Probabili formazioni / Fiorentina Roma: dalla panchina, diretta tv, orario, notizie live (Serie A)

- Claudio Franceschini

Probabili formazioni Fiorentina Roma: diretta tv, orario, le notizie live sugli schieramenti delle due squadre che si affrontano nella dodicesima giornata del campionato di Serie A

Badelj_ElShaarawy_Fiorentina_Roma_lapresse_2017
Serie A, gli squalificati: Milan Badelj - La Presse

Fatto il conto delle defezioni, numerose per entrambi gli spogliatoi, ovviamente i tecnici di Fiorentina e Roma opteranno per il loro 11 titolare, o comunque sugli uomini più in forma in vista del match della 12^ giornata di Serie A. Tale mossa ovviamente porterà a vedere in panchina per entrambi i lati del campo più o meno gli stessi nomi delle grandi occasioni. Partendo dalla compagine viola, padrona di casa, va detto che ai box vedremo Vitor Hugo e Maxi Oliveira, oltre a Cristoforo, Carlos Sanchez e Hagi. A loro si uniranno in panchina anche Eysseric (in ballottaggio però per lesterno dattacco), Lo Faso e Babacar. Non ci stanno grandi sorprese anche per la panchina della Roma, dove dovremmo vedere Juan Jesus e Castan, oltre a Hector Moreno e Gerson. Ai box del club capitolino ecco poi Pellegrini, Cengiz Under, Defrel e uno tra Gonalons e De Rossi, in dubbio per la cabina di regia. (agg Michela Colombo)

ATTACCO

Se in mediana non ci sono dubbi per Pioli e la sua Fiorentina, i primi punti di domanda arrivano proprio dallattacco, dove lallenatore ex Inter perde Cyril Thereau, ma potrebbe ritrovare Gil Dias sulla fascia. Il portoghese però non può dirsi sicuro della propria maglia, contesa con Eysseric e con Vitor Hugo, ma in questultimo caso con un necessario cambio di modulo sul 3-5-1-1. I primi punti di riferimento per il reparto offensivo saranno quindi Simeone e Federico Chiesa, anche se entrambi finora non hanno graffiato troppo in area, pur mettendo in campo prove sempre più convincenti. Per questo match Di Francesco invece non farà a meno del tridente che tante emozioni sta regalando ai tifosi giallorossi: Dzeko prima punta con Peretti e El Shaarawy in stato di grazia. Scelte obbligate anche perchè sia Defrel che Schick non sono ancora pronti per scendere in campo con la maglia della lupa. (agg Michela Colombo)

A CENTROCAMPO

In vista del match di Serie A tra Fiorentina e Roma, Di Francesco dopo limpegno in Champions League, porrebbe venir costretto a fare un necessario turnover specialmente nel classico reparto a tre della mediana. Qui De Rossi rimane in ballottaggio con Gonalons, mentre Nainggolan, Strootman e Pellegrini come al solito si giocheranno in tre le due maglie a disposizione accanto alla cabina di regia. Non ci saranno invece particolari dubbi per Stefano Pioli e la sua Fiorentina: qui infatti dovrebbero trovare posto i tre giocatori che sono scesi in campo fin dal primo minuto in occasione del match contro il Crotone domenica scorsa. Badelj sarà ancora in cabina di regia e con il croato che verrà supportato sullesterno da Benassi e Veretout: non ci stanno ballottaggi o dubbi per quelle tre maglie, benché le seconde soluzioni non manchino. (agg Michela Colombo)

LE DIFESE

E senza dubbio una Fiorentina rimaneggiata quella che scenderà in campo domani per la 12^ giornata di Serie A contro la Roma: le assenze e le defezioni infatti porterebbero Pioli a fare scelte di peso per l’11 iniziale della partita. Non sarà così però in difesa, dove arrivano segnali importanti anche da Bruno Gaspar: il giocatore ex Vitoria Guimares infatti potrebbe tornare tra i convocati del tecnico viola, specialmente per coprire il posto di Laurini fuori per un problema muscolare. Il reparto verrà poi completato da Pezzella e Astori in coppia al centro di fronte a Sportiello, confermato tra i pali, mentre Biraghi si gioca con Maxi Oliveira in posto sulla sinistra. Poche incertezze anche per la Roma di Eusebio Di Francesco, dove la cronica assenza di terzini destri porterà Alessandro Florenzi di nuovo a coprire il ruolo arretrato. Laltra corsia invece sarà sotto la responsabilità di Kolarov, mentre al centro potremmo rivedere la coppia Manolas-Fazio, con il greco di ritorno dallinfortunio. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA ROMA

Fiorentina Roma è uno dei piatti forti nella dodicesima giornata di Serie A 2017-2018: appuntamento alle ore 15 di domenica 5 novembre. Due squadre che arrivano da momenti opposti: apparsa in crescita, la Fiorentina è tornata a latitare una settimana fa perdendo senza appelli sul campo del Crotone e allontanandosi dalla zona europea. La Roma vola: difesa blindata e attacco che sta tornando atomico, in campionato ha vinto le ultime due con un 1-0 ma in Champions League ha dominato il Chelsea, avvicinando sensibilmente la qualificazione in un girone considerato semi-impossibile. Il campo ha dato il suo responso: anche la Roma si gioca lo scudetto. Andiamo ora a vedere quali potrebbero essere le scelte dei due allenatori per la sfida del Franchi, leggendo in maniera più dettagliata le probabili formazioni di Fiorentina Roma.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV

Fiorentina Roma sarà disponibile in diretta tv sia sulla televisione satellitare (canale Sky Calcio 3, con codice dacquisto 408718 per i non abbonati al pacchetto Calcio) che sul digitale terrestre a pagamento, nello specifico su Premium Sport 2 e Premium Sport 2 HD.

I DUBBI DI PIOLI

Quasi un derby per Stefano Pioli, cui proprio una stracittadina contro la Roma era costata la panchina della Lazio; nel suo 4-3-3 il tecnico della Fiorentina dovrà fare a meno di Laurini e Thereau, oltre che del lungodegente Saponara. Nonostante la sconfitta dello Scida, le scelte non dovrebbero cambiare più di tanto: lunico dubbio riguarda il tridente offensivo, nel quale il giovane Gil Dias potrebbe rimpiazzare Eysseric essendo un esterno puro e dunque più utile alla causa. Giovanni Simeone (grande lavoro sporco, ma appena tre gol) e Federico Chiesa completano la linea dattacco; alle spalle di questi tre giocatori il solito centrocampo, nel quale Benassi ha fatto un passo indietro rispetto allinizio della stagione e adesso affianca Badelj, che è in posizione di perno a protezione della difesa, e Veretout che gioca come mezzala. In difesa, senza Laurini è titolare Bruno Gaspar, cui lex Empoli aveva soffiato il posto; dallaltra parte conferma per Biraghi, anche la coppia centrale formata da German Pezzella e Astori (ex della partita) sarà regolarmente in campo con Sportiello tra i pali.

LE SCELTE DI DI FRANCESCO

Cosa cambierà Eusebio Di Francesco rispetto al trionfo sul Chelsea? Sicuramente Florenzi e Kolarov dovranno ancora giocare sugli esterni in difesa, mentre al fianco di Fazio potrebbe rivedersi Manolas che era già stato convocato martedì sera (andando però in panchina). A centrocampo potrebbe ritrovare spazio Lorenzo Pellegrini: come sempre lex del Sassuolo è in ballottaggio con uno tra Strootman e Nainggolan, nel caso dovrebbe essere lolandese a fare spazio ma è una decisione che verrà presa allultimo, come quella che riguarda la staffetta tra De Rossi (comunque favorito) e Gonalons. Ancora fuori causa Schick: il ceco non sarà convocato, sente ancora dolore quando calcia e dunque il suo ritorno in campo è ritardato. DI Francesco punta così sul solito tridente: come punta centrale Edin Dzeko, sugli esterni i mattatori di Champions League e cioè El Shaarawy (che sta attraversando un momento di forma stratosferico) e Diego Perotti, che segna poco su azione ma quando lo fa lascia sempre e comunque il segno.

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA ROMA: IL TABELLINO

FIORENTINA (4-3-3): 57 Sportiello; 76 Bruno Gaspar, 20 Ger. Pezzella, 13 Astori, 3 Biraghi; 24 Benassi, 5 Badelj, 17 Veretout; 25 F. Chiesa, 9 G. Simeone, Thereau

A disposizione: 22 Cerofolini, 97 Dragowski, 4 Milenkovic, 31 Vitor Hugo, 15 Maxi Olivera, 19 Cristoforo, 6 Carlos Sanchez, 11 I. Hagi, 10 Eysseric, 27 Lo Faso, 30 Babacar,  28 Gil Dias, Saponara, 

Allenatore: Stefano Pioli

Squalificati:

Indisponibili: Laurini

 

ROMA (4-3-3): 1 Alisson; 24 Florenzi, 44 Manolas, 20 Fazio, 11 Kolarov; 4 Nainggolan, 16 De Rossi, 7 Lo. Pellegrini; 92 El Shaarawy, 9 Dzeko, 8 Perotti

A disposizione: 28 Skorupski, 18 Lobont, 5 Juan Jesus, 55 Castan, 15 Hector Moreno, 30 Gerson, 21 Gonalons, 6 Strootman, 17 Cengiz Under, 23 Defrel

Allenatore: Eusebio Di Francesco

Squalificati:

Indisponibili: Bruno Peres, Karsdorp, Emerson P., Schick

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori