DIRETTA / Paganese-Juve Stabia (risultato finale 1-0) streaming video Sportube: azzurrostellati agli ottavi

- Mauro Mantegazza

Diretta Paganese Juve Stabia: streaming video Sportube, probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita dei sedicesimi della Coppa Italia Serie C

paganese Serie C
I giocatori della Paganese (repertorio LaPresse)

DIRETTA PAGANESE-JUVE STABIA (RISULTATO FINALE 1-0): AZZURROSTELLATI AGLI OTTAVI

All’ultimo respiro la Paganese batte di misura la Juve Stabia per 1 a 0 e accede così agli agli ottavi di Coppa Italia Serie C. Nell’ultima parte di gara entrambe le compagini hanno provato a sbloccare l’empasse senza però rendersi realmente pericolose nelle rispettive aree di rigore avversarie, al 65′ Bensaja da lontano non ha impensierito Bacci che non ha avuto problemi ad agguantare la sfera. Il tecnico delle vespe, Ferrara, si affida a un modulo più offensivo, il 4-2-4, nel tentativo di rompere gli equilibri, ma solamente su calci piazzati e d’angolo i padroni di casa e gli ospiti riescono a distendersi. Quando tutti gli indizi portavano ai supplementari, ecco arrivare la svolta: a pochi minuti dal novantesimo Gaye abbatte ingenuamente Talamo all’interno dell’area di rigore, l’arbitro Ayroldi non esita e indica il dischetto. Dagli undici metri si presenta Scarpa che non lascia scampo a Bacci e porta in vantaggio gli azzurrostellati che nel recupero pensano solamente a difendere il risultato fino al triplice fischio del direttore di gara. (agg. di Stefano Belli)

RESISTE L’EQUILIBRIO

Al Torre è ricominciato dopo l’intervallo il match valido per i sedicesimi di Coppa Italia Serie C tra Paganese e Juve Stabia, al ventesimo minuto del secondo tempo il punteggio resta fermo sullo 0-0 e comincia ad avvicinarsi lo spettro dei tempi supplementari. Anche perché nella ripresa il copione non cambia rispetto al canovaccio della prima frazione di gioco con le due squadre incapaci di prendere l’iniziativa e di attaccare a testa bassa, l’inerzia del match è tale che per sbloccare gli equilibri serve solamente la giocata del singolo, altrimenti la fase di stallo rischia di durare fino al novantesimo. Al 55′ gli azzurrostellati ci riprovano su punizione, Bensaja prolunga Meroni che di testa non prende la mira, sette minuti dopo i padroni di casa attaccano con Ngamba che viene arginato dal difensore centrale Morero che mette il pallone fuori dalla portata del numero 8 di Favo. (agg. di Stefano Belli)

COSTANTINI IMPEGNA GALLI

Paganese e Juve Stabia vanno al riposo sul punteggio di 0-0 al termine di un primo tempo avaro di emozioni e di occasioni da gol degne di nota, soprattutto su azione, con entrambe le squadre che hanno provato a creare qualcosa solamente su palla inattiva. Al 20′ gli azzurrostellati battono un calcio di punizione con Bensaja che va direttamente in porta ma il suo tiro viene murato dalla barriera che toglie le castagne dal fuoco a Bacci; le vespe gialloblu provano a verticalizzare sulle corsie esterne ma i cross degli ospiti vengono facilmente intercettati dai padroni di casa che fanno buona guardia all’interno della propria trequarti. Al 40′ gli uomini di Ciro Ferrara (omonimo del difensore che ha giocato per parecchi anni nella Juventus) ci provano con il sinistro di Costantini che chiama al dovere Galli, l’estremo difensore azzurrostellato si disimpegna senza patemi d’animo. (agg. di Stefano Belli)

CARINI SI FA MALE AL GINOCCHIO

L’arbitro Ayroldi ha dato il via alle ostilità tra Paganese e Juve Stabia che si affrontano nei sedicesimi di Coppa Italia Serie C, al ventesimo minuto della prima frazione di gioco il punteggio rimane fermo sullo 0-0. Dura appena tre minuti la gara di Carini, il numero 6 azzurrostellato si fa male al ginocchio destro ed è costretto a dare forfait, al suo posto il mister Favo manda in campo Acampora. A parte questo episodio non succede granché sul terreno di gioco, ritmi blandi e squadre che non intendono prendere l’iniziativa e premere il piede sull’acceleratore, di conseguenza lo spettacolo per gli spettatori sugli spalti del Torre non è di certo entusiasmante. (agg. di Stefano Belli)

SI COMINCIA!

Paganese Juve Stabia sta finalmente per cominciare. Per cercare di scoprire quale giocatore potrebbe trovare la via del gol, andiamo a vedere come si sono comportanti gli attaccanti delle due formazioni in stagione. Partiamo ovviamente dalla compagine di Pagani dove sono due i giocatori che hanno fino ad ora segnato più gol dei propri compagni: si tratta precisamente di Francesco Scarpa e di Cristian Cesaretti, entrambi a quota quattro marcature in stagione. Bene in particolare lultimo dei due, che dei quattro gol ne ha segnati tre decisivi ai fini del risultato. Vediamo anche la Juve Stabia, analizzando il reparto più avanzato. Molto interessante la stagione di Daniele Paponi, leader dei suoi con ben cinque gol allattivo in undici partite giocate, di cui quattro decisivi. Si difende bene anche Simone Simeri, a quota tre, e secondo in questa classifica, con Mastalli e Allievi che invece sono riusciti a gioire solo due volte in questo campionato. (agg. di Davide Giancristofaro)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA DI COPPA ITALIA SERIE C

Paganese Juve Stabia non verrà trasmessa in diretta tv; tuttavia, come per tutte le partite della stagione di Serie C, sarà possibile seguirla sul portale elevensports.it, grazie alla diretta streaming video già disponibile da qualche anno sul portale Sportube.tv – digitando questo indirizzo si verrà direttamente rimandati sul nuovo portale.

I TESTA A TESTA

La Paganese ospiterà questo pomeriggio a Pagani, dalle ore 14:30, la Juve Stabia, derby campano valevole per i sedicesimi della Coppa Italia Serie C 2017-2018. Per cercare di capire chi potrebbe avere la meglio fra le due formazioni, andiamo a spulciare gli annali del calcio, vedendo come sono terminate le sfide degli scorsi anni. Quella fra Paganese e Juve Stabia è una gara che si è giocata nove volte nella storia, con un bilancio che pende in favore degli stabiesi, che hanno infatti vinto quattro volte, contro due successi della Paganese e i restanti tre match chiusisi in perfetta parità. La prima sfida fra le due squadre risale alla stagione 2008-2009, Prima Divisione Girone B, con pareggio a Pagani per uno a uno. Lultimo incontro è invece quello dello scorso 23 settembre, quinto turno dellex Lega Pro, con vittoria della Juve Stabia in trasferta per due a uno. La Paganese ha vinto lultima sfida contro gli stabiesi a marzo di questanno, successo di misura in trasferta per una rete a zero. La sfida più spettacolare, infine, è senza dubbio il successo 4 a 3 interno della Paganese risalente al 7 febbraio 2016.

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Paganese Juve Stabia verrà diretta dallarbitro Giovanni Ayroldi della sezione Aia di Molfetta; alle ore 14:30 di oggi pomeriggio, martedì 21 novembre, si gioca presso lo stadio Marcello Torre di Pagani la partita valida per i sedicesimi di finale della Coppa Italia Serie C 2017-2018. E una sfida in gara secca: chi vince si qualifica per gli ottavi che si disputeranno allinizio del mese di dicembre, dunque in caso di parità al termine dei 90 minuti regolamentari sono previsti tempi supplementari ed eventuali calci di rigore. Una partita questa fra due squadre del girone C della Serie C, che scendono in campo oggi avendo giocato sabato in campionato.

Le due squadre vivono situazioni abbastanza diverse in campionato: nulla di trascendentale per la Juve Stabia, che è decima a quota 17 punti in classifica, ma comunque è messa decisamente meglio della rivale nellodierno derby campano di Coppa. Infatti la Paganese è appena penultima con appena 11 punti e di conseguenza ha la salvezza come fondamentale priorità della stagione. Molto di questa partita dipenderà naturalmente dallatteggiamento con cui Paganese e Juve Stabia laffronteranno: forse sono le Vespe che possono permettersi di pensare un po di più alla Coppa Italia, ma giustamente sarà il campo ad emettere i suoi verdetti inappellabili.

PROBABILI FORMAZIONI PAGANESE JUVE STABIA

Come punto di riferimento, assumiamo le formazioni con cui Paganese e Juve Stabia sono scese in campo nei rispettivi ultimi impegni di campionato, pur tenendo conto che saranno indicazioni poco significative, perché in Coppa Italia sarà inevitabile il turnover. La Paganese che sabato ha pareggiato per 2-2 contro il Fondi era scesa in campo con Galli in porta; difesa a quattro con Pavan a destra, centrali Meroni e Carini, Picone terzino sinistro; a centrocampo ecco Baccolo in cabina di regia, affiancato dalle due mezzali Tascone e Scarpa; infine il tridente dattacco, con Regolanti punta centrale e al proprio fianco le ali, Talamo a destra e Maiorano a sinistra. La Juve Stabia che è stata sconfitta in casa per 0-1 dal Catania schierò invece Branduani in porta, protetto da una difesa a quattro con Nava terzino destro, Crialese a sinistra e in mezzo la coppia centrale formata da Moreno e Bachini; in mediana la coppia composta da Mastalli e Capece, poi ecco gli esterni Canotto a destra e Lisi a sinistra, con Viola invece trequartista centrale alle spalle della punta centrale Strefezza.

QUOTE E PRONOSTICO

Paganese Juve Stabia è stata quotata da alcune agenzie di scommesse, tra cui pure la Snai: secondo questa agenzia, è favorita la Juve Stabia nonostante il fattore campo avverso. Infatti la quota per il segno 1 che identifica la vittoria della Paganese è di 2,95 contro il 2,30 che accompagna invece il segno 2 per la vittoria della Juve Stabia. Per il pareggio – segno X – la vincita eventuale sarebbe di 3,05 volte la cifra che avrete deciso di mettere sul piatto.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori