Video/ Bari Parma (0-0): highlights della partita (Serie B 20^ giornata)

- Marco Guido

Video Bari Parma (risultato finale 0-0): gli highlights della partita della 20^ giornata della Serie B. Deludente pareggio a reti bianche al San Nicola.

bari_tifosi_sanicola_lapresse_2017
Risultati Serie D (LAPRESSE)

Si chiude con un deludente pareggio a reti bianche il big match di giornata tra Bari e Parma, una gara con pochissime emozioni tra due squadre che si sono concentrate soprattutto sull’evitare la sconfitta più che cercare il successo. Iniziano all’attacco gli uomini di Grosso che al 5′ sfiorano il gol con Improta che ha tentato un tiro di destro da dentro l’area di rigore che Frattali è riuscito a bloccare con sicurezza. La paura di perdere la fa da padrona e di fatto non succede nulla fino al 37′ quando è Insigne a provarci con una potente conlclusione dal limite dell’area che Micai è riuscito a bloccare in tuffo.

LA RIPRESA

La ripresa si apre senza sostituzioni, i due allenatori hanno pertanto deciso di dar fiducia ai ventidue protagonisti che hanno dato vita ai primi quarantacinque minuti di gioco. Al 61′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo è ancora Improta a provarci con un potente rasoterra da dentro l’area di rigore che Frattali è riuscito a respingere coi piedi ed avviando il contropiede di Baraye che si è presentato tutto solo davanti a Micai che è riuscito a bloccare in uscita il numero 10. Al 63′ mister Grosso prova a cambiare un pò le carte in tavole sbilanciando la popria squadra inserendo Floro Flores e Brienza al posto di Nenè e Iocolano. Proprio il neo-entrato attaccante è andato vicino al vantaggio al 75′ con un bel diagonale che l’attento estremo difensore ospite è riuscito a deviare in corner con un bell’intervento in tuffo. Nonostante i tentativi di attacco dei pugliesi non riescono a creare pericoli concreti negli ultimi venti metri se non al 94′ quando è stato Tello a cercare di sorprendere tutti con un pallonetto che non è uscito di molto oltre la traversa. Le due ordinatissime retroguardie hanno avuto la meglio in una sfida tra due compagini che hanno cercato di non perdere per difendere le proprie posizioni nelle parte alta della graduatoria.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori