Video/ Padova Triestina (5-0): highlights e gol della partita (coppa Italia Serie C)

- Marco Guido

Video Padova Triestina (risultato finale 5-0): gli highlights e i gol della partita valida per i sedicesimi di finale della Coppa Italia di Serie C 2017-2018.

Padova_Triestina_contrasto_Serie_C_lapresse_2017
Risultati Serie C, 28^ giornata (Foto LaPresse)

Il Padova stravince la gara valida per i sedicesimi di Coppa Italia di Serie C per 5 a 0 contro la Triestina, una vittoria strameritata inauguarata dalla rete segnata in avvio da Zivkov che ha spianato la strada ai ragazzi di Bisoli che sono riusciti a dilagara nel corso della ripresa. Dopo un avvio molto combattuto, i padroni di casa riescono a sbloccare il risultato in pratica al primo tentativo, il giovane esterno mancino Zivkov, alla prima gara stagionale da titolare, riesce a segnare con una potente conclusione direttamente da calcio di punizione che sorprende Perisan sul proprio palo. Il Padova riesce a rallentare il ritmo provando a gestire il possesso del pallone e così non succede più nulla fino al 23′ quano Cisco, scattato alla perfezione sul filo del fuorigioco, si è potuto presentare tutto solo davanti a Perisan ma ha sprecato tutto calciando addosso all’estremo difensore in uscita. Ritmi decisamente bassi anche per gli ospiti che a differenza dei padroni di casa hanno praticamente schierato la formazione titolare. Al 32′ arriva anche il raddoppio del Padova che Russo realizza con un pregevole colpo di tacco col quale riesce ad anticipare tutti con un pregevole colpo di tacco col quale ha anticipato tutti all’altezza del primo palo. Mister Sannino prova a correre ai ripari facendo uscire il deludente Codromaz il cui posto è rilevato da Pizzul. Dopo un minuto di recupero si è così concluso questo primo tempo che in sostanza ha già chiuso questa sfida che sembra a completo pannaggio dei biancoscudati. 

IL SECONDO TEMPO

La ripresa si è aperta con un’immediata sostituzione decisa da mister Bisoli che ha deciso di lasciare negli spogliatoi Serena, al suo posto in campo è entrato Chajari. Nonostante il vantaggio, sono i biancoscudati a partire subito fortissimo riuscendo a trovare anche il terzo gol al 52′ grazie a Chinellato che ha ribadito in rete da due passi la corta ribattuta di Perisan che aveva respinto d’istinto la ravvicinata deviazione al volo di Zambataro che era stato pescato alla perfezione in area di rigore dal cross di Cisco. Al 53′ mister Sannino decide di effettuare due cambi facendo uscire i deludenti Hidalgo e Batriti, sostituiti rispettivamente da Bracaletti e Mensah. Al 61′ ci ha poi provato anche Pozzebon che ha calciato con potenza una punizione che è terminata di non molto sopra la traversa. Al 67′ arriva anche il poker con Mazzocco che, appostato sul secondo palo, ha insaccato da distanza ravvicinata sfruttando un tiro che si è trasformato in un assist di Zampataro che si era avventato sul cross di Cisco. Al 68′ e al 74′ doppio cambio deciso da mister Bisoli che ha inserito l’esperto Pulzetti ed il giovanissimo Gerhoux (classe 2000) al posto rispettivamente di De Risio e Chinellato. Pochi minuti arriva anche il pokerissimo al 78′ che nasce da un bel passaggio in profondità proprio del neo-entrato Pulzetti che ha liberato davanti a Perisan, Cisco che ha superato l’estremo difensore con un potente tiro.  Dopo un minuto di recupero si è così chiusa questa gara che regala il pass per gli ottavi di finale di Coppa Italia di Serie C ai veneti che affronteranno negli ottavi in un derby infuocato il Vicenza.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori