Video/ Trapani Cosenza (1-2): highlights e gol della partita (Serie C 19^ giornata)

- Raffaele Graziano Flore

Video Trapani Cosenza (risultato finale 1-2): highlights e gol della partita della 19^ giornata di Serie A. Granata in 10 per l’espulsione di Palumbo.

cosenza_gruppo_lapresse_2017
Video Sambenedettese Cosenza (LaPresse)

Il Cosenza vince in modo rocambolesco ma non certo immeritato il match dello stadio Provinciale di Erice a spese di un Trapani che viene sorpreso proprio in concomitanza con lennesima prova di maturità e cede per 1-2 ai calabresi al termine di un secondo tempo concitato. Infatti, dopo una prima frazione in cui i siciliani avevano a tratti dominato, ma senza capitalizzare alcuna delle chances create, a passare in vantaggio era stata un po a sorpresa la squadra allenata da Piero Braglia con Mendicino. Al ritorno dagli spogliatoi il canovaccio tattico non cambiava e, anzi, erano ancora i ragazzi di Alessandro Calori a costruire molto senza però concretizzare. Il penalty realizzato da Reginaldo ha poi illuso i padroni di casa che, tuttavia, invece di andare a cercare la vittoria si sono innervositi e, oltre a lasciare campo ai rossoblu, sono rimasti pure in 10 dopo il nuovo vantaggio di Idda. E così, nonostante un ultimo brivido finale per la retroguardia calabrese, il Trapani soccombe in casa e consente agli ospiti di risalire in classifica con questo risultato insperato.

LE DICHIARAZIONI 

Al termine del match perso tra le mura amiche col Cosenza, il tecnico del Trapani, Alessandro Calori, ha commentato la prestazione dei suoi, invitando comunque a pensare positivo in vista del futuro, ma dicendosi deluso per linatteso KO: Il secondo gol che abbiamo subito era evitabile ha ammesso lallenatore dei siciliani, spiegando che queste sono sconfitte che non si possono subire. Siamo una squadra forte e dobbiamo guardare avanti: gli avversari hanno fatto la loro partita ma noi non abbiamo sfruttato la velocità dei passaggi ha aggiunto Calori che ha concluso dicendo che capitano gare in cui non si riesce a giocare come si vuole. Umore di segno ovviamente opposto sullaltro versante, con Piero Braglia che ha parlato alla stampa di una partita condotta proprio come si voleva: Il Trapani è una formazione molto forte, ma noi stiamo cercando di tirarci fuori da una situazione difficile ha raccontato, ammettendo che tuttavia nella ripresa siamo un po calati, ma è vero che avevamo solo Mendicino a tenere alta tutta la squadra ha concluso, complimentandosi con tutti i suoi per la vittoria.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori