questo indirizzo si verrà direttamente rimandati sul nuovo portale.

Proseguirà questoggi la Coppa Italia di Serie C, trofeo nazionale riservato ovviamente alle squadre facenti parte del terzo campionato di calcio per importanza in Italia. Alle ore 16:30 di oggi pomeriggio, di scena un derby tutto pugliese, precisamente quello fra il Lecce e il Bisceglie, gara che si giocherà allo stadio Via del Mare, nello splendido Salento. Le due formazioni si incontreranno fra poche ore per la seconda volta nella loro storia, trattasi quindi di una sfida decisamente giovane. Lunico precedente, tra laltro, risalente alla sesta giornata del campionato di Serie C tuttora in corso, gara che si è giocata lo scorso 30 settembre 2017. In quelloccasione, bel successo interno dei giallorossi, che hanno battuto i conterranei con il risultato finale di tre reti a uno. Ad aprire le danze ci ha pensato il solito Caturano, attaccante leccese, al 32esimo minuto di gioco. Ad inizio ripresa, al 48esimo minuto, raddoppio giallorosso questa volta con Pedro Ferreira. Bisceglie che ha provato a riaprire il match a meno di mezzora dal termine, con la rete del momentaneo due a uno siglata da Risolo al 63esimo. Allottantesimo, però, il Lecce ha chiuso definitivamente i giochi con Di Piazza, che ha calato così il tris per i suoi.

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Lecce Bisceglie sarà diretta dallarbitro Gianpiero Mele; al fischietto della sezione di Nola è affidata la partita che, martedì 21 novembre alle ore 16:30, è valida per i sedicesimi di finale della Coppa Italia Serie C 2017-2018. Si tratta di una gara al secca: al Via del Mare, come su tutti gli altri campi, cè dunque la possibilità di andare ai tempi supplementari o anche ai calci di rigore. Il calendario è stringato: gli ottavi si giocano già allinizio del prossimo mese, e ad aprile ci sarà la doppia finale. Il Lecce arriva da favorito dobbligo per questa sfida, ma visto che si gioca sui novanta minuti bisogna sempre stare attenti alle sorprese.

IL CONTESTO

Per il Lecce forse questa è la stagione buona: al sesto tentativo la promozione in Serie B sembra alla portata, visti i 5 punti di vantaggio sul Catania e gli 8 sul Trapani (entrambe comunque con una partita in più). Tre vittorie consecutive, cinque nelle ultime sei e dieci nelle ultime dodici, ovvero da quando i salentini hanno aperto la loro striscia di imbattibilità dopo aver perso al Massimino (unica sconfitta stagionale). La squadra gira e per adesso si è tenuta lontana da quei cali – per non dire crolli – che avevano caratterizzato gli anni scorsi. Sta facendo molto bene anche il Bisceglie, che è neopromosso ma occupa lottavo posto in classifica nel girone C. Superato il periodo nero (tre sconfitte consecutive), il club pugliese è tornato a marciare ottenendo 7 punti nelle ultime tre partite, soprattutto battendo Matera e Monopoli che sono tra le avversarie più competitive. Le sconfitte in stagione sono 5, ma è questo anche il numero delle vittorie: un rendimento buono soprattutto in casa, anche se bisogna migliorare nei gol segnati (15 in 14 partite).

PROBABILI FORMAZIONI LECCE BISCEGLIE

Inevitabilmente, Fabio Liverani farà turnover: è troppo ghiotta loccasione di allungare in campionato e prendersi unaltra bella fetta di promozione diretta. Non dovremmo vedere per esempio Torromino e Di PIazza: al loro posto Caturano, in panchina nelle ultime due di campionato, e probabilmente Pacilli che può agire come attaccante. Da trequartista possibile linserimento di Dubickas, oppure lo stesso Pacilli con la conferma di uno dei due centravanti di cui sopra; a centrocampo invece potrebbe essere arrivato il momento del diciannovenne lituano Megelaitis, che sarebbe schierato al posto di uno tra Marco Mancosu e Armellino (Arrigoni potrebbe essere confermato davanti alla difesa). Avvicendamenti anche in difesa: innanzitutto in porta dove Perucchini dovrebbe lasciare il posto a Chironi, poi nel settore centrale con Cosenza che può fare spazio a Drudi e Valeri potenziale titolare a sinistra. A destra invece potrebbe arrivare la conferma di Lepore, il capitano che in carriera ha ricoperto svariati ruoli e adesso si è reinventato come terzino.

Reduce dallimportante vittoria contro il Monopoli, Nunzio Zavettieri cambia anche se il suo turnover potrebbe essere minore. In porta possibile spazio al portiere di riserva Alberga, in difesa potrebbero cambiare i due terzini (dunque Migliavacca e Giron in campo in luogo di Delvino e Jurkic) ma al centro vanno verso la conferma sia il capitano Petta, in gol peraltro sabato, e Markic. In mediana possibile che il tecnico del Bisceglie possa confermare Toskic e almeno uno tra DAncora e Vrdoljak, verso un posto da titolare Risolo ma è da vedere se la neopromossa pugliese voglia onorare al massimo limpegno schierando la miglior formazione possibile. In questo senso allora Jovanovic potrebbe comunque avere una maglia da titolare, scalpita Gabrielloni che sarebbe il suo sostituto naturale; sugli esterni Richard Martinez e Montinaro sono in ballottaggio per un posto da rubare a Azzi, visto che entrambi rendono meglio quando sono schierati a sinistra. Partiplio allora potrebbe essere nuovamente in campo.

QUOTE E PRONOSTICO

E naturalmente il Lecce a essere favorito per questa partita di Coppa Italia Serie C: lo dicono anche le quote fornite dallagenzia di scommesse Bet365, secondo cui il segno 1 per la vittoria dei salentini vale 1,50 volte la somma giocata. Ben distante la quota sul segno 2 per laffermazione del Bisceglie, che arriva a 6,50; per il pareggio dovrete ovviamente giocare il segno X e il guadagno sarebbe di 3,39 volte la cifra che avrete deciso di mettere sul piatto.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori