DIRETTA / Entella Salernitana (risultato finale 0-2) info streaming video e tv: colpo gobbo della Salernitana

- Claudio Franceschini

Diretta Entella Salernitana: info streaming video e tv, probabili formazioni, quote, orario e risultato live. Stefano Colantuono esordisce sulla panchina campana nella 19^ di Serie B

Entella_De_Luca_gol_lapresse_2017
Video Entella Ascoli (LaPresse)

DIRETTA ENTELLA SALERNITANA (RISULTATO FINALE 0-2): COLPO GOBBO DELLA SALERNITANA

Tenta il cross dalla sinistra Di Paola, Adamonis fa sua la sfera. Intervento in ritardo di Signorelli su Crimi, scatta il giallo per il centrocampista venezuelano. La Virtus Entella sta provando ora il tutto per tutto. Bella giocata di Rossi che salta due avversari e serve Gatto il cui passaggio viene intercettato però da Belli. Cross dalla destra per Mota Carvalho che calcia in scivolata, Adamonis ancora una volta blocca la sfera. Ultimi fuochi della Virtus Entella in un match che si avvia verso la fine, la Salernitana cerca di gestire palla in questo finale di match. Bel cross di Mota Carvalho per Diaw che di testa non trova la porta. Termina il match dopo tre minuti di recupero! Ottimo colpo della Salernitana in casa della Virtus Entella, la compagine campana ha disputato un bel match. (agg. Umberto Tessier)

RADDOPPIA SPROCATI!

Si riparte con la Salernitana che batte il calcio d’inizio del secondo tempo. Scatta intanto l’ammonizione per Gatto punito dopo la perdita di tempo. Punizione battuta da Vitale, cross di Ricci per Schiavi ma Benedetti allontana la sfera. Raddoppio della Salernitana con Sprocati dopo pasticcio difensivo della Virtus Entella! Pellizzer e Iacobucci che non controllano bene un pallone vagante e l’esterno granata insacca a porta vuota. Ancora un intervento duro di Minala, questa volta su Crimi, che costa il secondo giallo al camerunense. Salernitana quindi in vantaggio di due reti ma con un uomo in meno, la Virtus Entella proverà ora il tutto per tutto per agguantare un pareggio comunque difficile quando mancano circa venti minuti alla fine del match. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA KIYINE!

Spizzata di Bocalon su un bel cross di Pucino, sfera alta non di poco. Passa la Salernitana con uno dei migliori dei suoi! Sugli sviluppi di un corner dalla sinistra, Kiyine lascia partire un destro a giro da fuori area e Iacobucci non arriva sulla sfera che si infila nell’angolino basso. Primo gol da professionista per il calciatore granata. Rigore per la Virtus Entella al 40′! Mantovani entra in maniera scomposta su Diaw e Piscopo indica il dischetto. Sul pallone va Troiano che si fa bloccare il pallone da Adamonis! Il portiere lituano ha parato il secondo rigore in stagione. Termina la prima frazione con la Salernitana avanti di un gol grazie alla rete di Kiyine, ricordiamo che Adamos ha parato un rigore a Troiano, partita piacevole fino ad ora tra le due compagini. (agg. Umberto Tessier)

ATTACCA LA SALERNITANA

Inizia la sfida tra Virtus Entella e Salernitana. La Virtus Entella ha battuto il calcio d’inizio. Salernitana che prova a portarsi in avanti, lancio lungo di Schiavi per Vitale ma la sfera termina in rimessa laterale. Bella giocata di Ricci che salta un’avversario e apre per Sprocati, poi Kiyine cerca il taglio di Bocalon ancora anticipato dal portiere avversario. Altra buona iniziativa di Kiyine che controlla bene il pallone ma il lancio per Bocalon non è preciso. Kiyne non aggancia da buona posizione, meglio la Salernitana fino ad ora. Ricci, scuola Roma, prova ad involarsi da solo ma al momento del tiro non si coordina bene, palla facile per Iacobucci. Siamo giunti intanto al 20′ e il risultato non si sblocca ancora. La Salernitana sta giocano meglio provandoci di più. (agg. Umberto Tessier)

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Si disputa per la terza volta al Comunale di Chiavari la gara Entella-Salernitana: eccovi le formazioni ufficiali in vista del match per la diciannovesima giornata di Serie B. I diavoli neri e i granata si sono trovati l’uno di fronte all’altro solo in altre due occasioni in Liguria e il bilancio ci parla di un successo per parte con il segno X che non è mai uscito se non nelle due sfide giocate all’Arechi di Salerno. Il primo precedente risale all’ottobre del 2015 quando l’Entella si impose 1-0 grazie a una rete di Pedro Costa Ferreira dopo appena otto minuto, match che fu condizionato dall’espulsione per doppio giallo di Pestrin alla mezzora. Nella scorsa stagione furono i campani ad andare a vincere a Chiavari grazie a una rete di Massimo Coda nel primo tempo. Nella ripresa fu espulso Zito lasciando ancora una volta in dieci la squadra ospite. Al momento le due squadre galleggiano appena sopra la zona salvezza rispettivamente con 21 e 23 punti in classifica. Staremo a vedere chi riuscirà ad avere la meglio. ENTELLA (4-3-3): Iacobucci, Belli, Benedetti, Pellizer, Brivio, Eramo, Troiano, Crimi, La Mantia, Aramu, Diaw. Allenatore: Aglietti. SALERNITANA (4-4-1-1): Adamonis, Pucino, Schiavi, Mantovani, Vitale, Gatto, Minala, Ricci, Sprocati, Kiyine, Bocalon. Allenatore: Colantuono. (agg. di Matteo Fantozzi)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: DOVE VEDERE LA PARTITA

Entella Salernitana è sul canale Sky Calcio 8, con codice dacquisto 411096: diretta tv riservata ai soli abbonati alla televisione satellitare, che come di consueto potranno assistere alla partita anche in diretta streaming video, attivando senza costi aggiuntivi lapplicazione Sky Go su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. Per quanto riguarda gli highlights e le reti in tempo reale da tutti i campi sui quali si gioca, lappuntamento è sul canale Sky Sport 1.

I PROTAGONISTI

La Salernitana fa visita alla Virtus Entella, le due squadre distano appena sei punti in classifica. La società campana ha nell’attacco il reparto migliore grazie alla buona stagione di Mattia Sprocati e Alejandro Rodriguez. I due centravanti hanno siglato rispettivamente cinque e quattro gol ma devono sicuramente trovare più continuità in termini di prestazioni. Padroni di casa che invece hanno in Giuseppe De Luca e Michele Troiano due frecce pericolose capaci di far male a qualsiasi difesa avversaria. Ricordiamo che Giuseppe De Luca è arrivato in prestito dall’Atalanta dove farà quindi ritorno a fine anno. Michele Troiano invece arrivò nel 2014 dal Sassuolo e nella Virtus Entella sembra aver trovato la dimensione ideale. (agg. Umberto Tessier)

I BOMBER

Virtus Entella e Salernitana navigano in posizioni di classifica abbastanza tranquille e cercheranno una vittoria per tenere a debita distanza la zona salvezza. Andrea La Mantia con cinque reti stagionali è il bomber dei padroni di casa che può far male alla difesa granata. La compagine campana ha subito ventisette reti in stagione dimostrando di avere poca solidità dietro. Salernitana che invece punta tutto su Riccardo Bocalon capace di gonfiare la rete per sei volte in stagione. Le due compagini non vivono un grandissimo momento di forma ma possono e vogliono dire la loro in un campionato estremamente equilibrato. Vedremo quindi chi tra le due squadre riuscirà a colpire in maniera incisiva e portare a casa i tre punti. (agg. Umberto Tessier)

L’ARBITRO

Entella Salernitana sarà diretta dal signor Fabio Piscopo, arbitro che, al suo terzo impegno stagionale nella serie cadetta, è affiliato alla sezione AIA di Imperia e oggi avrà come assistenti di linea Capaldo e Caliari, mentre Cipriani sarà il quarto uomo. Piscopo ha esordito lo scorso anno in serie B, arbitrando 1 gara nel finale di stagione e questanno è stato impegnato nella 15esima giornata, nellincontro tra Pescara e Pro Vercelli e nella 17esima con la gara tra Cremonese e Spezia. Entrambe le gare sono terminate con la vittoria della compagine di casa e con un totale di 4 ammonizioni, senza espulsioni e calci di rigore. In questa stagione Piscopo ha diretto anche la gara di Coppa Italia che ha visto di fronte Cagliari e Pordenone che ha visto il sorprendente successo dei friulani per 1 2. Troviamo tre partite che hanno coinvolto la Salernitana: bilancio in totale parità con una vittoria, un pareggio e una sconfitta. Primo incrocio invece con la Virtus Entella, che Piscopo ha diretto sei volte a livello di Primavera con due vittorie, un pareggio e tre sconfitte. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Entella Salernitana, che viene diretta dallarbitro Fabio Piscopo, è una delle partite in programma per la diciannovesima giornata di Serie B 2017-2018: alle ore 15 di sabato 16 dicembre le due squadre si affrontano al Comunale di Chiavari. CI si gioca la salvezza, almeno tecnicamente: le due squadre sono separate da due punti in classifica (23 la Salernitana, 21 lEntella) e al momento devono maggiormente guardare alle loro spalle, dove la graduatoria continua a essere corta e cè un grande mucchio a giocarsi la permanenza in Serie B. Per la Salernitana i playoff sono lontani 4 punti e dunque restano chiaramente un obiettivo raggiungibile, ma è chiaro che restare in questa categoria è la prima preoccupazione per i campani. Diverso il discorso per i liguri, che gli spareggi per la promozione li avevano già sfiorati e ambiscono in generale a giocarli per la prima volta nella loro storia.

IL CONTESTO

Dal ritorno di Alfredo Aglietti, lEntella non ha mai perso: quattro pareggi e la vittoria contro il Bari. La squadra ligure è tornata a vincere dopo quasi due mesi: non capitava dal 3-0 al Brescia in un momento della stagione in cui erano arrivati 11 punti in cinque gare, poi le cose si sono complicate e la situazione in classifica è peggiorata. Sono appena 4 le vittorie in questo campionato e, nonostante anche le sconfitte non siano troppe (5), lelevato numero di pareggi fa sì che il salto di qualità non sia ancora arrivato. Per la Salernitana sarà questa la prima partita con Stefano Colantuono in panchina: fatale ad Alberto Bollini il pareggio interno contro il Perugia (gli umbri hanno pareggiato al 92), ma in particolar modo un periodo di sei partite in cui i campani non hanno mai vinto, ottenendo soltanto 4 punti e allontanandosi da una zona playoff che avevano ampiamente raggiunto vincendo tre di quattro partite in ottobre. Dunque si tratta di due realtà che possono fare molto meglio di quanto non stiano producendo ora, e che hanno bisogno di sbloccarsi anche e soprattutto dal punto di vista mentale.

PROBABILI FORMAZIONI ENTELLA SALERNITANA

LEntella si dispone con il 4-3-3: come sempre tra Davide Diaw e Aramu è ballottaggio per una maglia da esterno, dovrebbero essere invece confermati De Luca come altro laterale e La Mantia come prima punta, anche se non va sottovalutata la presenza di Tomi Petrovic. A centrocampo Troiano fa come sempre il perno centrale davanti alla difesa, ai suoi lati dovrebbero giocare Eramo e Crimi che portano esperienza, Di Paola e Palermo dalla panchina provano a mettere in crisi le scelte di Aglietti. In difesa sembra tutto fatto: Belli e Brivio agiscono sulle corsie laterali con la coppia al centro che viene formata da Benedetti e Pellizzer, in porta ovviamente cè Iacobucci.

Difficile stabilire quale possa essere la prima Salernitana di Colantuono: il tecnico adottava il 4-3-3 con il Bari e in generale dovrebbe ripristinare la difesa a quattro. Dunque Pucino a destra e Luigi Vitale a sinistra, con Valerio Mantovani e Schiavi centrali davanti a Radunovic; a centrocampo potrebbe tornare titolare Minala (se la gioca con Kiyine), mentre Matteo Ricci e Signorelli viaggiano verso la conferma; con mediana a tre però tanti giocatori aumentano le loro possibilità, anche Giuseppe Rizzo e Odjer per esempio. Davanti dovrebbe essere tutto confermato: Sprocati e Bocalon a prestare il fianco ad Alejandro Rodriguez.

QUOTE E PRONOSTICO

Entella e Salernitana danno vita a una partita molto interessante: lagenzia di scommesse Snai ci dice che i favori del pronostico vanno ai liguri, che in virtù del fattore campo hanno una quota più bassa sulla loro vittoria (2,30) rispetto al valore che accompagna il segno 2 per la vittoria della Salernitana (3,25). Siamo comunque su una situazione davvero incerta, tanto che il pareggio – per il quale naturalmente dovrete giocare il segno X – vi permetterebbe di guadagnare 3,15 la somma che avrete puntato sulla gara del Comunale di Chiavari.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori