Video/ Torino Carpi (2-0): highlights e gol della partita (Coppa Italia)

- Michela Colombo

Video Torino Carpi (risultato finale 2-0): highlights e gol della partita valida per i sedicesimi di finale della Coppa Italia. Il Gallo Belotti torna al gol. 

andrea_belotti_torino_lapresse_2017
Risultati Europa league (LAPRESSE)

Il Torino non mette il piede in fallo allOlimpico e batte agilmente per 2-0 il Carpi nel match valido per i sedicesimi di finale della Coppa Italia. Decisive le due reti occorse entrambe nella prima frazione di gioco: a bloccare il tabellone è stato Iago Falque al 18, con assist di Niang, il quale ha poi servito al 32 il Gallo Belotti, che è tornato al gol dopo mesi di digiuno con un gran colpo di testa. Nessuna grande occasione per il Carpi, ma va segnalato senza dubbio la bella punizione firmata dal portiere granata Milikovic Savic che ha pochi minuti dal triplice fischio finale a sforato il gol del 3-0 andando a trovare la traversa. Dando un occhio a  qualche dato fissato al termine della partita vediamo che il Torino di Mihajlovic ha nettamente dominato il match: suo il maggior possesso palla fissato sul 62%, e poi aggiungiamo anche 16 tiri di cui ben 78 a target. Ampliano la nostra analisi ricordiamo che i piemontesi hanno firmato anche 24 punizioni e 6 calci dangolo oltre che 12 falli e un solo fuorigioco. Il Carpi invece ha registrato il 38% del possesso palla, oltre a appena tre tiri di cui uno solo ben indirizzato verso lo specchio avversario. Segnaliamo poi che i falconi hanno messo a statistica anche 13 punizioni e 2 calci dangolo oltre a 5 parate, e ben 22 falli. 

LE DICHIARAZIONI

 Ovviamente cè molta soddisfazione in casa del Torino per la raggiunta qualificazione agli ottavi di finale della Coppa Italia. Al termine della partita infatti Sinisa Mihajlovic ha dichiarato in conferenza stampa: Partita importante per diversi motivi: la qualificazione, prima di tutto, ma anche per vedere all’opera i giovani come Milinkovic o Bonifazi. Iago Falque non tradisce mai, Belotti ha fatto un gol ma poteva farne altri tre. Niang, poi, ha fatto bene.. Il tecnico poi facendo riferimento al Gallo ha aggiunto: Il gol? L’ho fatto giocare anche per quello. Ci serviva ritrovare le reti dei nostri attaccanti e il Gallo è stato bravo a segnare. Poteva farne altri tre ma non è stato abbastanza freddo. Uno come lui che ha sempre fatto gol continuerà a farli. Applaude comunque ai suoi nonostante il risultato negativo Antonio Calabro allenatore del Carpi: Abbiamo onorato limpegno e la grossa gioia che ci siamo meritati di venire su un palcoscenico importante. Questa partita mi è servita per valutare determinate cose. La squadra ha avuto un atteggiamento giusto, soprattutto nel primo tempo, mi è piaciuta. Il Torino? Lho visto bene, non ha snobbato lavvenimento, ha schierato gran parte della formazioni migliore. Il bicchiere nostro è mezzo pieno. Hanno potenzialità e organizzazione, con un allenatore che farà cose importanti. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori