Probabili formazioni / Everton Atalanta: chi dalla panchina? Diretta tv, orario, notizie live

- Michela Colombo

Probabili formazioni Everton Atalanta: diretta tv, orario e le ultime notizie live sui possibili schieramenti del match di Europa League a Goodison Park. 

Gomez_Atalanta_Everton_tiro_lapresse_2017
Probabili formazioni Everton Atalanta (LaPresse)

Viste nel dettaglio le probabili formazioni della partita tra Everton e Atalanta, una volta discusso dei ballottaggi e dei dubbi che dovrebbero essere risolti dai rispettivi tecnici ben prima del fischio inizio, è ora il tempo di capire chi troveremo in panchina. Fatti i conti va però detto che sia le Toffees che la Dea non si presentano a Goodison Park a pieni ranghi, specialmente i padroni di casa, che oltre allo squalificato Schneiderlin, rimangono ancora privi di tre lungodegenti quali Mori, Coleman e Bolasie. In panchina quindi dovemmo vedere Jaguelka e Vlasic oltre a Rooney, Martina, Klassen e Sandro Ramirez. Qualche guaio pure per il tecnico dell’Atalanta Gasperini che perde Spinazzola e rimane con un grande punto di domanda su Mattia Caldara. La panchina nerazzurra rimane in ogni caso ben fornita, visto che vedremo fermi ai box Bastoni, Haas, Kurtic e Ilicic oltre a Cornelius e Riccardo Orsolini.

IN DIFESA

Se finora la probabile formazione ideata da Gasperini in vista del match tra Everton e Atalanta non ci ha sorpreso, non lo saremo neppure esaminando le decisione fatte nel reparto difensivo, dove lunico punto di domanda rimane Mattia Caldara. Difficilmente il giocatore di proprietà della Juventus potrà giocare contro gli inglesi fin dal primo minuto: ecco che Palomino è pronto a prenderne il posto, come già accaduto anche in occasione del match di campionato contro lInter. Davanti a Berisha tra i pali, poi il reparto verrà completato come al solito da Masiello e Toloi. Qualche novità in più invece per l’Everton, che rispetto al reparto a 4 visto domenica in Premier contro il Crystal Palace dovremmo vedere Williams al posto di Jagielka a fianco di Keane: sulle fasce ecco che diventano più che probabili le maglie da titolari per Baines e Holgate, con il primo che potrebbe pure riaffermarsi dopo la rete firmata in campionato nel weekend.

FOCUS SUL CENTROCAMPO

Qualche novità nell11 di Unsworth in vista del match di Europa League tra Everton e Atalanta potrebbe pure arrivare dal centrocampo: con Schneiderlin fuori per squalifica, il nuovo jolly del settore sarò lislandese Gylfi Sigurdsson. Lex Swansea infatti dovrebbe collocarsi sulla tre quarti avanzata a supporto dellattacco, ma pure nello stesso tempo potrebbe venir arretrato per completare il duo a fronte della difesa. Nel primo caso la cerniera che vede come suo punto fisso Besic verrà completata da Gueye, mentre in caso contrario verrà avanzato Vlasic, che pure era stato titolare nel match di andata a Bergamo. Qualche spostamento pure per Gasperini che per questa occasione perde Spinazzola, ma ritrova Freuler come già annunciato. Lo svizzero farà coppia con De Roon al centro della mediana dell’Atalanta, mentre i soliti Hateboer e Castagne occuperanno le fasce esterne dello schieramento.

ATTACCO

Detto della posta in palio per questo match della quinta giornata della fase a giorni della Europa League, non ci sorprende affatto la scelta da parte del tecnico dell’Atalanta di affidarsi ai propri uomini di punta, specialmente per quanto riguarda lattacco. La squadra bergamasca ha bisogno di punti per mettere in sicurezza la qualificazione: bene quindi puntare sui piedi del duo Papu Gomez-Petagna, con largentino in netta ripresa dopo un periodo di prestazioni non particolarmente incisive. Qualche sicurezza pure nel reparto offensivo delle Toffes di Unsworth: qui infatti il punto di riferimento rimane il giovanissimo Dominic Calvert Lewin. con lui però il grande nome atteso è ovviamente quello di Wayne Rooney il quale però potrebbe far esplodere lo stadio Goodison solo nella ripresa. Le prime scelte per il tecnico a interim infatti dovrebbe privilegiare Lookman e Lennon, che pure sono stati titolari in Premier pochi giorni fa contro il Crystal Palace.

LE ULTIME NOTIZIE

Nuovo banco di prova europeo per lAtalanta che sfiderà lEverton domani giovedì 23 novembre 2017 alle ore 21.05 presso lo stadio Goodison Park di Londra, nella quinta giornata del girone E dellEuropa League 2017-2018.  La sfida in terra inglese si annuncia davvero importante per la formazione della Dea, che pur capolista abbisogna ancora di un paio di punticini per poter dire di aver messo in cassaforte la qualificazione agli ottavi della seconda competizione sul continente: limpresa in questo senso non si annuncia impossibile dato che i Toffes non nutrono più ormai alcuna ambizione visto che rimangono fermi allultima piazza della graduatoria a solo un punto. Possibile quindi che se da una parte Gasperini possa puntare sui propri titolari, il tecnico ad interim degli inglesi David Unsworth possa scegliere nella sua probabile formazione qualche seconda linea. Andiamo quindi ora a vedere quali saranno le scelte dei duel allenatori per le probabili formazioni di Everton-Atalanta.

DIRETTA TV: COME SEGUIRE IL MATCH DI EUROPA LEAGUE

La partita di Europa League tra Everton e Atalanta, attesa per le ore 21.05, sarà visibile in esclusiva sulla tv satellitare di Sky che detiene i diritti per lItalia della seconda competizione per club sul continente. Appuntamento quindi con la diretta tv del match sui canali Sky Sport 3 (numero 203) e Sky Calcio 2 HD (numero 252).

PROBABILI FORMAZIONI EVERTON ATALANTA

LE SCELTE DI UNSWORTH

LEverton ormai è pronto a dire addio allEuropa League: probabile quindi che già il tecnico a interim Unsworth non voglia mettere a rischio i suo titolari, mettendo in campo a Goodison park qualche seconda linea e tentare magari qualche esperimento tattico che possa portate qualche sprazzo di luce nello spogliatoio delle Toffees. Confermato in ogni caso il 4-2-3-1, va detto che tra i pali potremmo rivedere Pickford, con Keane e Williams al centro del reparto visto che Mori rimane out per infortunio: a presidiare le fasce ecco poi il solito Holgate con Baines, con questultimo riconfermato dopo il gol segnato in Premier League sabato scorso contro il Crystal Palace. In mediana Schneiderlin squalificato per questo turno di Europa League: ecco che il numero 2 verrà quindi sostituito sulla trequarti a uno tra Vlasic e Sigurdsson, sempre che lislandese non vada a fare coppia con Besic a cerniera di fronte alla difesa. In caso contrario accanto al numero 21 ecco Idrissa Gueye.  Qualche dubbio in corso anche per il reparto offensivo, dove pero non mancherà qual punta Calvert-Lewin: sullesterno sono infatti pronti Lennon e Lookmann (ma sempre con Sigurdsson, pronto a coprire la fascia al posto del numero 31) mentre rimane probabile lutilizzo nella ripresa di Wayne Rooney. 

GLI 11 DI GASPERINI

Con i tre punti ben messi nel mirino Giampiero Gasperini non può sbagliare in terra inglese domani sera, a partire dalla probabile formazione che quindi sarà piena di titolari. Il tecnico della Dea dopo tutto ritrova Freuler, out contro lInter per squalifica  e spera di  recuperare in extremis pure Caldara, anche se difficilmente il giocatore di proprietà della Juventus scenderà in campo dal primo minuto. Nel solito 3-4-1-2 quindi ipotizziamo  il solito terzetto in difesa di fronte a Berisha con Toloi e Palomino sull’esterno e Masiello al centro, che nutre il desiderio di ferire di nuovo lEverton come già fatto nel match di andata. Per la mediana però ecco che vene a mancare Spinazzola, vittima di un guaio muscolare: nessun problema per il tecnico che comunque  registra una rosa ben ampia nel settore.  Freuler e De Roon occuperanno quindi la parte centrale dello schieramento, mentre Hateboer farà coppia con Castagne per lesterno. Solito ballottaggio sulla trequarti tra Cristante, Ilicic e Kurtic: il primo pare favorito dal tecnico bergamasco dato che gli altri due sono già stati titolari contro lInter domenica sera in campionato. Nessun dubbio infine nel concedere la maglia dei titolari in attacco: al via  il tandem più che collaudato  con Petagna e il Papu Gomez.

IL TABELLINO 

EVERTON (4-2-3-1): 1 Pickford; 30 Holgate, 4 Keane, 5 Williams, 3 Baines; 21 Besic, 17 Gueye; 12 Lennon,  18 Sigurdsson, 31 Lookman; 29 Calvert-Lewin. All. Unswoth

ATALANTA (3-4-1-2): 1 Berisha; 6 Palomino, 5  Masiello, 3 Toloi; 33 Hateboer, 11 Freuler, 15 de Roon, 21 Castagne; 4 Cristante; 10 Gomez, 29 Petagna. All. Gasperini







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori