Consigli Fantacalcio Serie A/ Le dritte per la 17a giornata: Bonaventura, Chiesa e Icardi. La top 11

- Davide Giancristofaro Alberti

Consigli Fantacalcio Serie A, le dritte per la 17a giornata: Bonaventura, Chiesa e Icardi. Andiamo a vedere insieme i consigli in vista del prossimo turno del campionato di calcio italiano

Higuain_Juventus_Barcellona_lapresse_2017
Gonzalo Higuain (LaPresse)

Come ogni weekend, in vista della nuova giornata del campionato di Serie A, andiamo ad individuare la squadra ideale per il fantacalcio, una top 11 composta dai migliori giocatori in base alle medie-voto, alla loro disponibilità, e soprattutto alle partite in programma. Iniziamo scegliendo il portiere da schierare, e puntiamo tutto su Alisson, ottimo estremo difensore della Roma, che giocherà in casa contro il Cagliari. Per la difesa, che schieriamo ovviamente a tre, partiamo da un nome forse un po a sorpresa, leggasi il capitano del Milan, Leonardo Bonucci, che pare aver finalmente trovato la giusta condizione fisica e psicologica, e che domenica se la vedrà contro lHellas Verona al Bentegodi. Proseguiamo con Skriniar dellInter, ormai una sicurezza, e impegnato a San Siro contro lUdinese, e completiamo il reparto con Kolarov della Roma, il miglior terzino sinistro del campionato. Spazio quindi al centrocampo, iniziando da un altro rossonero come Bonaventura, che da quando è sbarcato Gattuso sembrerebbe essere rinato. Al meneghino ci affianchiamo Pjanic della Juventus, impegnato nella trasferta contro il Bologna, con laggiunta di Cristante dellAtalanta, che giocherà domenica sera a Bergamo contro la Lazio. Per chiudere questo reparto, Lucas Torreira della Sampdoria per la gara di Genova con il Sassuolo. Infine lattacco, a cominciare da Icardi, che potrebbe tornare a macinare gol questo pomeriggio. Spazio quindi al giallorosso Dzeko, e chiudiamo con Higuain.

I MIGLIORI

Nellambito dei consigli per il fantacalcio, andiamo ad aggiornare la classifica dei migliori calciatori della Serie A, quei giocatori che dopo sedici turni hanno registrato le medie voto più elevate. Partiamo dallattacco, dove perde il trono Ciro Immobile, che scivola al secondo posto con una media di 9.53, superato dal capitano dellInter, Mauro Icardi, primo con 9.62 di media. Terza posizione per Dybala della Juventus, seguito dal sorprendente Quagliarella della Samp. A centrocampo troviamo un altro interista sul trono, leggasi lesterno dattacco Perisic, con 8.03 punti di media a partita, con Verdi che brilla al secondo posto a quota 7.59, e il milanista Suso che si piazza invece sul gradino più basso del podio con 7.53. In difesa, invece, resiste Ghoulam con i suoi 7.32 punti a partita (fermo ai box fino alla prossima primavera), con il romanista Kolarov sempre attaccato a quota 7.29. Molto bene anche Skrianir, con 7.09. Infine i portieri, dove Alisson si è portato in vetta con 5.6 punti di media, seguito da Handanovic a 5.56, tallonato però da Buffon a 5.55.

GLI ASSISTMAN

Scopiamo come ogni settimana quali sono i migliori passatori della Serie A, i cosiddetti assistman. Non va dimenticato che il passaggio vincente regala un bonus di un punto, spesso e volentieri decisivo ai fini del risultato finale del fantacalcio. In vetta alla classifica troviamo due interisti, leggasi i due esterni Perisic e Candreva con sei assist a testa, praticamente tutti indirizzati alla testa o ai piedi di Mauro Icardi: un tridente che funziona quindi a meraviglia. A quota cinque troviamo invece lattaccante della Sampdoria, Fabio Quagliarella, affiancato da Ciro Immobile della Lazio, questultimo però fermo ai box per squalifica. Quattro assist realizzati per Insigne del Napoli, El Shaarawy della Roma, ma anche Pjanic, Cuadrado, Farago del Cagliari (in forse questoggi), Ramirez della Sampdoria e Ilicic dellAtalanta. A livello difensivo, infine, spiccano senza dubbio le prestazioni di Alex Sandro della Juventus, Kolarov della Roma e Ghoulam del Napoli, trio che fino ad oggi ha distribuito tre passaggi vincenti allindirizzo dei propri compagni.

I RIGORISTI

Proseguiamo i consigli per il fantacalcio della 17esima giornata di Serie A, andando ad aggiornare la classifica dei migliori rigoristi del nostro campionato. E sempre buona norma, per ogni fantallenatore che si rispetti, sapere quali sono i vari calciatori incaricati di battere il famoso tiro dagli undici metri, e soprattutto, se lo stesso sia un buon realizzatore o meno. Dopo 17 gare il giocatore che ha battuto più penalty è Immobile della Lazio, che ha realizzato sei gol, sbagliando però un tentativo. Sono invece a quota quattro rigori realizzati sui quattro ottenuti, il capitano dellInter Mauro Icardi, e il centravanti dellHellas di Verona, Giampaolo Pazzini. Tre tentativi su tre per linteressante centrocampista dellUdinese, De Paul, nonché per Mertens del Napoli e per lattaccante della Fiorentina, Thereau. Ne ha invece sbagliato uno su tre lesterno dattacco della Roma, Diego Perotti, stesso score realizzato dal gioiello di casa Atalanta, Gomez. Infine, per quanto riguarda la difesa, continua ad essere il milanista Rodriguez lunico calciatore ad aver battuto e realizzato un penalty.

I CONSIGLI FANTACALCIO PER LA 17A GIORNATA SERIE A

Dopo le sfide di Coppa Italia valevoli per gli ottavi di finale, il calcio non si ferma, ed è già tempo del campionato di Serie A. Nelle prossime ore si disputeranno le partite valevoli per la diciassettesima giornata della stagione 2017-2018. Ovviamente, la nostra redazione, non poteva esimersi dal darvi i suoi preziosi consigli in vista del nuovo turno del fantacalcio: andiamo a scoprirli insieme.

La prima squadra a scendere in campo sarà la capolista Inter, che giocherà oggi pomeriggio, dalle ore 15:00, la gara di San Siro contro lUdinese. Molti i calciatori nerazzurri che stanno vivendo una grande stagione, a cominciare ovviamente da capitan Icardi, con laggiunta degli ottimi esterni Perisic e Candreva. Sempre prezioso anche lapporto del centrale di difesa Skriniar, una sorta di muro, nonché dellestremo difensore Handanovic, nella top 3 assoluta in Italia. Fra le fila friulane, invece, confidiamo in un match positivo del solito duo Jankto e Fofana, ottimi centrocampisti, e attenzione anche allattaccante Lasagna, che cercherà di creare scompiglio in area avversaria. Alle ore 18:00 toccherà quindi al Napoli, impegnato nella delicata trasferta di Torino contro i granata. Per la compagine di Sinisa Mihajlovic scegliamo lesterno dattacco Ljajic e la prima punta Belotti. Bene anche Baselli e Rincon a centrocampo. Fra le fila partenopee, invece, Hamsik e Mertens, nonostante siano un po stanchi, sono sempre giocatori pericolosissimi che possono regalare dei bei bonus. Infine, bene puntare su Koulibaly.

A chiusura della giornata odierna, la sfida fra la Roma e Il Cagliari allOlimpico. Per i giallorossi, Perotti è in stato di grazia, schieratelo senza pensarci. Bene anche il solito Dzeko nonché El Shaarawy, mentre non è più una novità ma un must il terzino sinistro Kolarov. Fra i rossoblu, invece, solito duo formato da Barella e Joao Pedro. Attenzione allassenza di Faragò, out per infortunio. Proseguiamo quindi con le partite in programma domenica, con lesordio del Milan che giocherà alle ore 12:30 allo stadio Bentegodi contro lHellas di Verona. Partiamo dai padroni di casa scaligeri, dove scegliamo il centrocampista Bessa, sicuramente fra i più positivi della rosa gialloblu, nonché lex Cerci, che potrebbe avere il dente avvelenato nei confronti dei meneghini. Per il Diavolo, invece, dobbligo i nomi di Bonaventura e Suso, che sembrano finalmente rinati grazie alla cura Gattuso. Bene anche Montolivo, che sta vivendo un buon periodo, nonché il capitano Bonucci, che pare abbia finalmente trovato la quadra.

Spazio quindi a Bologna-Juventus, interessantissima sfida dello stadio DallAra. Per i rossoblu la prima scelta ricade come sempre sul gioiello emiliano Verdi, vera stella della squadra allenata da Donadoni. Proseguiamo quindi con il centrocampista Donsah e con lattaccante Destro, questultimo, improvvisamente resuscitato dopo un lunghissimo periodo di appannamento. Nella Juventus, invece, attenzione a Dybala, che potrebbe essere nuovamente escluso dopo la panchina contro lInter. Puntate sul duo Pjanic e Matuidi a centrocampo, e sul bomber Gonzalo Higuain per lattacco. Il Crotone di Walter Zenga ospiterà allo Scida il Chievo dalle ore 15:00 di domani. Per i rossoblu, bene il duo dattacco formato da Budimir e Trotta, e attenzione anche al centrocampista di casa Juventus, Mandragora. In casa veneta, invece, Inglese è come al solito la prima scelta, seguito a ruota dal trequartista Birsa. Bene infine anche un altro centrocampista come Radovanovic.

Anche la Fiorentina in campo alle ore 15:00 di domani, con il Genoa che sbarcherà allArtemio Franchi. Per la Viola scegliamo tutto il tridente dattacco composto dai gioielli Chiesa e Simeone, con laggiunta dellesperienza di Thereau. Nomi interessanti anche a centrocampo, a cominciare da Benassi e arrivando fino a Badelj. Nel Genoa, invece, Taarabt e Lapadula potrebbero creare qualche pericolo alla difesa della Viola, così come Bertolacci, in gol nellultimo turno contro lAtalanta. Le gare delle ore 15:00 di domenica saranno completate con la sfida dello stadio Marassi di Genova fra la Sampdoria e il Sassuolo. Per i blucerchiati, i nomi sono sempre quelli di Quagliarella e Zapata, coppia dattacco davvero prolifica, con laggiunta del centrocampista Torreira, che sta vivendo un campionato davvero da urlo. Fra le fila emiliane, invece, proviamo a dare lennesima chance a Berardi, anche se la sua stagione è davvero sottotono. Allesterno calabrese affianchiamo la prima punta Falcinelli e il centrocampista Duncan.

Il primo anticipo sarà la sfida di Benevento fra gli omonimi padroni di casa e la Spal. Nei giallorossi puntiamo ovviamente sul miglior calciatore della squadra di De Zerbi, leggasi il capitano Ciciretti, autore sin qui di due marcature, fra cui una splendida punizione contro la Juventus. Bene anche un altro centrocampista di valore come Cataldi, giovane di proprietà della Lazio. Fra le fila ferraresi, invece, spicca il solito Lazzari, esterno di destra, con la controparte mancina Mattiello. Davanti, diamo una chance allex Milan Paloschi. Infine, il posticipo delle ore 20:45 fra Atalanta e Lazio. Si comincia con i nerazzurri e si parte dal gioiello Cristante, protagonista assoluto in questa stagione. Bene anche Petagna, nonché Gomez, due giocatori che è sempre rischioso lasciare in panchina. Fra le fila biancocelesti, assenza pesante di Immobile, squalificato. Scegliamo Luis Alberto nonché Milinkovic Savic, due giocatori che fino ad oggi hanno regalato grandi gioie ai fantallenatori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori