Video/ Athletic Bilbao Ostersund (1-0): highlights e gol della partita (Europa League girone J)

- Marco Guido

Video Athletic Bilbao Ostersund (risultato finale 1-0): highlights e gol della partita valida nella 4^ giornata del girone J di Europa League 2017-2018.

raulgarcia_sanjose_athleticbilbao_lapresse_2017
Bilbao a caccia della rimonta col Marsiglia (foto LaPresse)

L’Athletic rispetta il pronostico ma fatica più del previsto per avere la meglio dell’Ostesunds battuta solamente grazie ad una rete messa a segno al 70′ dal solito Aduriz che ha permesso così ai baschi di riaprire le speranze di passaggio del turno. Come prevedibile, l’Athletic inizia all’assalto dell’area svedese sfiorando il vantaggio già al 5′ quando Cordoba si è avventato su una ribattuta di un calcio d’angolo mettendo di non molto sopra la traversa una botta scagliata dal limite dell’area. Nonostante il predominio dei baschi, la successione occasione arriva solamente al 26′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo sul quale Aduriz ha messo con un colpo di testa di poco sopra la traversa dopo aver saltato più in alto di tutti. Non passa nemmeno un minuto e al 37′ è Williams a provarci con un tiro a giro di sinistro da fuori area che Keita ha bloccato con sicurezza. Il portiere ospite è poi salito in cattedra al 33′ quando con un colpo di reni istintivo ha alzato sopra la traversa il potente colpo di testa di Aduriz che aveva cercato il gol dal centro dell’area di rigore.  Prima del duplice fischio di chiusura della prima frazione di gioco, c’è ancora il tempo per assistere all’unico tentativo degli ospiti al 45′ quando Ghoddos si è lanciato verso la porta basca calciando dal limite dell’area. La prima frazione di gioco si è così conclusa sul punteggi di 0 a 0, un pareggio a reti bianche che delude naturalmente i padroni di casa alla caccia della prima vittoria nella competizione europea.

LA RIPRESA

Nonostante il deludente risultato, durante l’intervallo entrambi gli allenatori hanno deciso di dar fiducia ai ventidue protagonisti che hanno dato vita ai primi quarantacinque minuti di gioco. Il primo tentativo della ripresa è dell’Athletic al 50′ che è riuscito a sfondare sulla sinistra con Cordoba il cui cross ha pescato in area Raul Garcia che da distanza ravvicinata non è riuscito a schiacciare mettendo sopra la traversa. Al 61′ ancora il numero 22 protagonista con un altro colpo di testa tenta su un calcio d’angolo ma il suo tentativo è terminato fuori dallo specchio di non molto. Al 62′ mister Ziganda prova a cambiare qualcosa sbilanciando i suoi in avanti con l’inserimento di Susaeta al posto di San Josè. Al 68′ è ancora Cordoba a provarci con un rasoterra da fuori area che centrale è stato bloccato senza troppi problemi da Keita. L’episodio che ha deciso la sfida del San Mames arriva al 70′ quando Lekue riesce a sfondare sulla destra da dove ha crossato per Williams che ha praticamente mancato l’impatto col pallone, la sfera è arrivata così al centro dell’area piccola di rigore dove Raul Garcia ha cercato il gol con un tiro al volo che è stato però respinto dalla parte superiore dalla traversa che ha impennato la traiettoria, Aduriz è stato il più lesto e prestante visto che ha saltato più in alto di tutti segnando così da due passi grazie ad uno stacco imperioso. Al 72′ secondo cambio per i padroni di casa che inseriscono un centrocampista difensivo come Mikel Rico al posto di una punta esterna come Williams. Nel giro di sei minuti invece mister Potter si gioca tutte le carte a sua disposizione effettuando tutte e tre le sostituzioni a sua disposizione mandando sul terreno di gioco Aiesh, Hopcutt e Somi al posto di Gero, Nouri e Widrgren. I baschi si limitano a gestire il prezioso vantaggio senza concedere occasioni agli ospiti ma anche senza creare altri pericoli nell’area svedese. Prima della conclusione del tempo c’è ancora il tempo per segnalare il cartellino rosso incassato da Nunez, reo di aver incassato il secondo cartellino giallo a causa di un fallo col quale ha steso sulla sinistro il lanciato Somi. Dopo quattro interminabili minuti di recupero si è così concluso questo incontro che ha finalmente regalato il primo successo in una competizione europea al San Mames. 

CLICCA QUI PER IL VIDEO ATHLETIC BILBAO OSTERSUND (1-0): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTTA (EUROPA LEAGUE, da uefa.com)







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori