DIRETTA/ Atalanta Sassuolo (risultato finale 2-1) streaming video e tv: l’Atalanta soffre ma passa il turno

- Mauro Mantegazza

Diretta Atalanta Sassuolo info streaming video e tv: in campo a Bergamo per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita.

Atalanta_Cornelius_gol_Bologna_lapresse_2017
Probabili formazioni Atalanta Inter (Foto LaPresse)

DIRETTA ATALANTA SASSUOLO (2-1 FINALE): L’ATALANTA SOFFRE MA PASSA IL TURNO

Sofferenza finale per l’Atalanta, che dopo aver dominato fino a un quarto d’ora dal novantesimo, s è ritrovata a stringere i denti per il gol del Sassuolo su sfortunata autorete di Toloi. A fine partita, Kurtic si fa espellere per aver scalciato Magnanelli dopo uno scontro e l’arbitro chiama 5’ di recupero. Bergamaschi ancor più sotto pressione perché per alleggerire la pressione Gasperini aveva inserito Ilicic e il Papu Gomez, con la squadra dunque più offensiva nonostante l’inferiorità numerica. Il Sassuolo colleziona però solo un paio di calci d’angolo, e nonostante i tentativi di Matri in area di rigore, il match si chiude con i bergamaschi vincenti 2-1 sugli emiliani. Risultato forse risicato per quanto visto nell’economia dei novanta minuti, ma in Coppa Italia è il passaggio del turno che conta, e con questo risultato l’Atalanta si guadagna l’accesso ai quarti di finale, dove affronterà in gara unica il Napoli allo stadio San Paolo il prossimo 2 gennaio. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA ATALANTA SASSUOLO (2-1): UN’AUTORETE DI TOLOI RIAPRE IL MATCH

Quasi inaspettatamente, vista la situazione di controllo che l’Atalanta stava esercitando sulla partita, il match si è riaperto in questo finale con la rete del 2-1 del Sassuolo. Al 29’ cross basso di Gazzola dalla destra, nel tentativo di anticipare Matri, Toloi infila la propria porta con un autogol. E’ l’episodio che cambia il volto al match, con l’inserimento di Politano al posto di Frattesi che regala nuova potenza offensiva al Sassuolo, mentre precedentemente Gasperini aveva inserito Schmidt al posto di Haas. Al 31’ Sassuolo vicinissimo al pareggio: buco difensivo sulla destra per l’Atalanta, Politano si inserisce e con una gran conclusione in diagonale manca di pochissimo il bersaglio. Quindi, 1’ dopo, serpentina di Ragusa in area di rigore, la difesa dell’Atalanta ripiega in angolo. L’incontro si è acceso notevolmente, e il Sassuolo sembra pronto al tutto per tutto per cercare il pari a 10’ dal novantesimo. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA ATALANTA SASSUOLO (2-0): ORSOLINI SFIORA IL TRIS

E’ ripartito il gioco tra Atalanta e Sassuolo, orobici avanti 2-0 sugli emiliani ma nessuna sostituzione nell’intervallo, neppure tra le fila degli emiliani che pure sono stati ben poco reattivi nel primo tempo in tutti i reparti. La seconda frazione di gioco è ripresa con una buona invenzione di Kurtic per Castagne che brucia Rogerio, ma non riesce a trovare la misura del cross che si spegne sul fondo. Al 6’ ottima occasione per il tris per i bergamaschi, con Cornelius che innesca Orsolini sulla destra: il giovane attaccante dell’Under 21 azzurra arriva alla conclusione da posizione molto defilata, ma riesce comunque ad impegnare molto severamente Pegolo. Al 9’ della ripresa doppia sostituzione tra le fila del Sassuolo: fuori Cassata e Pierini, dentro Falcinelli e Magnanelli. Iachini cerca esperienza e un peso specifico maggiore in attacco, spostando Matri in posizione più centrale con Falcinelli in appoggio. Al 10’ della ripresa, l’Atalanta conduce sempre 2-0 sul Sassuolo. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA ATALANTA SASSUOLO (2-0): TOLOI RADDOPPIA DI TESTA

L’Atalanta è padrona del campo e arriva all’intervallo di questo match degli ottavi di finale di Coppa Italia in vantaggio 2-0 contro il Sassuolo. Il raddoppio è stato siglato al 33’ da Toloi, che ha corretto in rete di testa, con un grande stacco, un cross da calcio d’angolo, specialità del difensore brasiliano. Appena prima l’Atalanta aveva mancato una grandissima opportunità. Orsolini è rientrato in maniera fulminea dalla destra e ha colto un clamoroso palo a portiere battuto, poi Pegolo è riuscito a salvare miracolosamente sulla ribattuta di Haas. Nei 10’ finali della prima frazione di gioco i bergamaschi hanno abbassato i ritmi notevolmente, cosa che non è piaciuta a Gasperini, poco abituato a vedere i suoi gestire. Allo scadere dei 2′ di recupero, i nerazzurri sfiorano però il tris con una traversa colpita da Kurtic con una gran botta dal limite. Il Sassuolo dalla sua ha un atteggiamento fin troppo remissivo e di fatto non è riuscito a creare occasioni da gol per provare a riaprire la partita, fatta eccezione per una punizione di Mazzitelli deviata dalla barriera in angolo. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA ATALANTA SASSUOLO (1-0): CORNELIUS SBLOCCA IL RISULTATO

L’Atalanta sta letteralmente imperversando sul proprio lato sinistro del campo, con le incursioni di Gosens e Cornelius che non stanno dando praticamente tregua al Sassuolo. E al 16’, su preciso lancio in avanti di Haas, è arrivato il vantaggio bergamasco con Cornelius che è stato abile nello sfondare a sinistra, scattando sul filo del fuorigioco, e nel battere Pegolo con una gran botta indirizzata sul primo palo, che il portiere neroverde tocca ma non trattiene, subendo gol con qualche complicità. Il Sassuolo di fatto non riesce a rendersi pericoloso ed al 25’ rimedia anche il primo cartellino giallo della partita con Cassata, per un fallo d’ostruzione sull’incontenibile Gosens. Al 28’ Orsolini lavora bene un pallone sulla destra e scarica su Kurtic, che tira potente ma centrale permettendo così a Pegolo di bloccare con tranquillità. Alla mezz’ora della prima frazione di gioco, Atalanta in vantaggio 1-0 sul Sassuolo allo stadio Atleti Azzurri d’Italia. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA ATALANTA SASSUOLO (0-0): PARTENZA DECISA DELL’ATALANTA

Parte bene l’Atalanta nella sfida casalinga contro il Sassuolo. La formazione di Gasperini, nonostante numerosi cambiamenti nella formazione titolare, non rinuncia alla propria filosofia spiccatamente offensiva, cercando di schiacciare nella propria metà campo i neroverdi. Le prime incursioni interessanti degli orobici arrivano prima con una serpentina di Cornelius nell’area di rigore avversaria, quindi con una battuta a rete da buona posizione da parte del centrocampista olandese De Roon. In entrambi i casi la difesa della formazione allenata da Iachini riesce a sbrogliare la matassa, ma per il Sassuolo serve un piglio più deciso per provare a cambiare l’inerzia di inizio match. Sono i neroverdi a conquistare il primo calcio d’angolo della partita, ma il tentativo dalla bandierina si risolve in un nulla di fatto. Ritmi comunque abbastanza blandi nonostante una supremazia territoriale bergamasca come detto abbastanza marcata, dopo 10’ nel primo tempo ancora 0-0 tra Atalanta e Sassuolo. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA ATALANTA SASSUOLO (0-0): FORMAZIONI UFFICIALI!

Sta per accendersi la partita di Coppa Italia Atalanta Sassuolo, la prima della giornata: in campo a Bergamo infatti stanno facendo il loro ingresso le formazioni ufficiali. La sfida si annuncia senza dubbio molto entusiasmante, ma anche ostica specialmente per la compagine di Giuseppe Iachini, che non sta raccogliendo troppe soddisfazioni nel Campionato di serie A. Ne è convinto infatti proprio il tecncio del Sassuolo, che alla viglia  del match di questa sera, in conferenza stampa aveva dichiarato: “Stiamo crescendo, anche sul piano della consapevolezza e la partita di domani sarà molto difficile anche se andremo chiaramente in campo per provare a vincere. Nelle ultime due settimane abbiamo fatto bene in allenamento ma abbiamo ancora margini di crescita “. Diamo allora la  parola al campo: la partita tra Atalanta e Sassuolo sta per avere inizio! ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Mancini, Bastoni; Castagne, de Roon, Haas, Gosens; Kurtic; Orsolini, Cornelius. A disposizione: E. Berisha, F. Rossi, A. Masiello, A. Gomez, Caldara, Vido, Melegoni, Hateboer, Spinazzola, Ilicic, Schmidt, Barrow. Allenatore: Gian Piero Gasperini. SASSUOLO (4-3-3): Pegolo; Gazzola, P. Cannavaro, Acerbi, Rogério; Frattesi, Mazzitelli, Cassata; Pierini, Matri, Ragusa. A disposizione: Consigli, Marson, Magnanelli, Missiroli, Falcinelli, Peluso, Scamacca, Politano, Lirola, Goldaniga, D. Berardi, Duncan. Allenatore: Giuseppe Iachini. (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA DI COPPA ITALIA

Atalanta Sassuolo sarà trasmessa in diretta tv in esclusiva su Rai Sport + HD, il canale tematico sportivo della Rai disponibile al canale numero 57 del telecomando. La Rai infatti detiene i diritti per trasmettere le partite di Coppa Italia, naturalmente in chiaro: per chi oggi pomeriggio non potesse mettersi davanti a un televisore, ma volesse comunque seguire la partita di Bergamo, l’appuntamento sarà con la diretta streaming video tramite il sito www.raiplay.it.

I TESTA A TESTA

Se per il match tra Atalanta e Sassuolo facessimo riferimento solo ai testa a testa registrati nella Coppa Italia, il bilancio alla vigilia del match atteso a Bergamo per gli ottavi di finale di questa sera sarebbe molto corto. Secondo gli ultimi dati infatti per il gagliardetto, bergamaschi e neroverdi sono scesi in passato in campo faccia a faccia solo in due occasioni prima di questa edizione 2017-2018 e in entrambi i casi fu la Dea a strappare la vittoria finale. Il primo precedente risale al primo turno della Coppa Italia nella sua stagione 2006-2007: allora a Bergamo l’Atalanta vinse con il risultato netto di 3-0 grazie alle reti firmate da Donati, Zampagna e Ventola. L’altro testa a testa iscritto nello storico risale invece alla Coppa Italia 2013-2014: Allora la partita terminò con il risultato di 2-0 per i nerazzurri, avanti con i gol di Konè e De Luca. (agg Michela Colombo)

LE STATISTICHE

Per la partita tra Atalanta e Sassuolo attesa per gli ottavi di finale della Coppa Italia, l’analisi delle statistiche risulterà di fatto incompleta: la sfida di oggi infatti sarà l’esordio stagionale per la Dea, che vanta quindi il titolo di testa di serie. Non così la formazione neroverde che ha fatto il loro ingresso nel tabellone della Coppa Italia già ai trentaduesimi di finale, dove hanno incontrato e battuto lo Spezia con il risultato di 2-0. Successivamente il Sassuolo ha avuto a che fare con il Bari, battuto tra le mura domestiche per 2-1: sono quindi appena 4 le reti finora messe a bilancio dagli emiliani, con una sola rete incassata. Infine dando un occhio alla classifica dei miglior marcatori del torneo vediamo che tra i neroverdi non è ancora emerso un vero e proprio bomber, anche per la relativa quantità di rete segnate a favore. I 4 gol per il Sassuolo sono stati infatti firmati da 4 giocatori diversi ovvero Berardi, Falcinelli, Missiroli e Politano: nomi che comunque l’Atalanta dovrà tenere d’occhio in questo match di Coppa Italia. (agg Michela Colombo)

L’ARBITRO

Il match degli ottavi di finale di Coppa Italia tra Atalanta e Sassuolo è stato affidato al giudice di gara Davide Ghersini, della sezione di Genova. Il fischietto ligure conta ad oggi 8 gare in Serie A, con 3 vittorie a testa per le rispettive squadre in casa e trasferta e 2 pareggi e va detto che è un arbitro dal cartellino facile, avendo assegnato ben 33 gialli (17 in casa e 16 fuori) e 2 rossi attribuiti soltanto ai team in trasferta. Inoltre, ha dato 4 rigori ai club a domicilio e nessuno a quelli che hanno giocato fuori casa. Ricordiamo che Ghersini ha arbitrato l’Atalanta il 21 settembre 2016, in un match perso in casa dai nerazzurri contro il Palermo per 0-1: risale al 13 febbraio 2016, invece, il suo precedente col Sassuolo, che ha pareggiato in trasferta 1-1 contro il Chievo. Ghersini sarà aiutato dagli assistenti di linea Domenico Rocca di Vibo Valentia e Luigi Lanotte di Barletta. Il quarto uomo sarà il signor Daniele Minelli di Varese, mentre il ruolo del VAR è stato affidato all’esperto Piero Giacomelli di Trieste, con ben 93 presenze in Serie A e 12 in Coppa Italia. Quest’ultimo ha arbitrato 12 volte sia l’Atalanta (6 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte) che il Sassuolo (2 vinte, 2 nulle e 8 perse). L’AVAR sarà Sergio Ranghetti di Chiari. (Agg. Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Atalanta Sassuolo sarà diretta dall’arbitro Davide Ghersini: la partita valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia 2017-2018 si gioca alle ore 15.00 di oggi pomeriggio, mercoledì 20 dicembre, allo stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo. Per prima cosa, ricordiamo brevemente che gli ottavi di finale di Coppa Italia si disputano in gara secca, dunque in caso di pareggio al termine dei tempi regolamentari di Atalanta Sassuolo si giocheranno i tempi supplementari e poi eventualmente ci saranno anche i calci di rigore. L’Atalanta vuole certamente fare bella figura anche in Coppa Italia come sta facendo in Europa League, competizione nella quale si è guadagnata meritatissimi complimenti a livello internazionale: la squadra di Gian Piero Gasperini sta vivendo un ottimo periodo di forma e proverà a sfruttarlo anche in Coppa, sia pure con un po’ di inevitabile turnover visto che l’incontro odierno cade fra quelli di campionato contro Lazio e Milan.

Il Sassuolo da qualche settimana affidato a Beppe Iachini sta invece vivendo una stagione più complicata, ma con l’arrivo del nuovo allenatore le cose sembrano essere migliorate per i neroverdi, reduci da due vittorie consecutive in casa contro il Crotone e soprattutto domenica sul difficilissimo campo della Sampdoria. Con questi sei punti naturalmente la posizione in classifica del Sassuolo è migliorata, di conseguenza ecco che gli emiliani potrebbero vedere l’impegno in Coppa Italia sotto una luce diversa rispetto anche solo a due settimane fa, quando il campionato avrebbe avuto la priorità assoluta. Certo, sabato pomeriggio al Mapei Stadium arriverà l’Inter, ma il Sassuolo proverà a confermare anche in Coppa Italia e contro un’avversaria ostica come l’Atalanta i progressi mostrati nelle ultime uscite.

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA SASSUOLO

In sede di probabili formazioni, naturalmente bisogna cercare di capire quali saranno le mosse di Gasperini e Iachini in una settimana che porterà Atalanta e Sassuolo curiosamente ad affrontare in campionato le due squadre milanesi. L’Atalanta quest’anno si è attrezzata con una rosa più ampia per affrontare l’Europa League e questo è un vantaggio che potrebbe far sentire i propri benefici effetti anche in Coppa Italia. Ad esempio in attacco potremmo ipotizzare Kurtic in appoggio a Cornelius e Orsolini, un reparto che sarebbe di buonissimo livello pur senza alcun titolare del match di domenica sera contro la Lazio. In difesa sembrano certo di una maglia il portiere Gollini e Toloi, che era rimasto in panchina inizialmente tre giorni fa. Anche sugli esterni potrebbe esserci ampio ricorso al turnover da parte di Gasperini, ecco dunque che ipotizziamo titolari Gosens a destra e Castagne a sinistra.

Non mancano comunque nemmeno al Sassuolo le possibilità di fare turnover senza abbassare il livello della formazione titolare: ad esempio in attacco con il possibile tridente Berardi-Matri-Ragusa ci sarebbe il solo Berardi in campo dal primo minuto sia a Genova sia a Bergamo. A centrocampo invece l’unica novità potrebbe essere l’innesto di Mazzitelli al posto di Duncan al fianco di Missiroli e Magnanelli. Questo anche a causa di alcune assenze che limiteranno le scelte dell’allenatore Iachini: ciò vale anche in difesa, dove comunque rispetto alla partita contro la Sampdoria potremmo trovare in campo dal primo minuto Gazzola e Cannavaro, oltre che Pegolo fra i pali della porta dei neroverdi.

PRONOSTICO E QUOTE

Per Atalanta Sassuolo l’agenzia di scommesse sportive Snai considera nettamente favoriti i padroni di casa. Infatti il segno 1 per una vittoria dei nerazzurri è quotato a 1,63, mentre poi si sale fino alla quota di 3,85 per il pareggio, identificato ovviamente con il segno X, e in caso di un colpaccio del Sassuolo (segno 2) chi avrà creduto nei neroverdi emiliani riceverà ben 5,25 volte la posta in palio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori