Probabili formazioni/ Atalanta Sassuolo: diretta tv, orario e notizie live. I big in panchina? (Coppa Italia)

- Michela Colombo

Probabili formazioni Atalanta Sassuolo: diretta tv, orario e le ultime notizie live sugli 11 in campo per gli ottavi di Coppa Italia. Ampio turnover per la Dea?

cristante_atalanta_lapresse_2017
Cristante (foto LaPresse)

Analizzato nel dettaglio le probabili formazioni del match di Coppa Italia tra Atalanta e Sassuolo tocca ora vedere chi saranno gli elementi lasciati in panchina dai rispettivi tecnici. Partendo dai padroni di casa va detto che Gasperini in vista di questo ottavo di finale dispone di una rosa molto ampia: saranno quindi tanti i movimenti possibili per il tecnico della dea. In ogni caso sulla panchina nerazzurra dovremmo vedere Palomino e Spinazzola, oltre che Hateboer,  e De Roon, assieme e Hass e Schmidt: a loro poi faranno compagnia anche Vido e Kurtic oltre che Petagna e il Papu Gomez. Per il Sassuolo invece ecco che Iachini dovrebbe lasciare fermi ai box Goldaniga e Lirola oltre che Cassata e Ragusa: a loro si uniranno poi per i neroverdi anche Scamacca e Falcinelli. 

L’ATTACCO

Per quanto riguarda il settore offensivo delle probabili formazioni del match di Coppa tra Atalanta e Sassuolo, si va verso una strategia diversificata per i due tecnici chiamati in campo a Bergamo, se finora entrambi hanno optato per un moderato turnover. Per i padroni di casa infatti Gasperini opterà per un completo turnover in modo tale da dare un po di riposo ai soliti nel 2-1: confermerà invece alcuni nomi Beppe Iachini, dopo quanto visto in campo contro la Sampdoria. Per la formazione della Dea che che lattacco quindi rivedrà il giovane Cornelius come prima punta: per i neroverdi lallenatore confermerà Matri dopo la rete che ha salvato la partita domenica scorsa, visto che il giocatore è pure fresco (entrato in campo solo nel recupero finale). Il reparto dopo non vedrà altre novità con Berardi chiamato nuovamente al doppio lavoro dopo il Campionato.

IL CENTROCAMPO

Scelte obbligate per la probabile formazione a centrocampo del Sassuolo, che domani affronterà lAtalanta in Coppa Italia: con Sensi e Biondini out, è chiesto infatti un extra lavoro a Magnanelli in cabina di regia come pure a Missiroli,  a meno di arrischiare un giovanissimo Cassata (classe 1997) il cui ingresso però rimane probabile magari nella ripresa. Da valutare solo chi farà da mezzala: Duncan va verso la riconferma dal primo minuto e Mazzitelli rimane pronto dalla panchina su necessità. Non ci sono particolari novità anche per lAtalanta, che necessità di un successo dopo il pareggio trovato su rimonta contro la Lazio. Ecco perché Freuler  e Cristante la centro vanno verso la riconferma benché non manchino le alternative per Gasperini: Melegoni, De Roon, Haas e Schmidt paiono in questo senso alternative più che valide, benché non tutti abbiano tanti minuti nelle gambe. 

LA DIFESA

In vista della partita tra Atalanta e Sassuolo attesa per gli ottavi di finale della Coppa Italia, il primo pesante turnover atteso in entrambe le formazioni è quello tra i pali. Sia Gasperini che Iachini ne approfitteranno infatti per dare riposo al proprio portiere titolare e per dare minuti di peso alla loro seconda linea e quindi al nerazzurro Gollini e al neroverde Pegolo. Per quanto riguarda i reparti difensivi poi non ci attendiamo particolari sorprese, specialmente se si considerano gli 11 scesi in campo per le rispettive squadre nellultima giornata di Serie A. Per la Dea però si segnala il ritorno di Toloi sulla fascia destra dello schieramento, mentre per il Sassuolo quello di Paolo Cannavaro, che farà coppia con il solito Acerbi a centrocampo. (agg Michela Colombo)

LE ULTIME NOTIZIE

Atalanta-Sassuolo è il match di Coppa Italia previsto per domani 20 dicembre 2017: fischio dinizio per questo ottavo di finale previsto per le ore 15.00 a Bergamo. Si tratta di una sfida che si annuncia complessa per la formazione di Giampiero Gasperini, di ritorno dal pari subito in terra dalla Lazio nella precedente giornata di Campionato: la compagine neroverde infatti sta facendo molto bene da quando mister Iachini è sulla panchina  e i risultati cominciano a farsi vedere anche in campo. Il tecnico degli emiliani però sarà costretto a scendere in campo a ranghi ridotti date le numerose assenze annunciate in rosa: senza forze fresche sarà difficile per il Sassuolo affrontare la Dea. Vediamo allora come le due compagini e i rispettivi tecnici si sono preparate a tale incontro di Coppa Italia, andando ad esaminare nel dettaglio le probabili formazioni di Atalanta-Sassuolo. 

INFO DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH DI COPPA ITALIA

Ricordiamo che la partita di Coppa Italia tra Atalanta e Sassuolo sarà visibile in diretta tv, sulla tv di stato: appuntamento quindi alle ore 15.00 su Raisport + al numero 57 del telecomando del digitale terrestre. Diretta streaming video assicurata per tutti gli appassionati tramite il servizio gratuito Raiplay.it. 

LE PROBABILI FORMAZIONI

LE SCELTE DI GASPERINI

Per il match di Coppa Italia contro il Sassuolo è assai probabile che Gasperini opti per un buon turnover: pur non sottovalutando il valore dellavversario lallentare della Dea ha a disposizione una rosa assai ampia, che sarebbe utile sfruttare in questo particolare situazione. Ecco quindi che il primo cambio avverrà tra i pali con la presenza di Gollini al posto di Berisha in porta: di fronte ecco che torna Toloi a completare il reparto con i soliti Masiello e Caldara. Qualche cambio atteso per i bergamaschi pure in mediana, dove però Freuler e Cristante rimangono la prima scelta dello stesso Gasperini: a cambiare saranno le fasce con lingresso dal primo minuto di Gosens e Castagne. Sarà invece turnover totale in attacco: il terzetto con Gomez, Petagna e Ilicic visto contro la Lazio nella precedente giornata di Serie A farà spazio ad altri tre elementi in cerca di conferme. Il reparto offensivo dellAtlanta quindi dovrebbe vedere Kurtic  e Orsolini sulle fasce a sostegno di Cornelius prima punta: il giovane danese  potrebbe regalare non poche emozioni ai propri tifosi domani sera. 

GLI 11 DI IACHINI

Sarà invece più conservativo nel disegnare la propria probabile formazione di partenza Beppe Iachini: il tecnico del Sassuolo deve comunque fare i conti con parecchi infortuni e inoltre vorrà scommettere su molti di quei 11 che stanno regalando successi importanti nelle ultime settimane ai colori neroverdi. Confermato in ogni caso il 4-3-3 dovremmo quindi vedere in difesa  ancora Acerbi al centro del reparto ma ora in coppia con Cannavaro, mentre Gazzola e Peluso agiranno sulle fasce: tra i pali turnover tra Consigli e Pegolo. Pochi i cambi anche in mediana: qui Capitan Magnanelli verrà confermato in cabina di regia, con Missiroli chiamato sulla sinistra e uno tra Duncan  e Mazzitelli ad agire sullaltra corsia. Piccoli cambiamenti pure in attacco: Berardi verrà ovviamente confermato come titolare e ha buone chance anche Matri, che ha regalato la vittoria ai neroverdi domenica scorsa: Ragusa prenderà il posto di Politano senza particolari problemi. 

IL TABELLINO

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Masiello, Caldara, Toloi; Gosens, Cristante, Freuler, Castagne; Kurtic; Cornelius, Orsolini. All. Gasperini

Sassuolo (4-3-3): Pegolo; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi, Matri, Ragusa. All. Iachini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori