PROBABILI FORMAZIONI/ Bologna Juventus: Torosidis sfida… Quote, le ultime novità live (17a giornata Serie A)

Probabili formazioni Bologna Juventus: quote, le ultime novità live (17a giornata Serie A). Trasferta insidiosa per i bianconeri di Allegri, che voleranno al DallAra

Matuidi_Juventus_esordio_lapresse_2017
Blaise Matuidi, centrocampista Juventus - LaPresse

In occasione della partita tra Bologna e Juventus, è possibile che vedremo in campo al Dall’Ara un insolito duello tra terzini destri: alla vigilia del fischio dinizio del match di Serie A andiamo quindi a mettere a confronto i profili di Vasilios Torodids e Mattia De Sciglio. Controllando qualche numero infatti notiamo che loro percorso risulta piuttosto simile: entrambi in stagione hanno sofferto di vari infortuni che che hanno rallentato il loro sboccio nel ruolo. Il greco, che veste la maglia del Bologna solo dallagosto 2016 in stagione per il campionato ha messo assieme appena 7 presenze e 331 minuti. Dallaltra parte ecco Mattia De Sciglio che per via di diversi problemi alla caviglia ha registrato in campionato appena 4 presenze nelle quali ha però firmato anche un gol. (agg Michela Colombo)

DONSAH PORTA PESO

Quali saranno i migliori giocatori nelle probabili formazioni di Bologna Juventus? Proviamo a capirlo affidandoci alle statistiche individuali di questo campionato. I rossoblu si affidano in porta ad Antonio Mirante, autore di 51 interventi e in difesa ad Ibrahima Mbaye, per lui un gol e ben 8 attacchi. Ecco poi che Godfred Donsah è il miglior mediano, mentre Simone Verdi è l’astro di questa squadra: 5 reti e 7 assist totali, in attacco è lui a garantire qualità e fantasia. La Juventus di Massimiliano Allegri è però naturalmente una vera e propria corazzata: Gigi Buffon può vantare ben 28 interventi anche se va considerato che oggi è infortunato, Alex Sandro invece in base ai numeri è il miglior difensore bianconero. A centrocampo i 3 gol di Sami Khedira pesano, mentre Paulo Dybala vuole ritrovarsi: 12 gol e 8 assist per il gioiello argentino, numeri eccellenti ma che come sappiamo sono dovuti soprattutto a un primo mese fenomenale, dopo il quale si è un po perso. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DESTRO VS HIGUAIN

Per il match tra Bologna e Juventus, chiaramente entrambi i tecnici non potranno fare a meno nelle proprie formazioni dei propri bomber, anche se alcuni di questi sono a secco da un po’. Ecco che in questo senso il protagonista più atteso dello schieramento dei felsinei rimane Mattia Destro: nome sempre caldo del mercato, la punta di Ascoli questanno ha però firmato appena 2 reti in campionato, lultima però solo due turni fa contro il Cagliari. Tante quindi le aspettative dei tifosi del Bologna su Destro per questo match: altrettante quelle dei fan juventini su Paulo Dybala. La Joya non sta infatti in grande momento di forma, dopo un esordio nella stagione corrente della Serie A davvero stellare. Dopo aver segnato ben 10 gol nelle prime 6 giornate di Serie A, Dybala di fatto si è fermato, pur continuando a servire al meglio il propri compagni. Dybala però è dal 13^ turno che non vede più lo specchio avversario, giocando appena 15 minuti contro l’Inter nella giornata scorsa.

BUFFON E CHIELLINI OUT

Controllando le probabili formazioni del match tra Bologna e Juventus, atteso ormai tra poche ore, notiamo subito alcune importanti defezioni da entrambi i lati del campo. Dietro ai diversi assenti registrati però non vi à decisione e parte dei giudice sportivo: nessuno giocatore è stato infatti squalificato, benché tra i felsinei rimangano diffidati Helander e Palacio. Considerano poi proprio la formazione di Mister Donadoni, va ricordato che dovrebbero essere indisponibili per questa partita di Serie A Federico Di Francesco per la lesione al collaterale mediale, oltre che Mbaye e lo stesso Palacio: il primo ha registrato un risentimento muscolare, mentre il secondo una contrattura. Qualche grattacapo pure per Allegri e la sua Juventus: lassente annunciato rimane solo Howedes, mentre in dubbio saranno Lichtsteiner, Chiellini e Buffon. Lo svizzero ha infatti rimediato una distrazione ai flessori della coscia destra, mentre il numero 1 della Juventus ha rimediato alcune noie muscolari come pure il difensore centrale. (agg Michela Colombo)

IN CAMPO ALLE 15.00

Gara delicata in programma in casa Juventus. I campioni dItalia in carica voleranno infatti allo stadio DallAra, per affrontare dalle ore 15:00 di oggi pomeriggio i padroni di casa del Bologna, match rientrante nel programma della diciassettesima giornata del campionato di Serie A 2017-2018. Andiamo a scoprire insieme le quote per le scommesse sul match, nonché le probabili formazioni che scenderanno in campo questoggi.

QUOTE E PRONOSTICO PER LE SCOMMESSE

Nonostante giochi in trasferta, la Juventus è ovviamente la favorita nel match di oggi. Scoprendo le quote fornite dallagenzia italiana Snai, il segno 2 è quello più basso, con una quota pari a 1.45 mentre il successo interno del Bologna, il segno 1, paga 7 volte la nostra puntata. Considerato più probabile il segno X, il pareggio, dato a 4.50, mentre lUnder e lOver 2.5 pagano rispettivamente 1.85 e 1.87. Infine, per chi volesse scommettere sulle opzioni gol e nogol, le quote sono pari a 2.05 e 1.70.

LE PROBABILI FORMAZIONI

BOLOGNA: PALACIO IN DUBBIO

Andiamo quindi a scoprire le probabili formazioni della partita di oggi, partendo dai padroni di casa del Bologna allenati da Roberto Donadoni. Per la gara del DallAra, sempre out Di Francesco junior, mentre è in forte dubbio la presenza dal primo minuto di Palacio. Spazio quindi ad un 4-3-3 dove in mezzo allattacco si dovrebbe rivedere Destro, che sta vivendo un buon periodo dopo una lunga fase di appannamento. Sullout di sinistra, invece, il solito gioiello Verdi, con Okwonkwo, schierato a destra. A centrocampo, cabina di regia affidata ai piedi e alla mente di Pulgar, mentre Taider e Donsah completeranno il reparto di mezzo, occupando le caselle degli intermedi. Infine la retroguardia, che Donadoni schiererà come al solito a quattro, con Helander e Gonzalez in mezzo, lex Roma Torosidis nel ruolo di terzino destro, e il giocatore di scuola Inter, Mbaye, sulla fascia mancina. In porta andrà lex di turno, Mirante.

JUVENTUS: DYBALA IN PANCHINA?

Scopriamo anche le probabili formazioni della Juventus di Massimiliano Allegri. Ancora in dubbio la presenza dal primo minuto di Buffon, che aveva già saltato il derby dItalia contro lInter. Out anche Lichtsteiner nonché il solito Howedes. Lundici bianconero dovrebbe disporsi in campo con il modulo degli ultimi tempi, il 4-3-2-1, con Szczesny fra i pali se il capitano bianconero non ce la dovesse fare. In difesa, De Sciglio sulla corsia di destra, con Benatia e Chiellini coppia di centrali, e a sinistra Asamoah. A centrocampo, invece, Pjanic andrà in cabina di regia, con Khedira interno di destra e Matuidi a sinistra. Infine lattacco, dove Mandzukic agirà sulla trequarti affiancato da Dybala, anche se la presenza della Joya dal primo minuto non è così certa: in caso, pronto Douglas Costa. A completamento dellundici dei campioni dItalia, la solita prima punta Gonzalo Higuain.

IL TABELLINO

Bologna (4-3-3): 83 Mirante; 35 Torosidis, 18 Helander, 3 Gonzalez, 15 Mbaye; 8 Taider, 5 Pulgar, 77 Donsah; 9 Verdi, 10 Destro, 30 Okwonkwo. All: Donadoni

A disp: Da Costa, Ravaglia, Masina, Maietta, Krafth, De Maio, Nagy, Poli, Crisetig, Petkovic, Krejic, Falletti.

Indisp: Di Francesco, Palacio

Squalificati: –

Juventus (4-3-2-1): 23 Szczesny; 2 De Sciglio, 4 Benatia, 3 Chiellini, 22 Asamoah; 6 Khedira, 5 Pjanic, 14 Matuidi; 10 Dybala, 17 Mandzukic; 9 Higuain. All: Allegri

A disp: Pinsoglio, Barzagli, Rugani, Alex Sandro, Marchisio, Sturaro, Bentancur, Douglas Costa, Cuadrado, Bernardeschi

Indisp: Lichtsteiner, Howedes, Buffon

Squalificati: –

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori