DIRETTA / Renate Santarcangelo (risultato finale 0-0) streaming video Sportube: pareggio senza reti

- Mauro Mantegazza

Diretta Renate Santarcangelo: streaming video Sportube, probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita, 17^ giornata del girone B di Serie C

jacopo_scaccabarozzi_renate_legapro_lapresse_2017
Diretta Renate Fano (LaPresse)

DIRETTA RENATE SANTARCANGELO (0-0): PAREGGIO SENZA RETI

Arriva il triplice fischio finale su Renate Santarcangelo. Le due squadre si dividono la posta in palio al termine di novanta minuti equilibrati. Pareggio che viene accolto con maggiore soddisfazione dalla formazione ospite, che sale ora a quota dieci punti in classifica. Lombardi a quota ventisette dopo lo 0-0 odierno. I nerazzurri hanno fatto la partita, cercando costantemente la via del gol, il Santarcangelo si è difeso bene ed è riuscito a blindare la propria porta. Le due compagini torneranno in campo sabato prossimo per sfidare rispettivamente Fermana e Mestre.  (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

POCHE EMOZIONI

Si è concluso sul risultato di zero a zero il primo tempo di Renate Santarcangelo. Partita fin qui non molto emozionante, coi padroni di casa sicuramente più intraprendenti dal punto di vista offensivo. Ospiti costretti quindi sulla difensiva, sebbene ci sia stato qualche spunto interessante in ripartenza. La ripresa è cominciata con gli stessi ventidue protagonisti dei primi quarantacinque minuti, non ci sono novità dunque nelle formazioni. Subito un calcio di punizione per la formazione locale, dopo un fallo commesso da Sirignano su Ungaro. Nulla di fatto sugli svilluppi della battuta, il punteggio resta inchiodato sul pari. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

NERAZZURRI INTRAPRENDENTI

Squadre in campo da quasi un quarto d’ora, risultato ancora fermo sullo zero a zero. Renate Santarcangelo ha già regalato qualche squillo, coi padroni di casa che stanno provando a fare la partita. Al decimo, Vannucci lascia partire un traversone verso l’area avversaria, la palla arriva a Simonetti che colpisce come può e manda alto sopra la traversa. I nerazzurri macinano gioco e ci riprovano sugli sviluppi di un calcio di punizione, con Ungaro che lascia partire un destro a giro che finisce direttamente oltre la linea di fondo. Ospiti in difficoltà, il Renate spinge alla ricerca del vantaggio. Buon impatto alla gara. Ricordiamo che a dirigere l’incontro c’è il signor Marco Guarnieri della sezione di Empoli, coadiuvato dagli assistenti Francesco Gentileschi di Terni e Simone Teodori di Fermo. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

SI COMINCIA!

Andiamo a vedere qualche numero legato a Renate Santarcangelo, con le principali statistiche messe insieme dalle due squadre. Il Renate sta facendo molto bene questanno come del resto dimostra lattuale secondo posto a quota 26 punti ottenuti in 14 gare (7 vittorie, 5 pareggi e 2 sconfitte) per uno score di 16 gol messi a segno e soltanto 8 subite. Sono altre le preoccupazioni del Santarcangelo che si trova immischiato nella lotta salvezza in ragione dei soli 9 punti ottenuti in 14 gare per effetto di 2 vittorie, 4 pareggi e 8 sconfitte (ha 1 punto di penalizzazione) per un bilancio di 13 gol fatti e ben 32 imbarcati. In casa il Renate non è infallibile avendo ottenuto 3 successi e 1 sconfitta in 7 gare mentre il Santarcangelo nelle gare fuori casa ha ottenuto 5 punti con una sola vittoria allattivo in 7 incontri. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA DI SERIE C

Renate Santarcangelo non sarà trasmessa in diretta tv; tuttavia, come per tutte le partite nella stagione di Serie C (anche quelle di Coppa Italia), ci sarà la possibilità di seguire la sfida in diretta streaming video, sottoscrivendo un abbonamento al portale Sportube.tv che ha lesclusiva per le partite della terza divisione.

I TESTA A TESTA

La gara Renate-Santarcangelo si è disputata allo Stadio Città di Meda per tre volte. Il bilancio ci parla di tre successi da parte dei padroni di casa con cinque gol fatti e nessuno subito. Il Renate ha dimostrato in questa stagione di essere squadra vera e di essere arrivato al secondo posto in classifica a sei punti dal Padova che vola verso la vittoria del Gruppo B di Serie C. Il Renate ha aumentato il divario nell’ultima gara visto che è caduta fuori casa contro il Ravenna per 1-0. Prima erano arrivati due pareggi e una vittoria nei tre match precedenti. Dall’altra parte invece il Santarcangelo è scivolato nella sfida interna contro FeralpiSalò terminata 1-2. Nel turno prima era stata ritrovata la vittoria 2-1 contro il Vicenza, successo che non arrivava dal 3 settembre contro il Gubbio. Da quel momento erano arrivati sei sconfitte e cinque pareggi. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Renate Santarcangelo sarà diretta dall’arbitro Marco Guarnieri della sezione Aia di Empoli. Il match si terrà oggi pomeriggio, sabato 2 dicembre alle ore 14.30 e aprirà la diciassettesima giornata del girone B di Serie C. La prima interessante annotazione è relativa al fatto che da oggi e per i prossimi mesi il girone B si sposta al sabato, secondo lalternanza dei gironi già sperimentata lanno scorso. Sulla carta, dovrebbe trattarsi di una partita con il Renate nettamente favorito: la classifica infatti vede al secondo posto i lombardi a quota 26 punti, mentre i romagnoli sono penultimi con appena 9 punti al proprio attivo.

In settimana per il Santarcangelo è pure arrivata la brutta notizia di un punto di penalizzazione per violazioni Covisoc, una ulteriore difficoltà per una società che ha dunque problemi pure fuori dal campo. Ben altra musica per il Renate, anche se domenica scorsa la squadra lombarda è stata sconfitta per 1-0 a Ravenna: adesso il calendario offre unoccasione favorevole per tornare alla vittoria e consolidare la propria seconda posizione in classifica, chance che naturalmente il Renate non dovrà sprecare.

PROBABILI FORMAZIONI RENATE SANTARCANGELO

Andiamo ora ad analizzare le probabili formazioni che i due allenatori dovrebbero schierare. Per quanto riguarda il Renate, va segnalata innanzitutto lassenza per squalifica dellattaccante italo-argentino Gomez: dunque nel reparto offensivo della squadra allenata da Roberto Cevoli dovrebbe trovare posto Musto come punta centrale, con Finocchio e Ungaro esterni nel modulo 4-3-3. Il Renate vanta una proficua collaborazione con lInter, che ha mandato in Brianza diversi giocatori usciti dalle proprie giovanili: fra questi, citazione dobbligo per il portiere Di Gregorio, il meno battuto del girone anche grazie a unottima difesa, che dovrebbe prevedere una coppia centrale con Di Gennaro e Savi, poi Anghileri a destra e Vannucci a sinistra. Il Santarcangelo di mister Giuseppe Angelini dovrebbe invece presentarsi in Lombardia con il modulo 3-5-2 imperniato sulla coppia centrale formata da Piccioni e Bussaglia; a centrocampo i punti di riferimento sono Moroni (che di solito gioca in posizione centrale) e il capitano Dalla Bona, mentre il perno della retroguardia a tre davanti al portiere Bastianoni è il numero 5 Briganti.

PRONOSTICO E QUOTE

Le quote Snai del match di oggi pomeriggio fra Renate e Santarcangelo disegnano un pronostico a senso unico. I brianzoli sono nettamente favoriti e il segno 1 che identifica la vittoria del Renate è proposto a 1,38. Si sale poi già a 4,00 per il pareggio (segno X), mentre un eventuale colpaccio del Santarcangelo, identificato con il segno 2, ripagherebbe i coraggiosi scommettitori 7,75 volte la posta in palio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori