Diretta / Milan-Udinese Primavera (risultato finale 0-2): colpaccio friulano! Info streaming video e tv

- Fabio Belli

Diretta Milan-Udinese streaming video e tv. Nella 14^ giornata del campionato Primavera sfida al Vismara: probabili formazioni, orario e risultato live

Gabbia_Milan_Primavera_lapresse_2017
Calciomercato: Gabbia, difensore del Milan - LaPresse

DIRETTA MILAN UDINESE PRIMAVERA (0-2)

Milan Udinese Primavera 0-2: una battuta darresto decisamente pesante per i rossoneri, che incassano una sconfitta casalinga contro una squadra che nella classifica del campionato Primavera 1 era piuttosto lontana dal Milan. Vittoria comunque meritatissima per lUdinese contro una brutta versione dei padroni di casa, autori di una prestazione veramente incolore al Vismara. Nella ripresa lUdinese, che aveva chiuso la prima frazione di gioco con ben due gol di margine, non ha rischiato praticamente nulla, sfiorando pure il terzo gol grazie a contropiedi oppure tiri da lontano. Dunque i tre punti vanno giustamente in Friuli e lUdinese sale a 18 punti, mentre il Milan resta fermo a quota 23 e vede allontanarsi le posizioni più nobili della graduatoria proprio in vista della pausa per le festività natalizie. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L’UDINESE CONTROLLA

Milan Udinese Primavera 0-2: i friulani continuano a conservare il doppio vantaggio quando siamo giunti alla metà del secondo tempo. Nella prima parte di questa ripresa non ci sono state grandi emozioni, anzi è stata lUdinese ad andare vicina al terzo gol, trovando pure la via della rete ma in unazione annullata per fuorigioco. Il Milan non riesce a scuotersi, tiene il pallino del gioco ma senza rendersi quasi mai pericoloso, decisamente troppo poco per una formazione che deve recuperare un passivo di ben due gol. Da segnalare alcune sostituzioni: Tsadjout al posto di Larsen già al ritorno in campo delle due squadre, poi Sinani al posto di Campeol, ma lo spartito della partita non cambia. LUdinese cerca di approfittare delle ripartente per colpire in contropiede, il Milan dovrà stare molto attento perché il terzo gol metterebbe la parola fine ad ogni speranza. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

INTERVALLO

Milan Udinese Primavera 0-2: siamo allintervallo della partita di campionato e i friulani sono a sorpresa in vantaggio sul campo dei rossoneri. Vantaggio doppio, al 9 minuto arriva il primo gol degli ospiti grazie a Jaadi che finalizza una bella iniziativa di Paoluzzi; il Milan prova a costruire una reazione ma non riesce a rendersi pericoloso (ci prova Capanni, ma arrival a parata di Gasparini), e così al 30 ecco il raddoppio dellUdinese, che trova con Brunetti un colpo di testa che, sugli sviluppi di un calcio dangolo, termina sul palo ma favorisce il tap-in di Varesanovic che non può sbagliare. Un Milan decisamente impreciso e troppo incostante per pensare di impensierire unUdinese che invece è ben messa in campo; staremo a vedere se Alessandro Lupi penserà a qualche variazione tattica nel secondo tempo, dopo una breve pausa torneremo a vedere come vanno le cose in questa interessante partita del campionato 1. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Milan Udinese Primavera è un appuntamento in diretta tv per tutti: la partita infatti sarà trasmessa su Rai Sport + HD, dunque non ci sarà bisogno di abbonamenti a pay tv per gustarla. In assenza di un televisore sarà poi possibile assistere a questa sfida di campionato in diretta streaming video, visitando il sito www.raiplay.it da dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone e selezionando il canale di riferimento.

GOL DI JAADI

Siamo al 23esimo minuto di gioco al Centro Sportivo Vismara di Milano, dove la primavera rossonera sta affrontando lUdinese per la 14esima giornata del campionato. Attualmente la partita si trova sul risultato di zero a uno in favore degli ospiti bianconeri. La partita lha sbloccata al nono minuto di gioco Jaadi, che dopo un contropiede è riuscito a ribadire in rete una bella palla, a pochi passi dalla porta avversaria. Friulani che esattamente un minuto prima avevano dato vita alla stessa azione su rimessa che poi ha portato al gol, ma in quelloccasione lestremo difensore rossonero, Guarnone, ha salvato il risultato. Milan che si è fatto vedere per la prima volta al quindicesimo minuto di gioco con una bellazione firmata da Dias e Capanni, con lUdinese che si è salvata in calcio dangolo. Nientaltro da segnalare per questo primo quarto di gara, appuntamento al termine del primo tempo per un nuovo aggiornamento su Milan-Udinese Primavera. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

DIRETTA MILAN UDINESE PRIMAVERA (0-0): SI COMINCIA!

E tutto pronto per il calcio di inizio di Milan-Udinese, sfida valevole per il campionato Primavera 1. Ma prima che larbitro fischi il primo scambio, andiamo a ricapitolare brevemente la classifica cannonieri delle due formazioni, partendo dai padroni di casa del Milan. Sta vivendo una buona stagione lesterno dattacco di sinistra Riccardo Forte, che fino ad oggi ha segnato sei gol in tredici presenze. Bene anche unaltra ala, leggasi il portoghese Tiago Dias, che invece è a quota quattro marcature, con laggiunta di un assist. Due reti segnate invece per il centrocampista centrale Capanni, mentre sono a quota uno la punta Sinani e il trequartista Murati, questultimo in rete nel recente pareggio uno a uno contro la Fiorentina in campionato. Situazione più o meno simile fra le fila dellUdinese Primavera, dove il migliore dopo tredici turni è lesterno di destra Nabil Jaadi, con quattro gol in dieci partite giocate. Cè quindi un gruppo di calciatori a quota due gol, ovvero, lesterno di destro Mallé, il centrocampista centrale Varesanovic, laltro centrale Brunetti, e infine il difensore Caiazza. Questa quindi la situazione marcatori delle due formazioni: ora godiamoci lo spettacolo perché la partita sta per iniziare. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

I PRECEDENTI

Ultimo appuntamento annuale con il campionato di calcio Primavera 1. Diverse le partite in programma oggi per la quattordicesima giornata, fra cui la sfida fra il Milan e lUdinese. La compagine rossonera allenata da Lupi, dopo la promozione di Gattuso in prima squadra, sta vivendo una buona stagione, essendo terza assoluta, a quota 23 punti, a quattro lunghezze di distanza dallInter, e a sette punti dalla capolista Atalanta. Udinese che invece si trova nella zona medio-bassa della classifica, visto che di punti ne ha conquistati in tredici turni solo quindici, che valgono lundicesimo posizionamento. Milan che ha vinto sette partite, con due sconfitte e quattro capitolazioni, mentre lo score friulano racconta di quattro successi, tre pareggi e sei gare terminate con una sconfitta. La squadra di Lupi non regala spettacolo, ma è compatta, come dimostrato anche dal numero dei gol fatti e subiti: sono infatti diciassette le reti segnate, contro le quindici subite. In casa Udinese, invece, cè da rivedere qualcosa in difesa, visto che la retroguardia bianconera è stata perforata ben 24 volte, contro i 15 gol realizzati. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Milan-Udinese Primavera, diretta dall’arbitro Francesco Luciani oggi pomeriggio, sabato 23 dicembre 2017 alle ore 15.00, sarà una sfida valevole per il campionato Primavera 1. Il Milan era partito in questa stagione sotto la rinnovata gestione di Gattuso, che aveva deciso di ripartire dal settore giovanile e dal club che maggiormente aveva contraddistinto la sua carriera da calciatore, dopo lesperienza tra Serie C e Serie B con il Pisa. La chiamata dalla prima squadra del campione del mondo del 2006 ha fatto ripartire sotto la guida di Lupi i rossoneri, che occupano al momento da soli il terzo posto in classifica a quota 23 punti, a 7 lunghezze dallAtalanta prima e a 4 dallInter seconda.

Nellultima trasferta in casa della Fiorentina, i rossoneri hanno pareggiato 1-1 ed ora precedono di 8 punti lUdinese che invece è nella bagarre di bassa classifica, con la graduatoria del campionato Primavera molto corta. Dopo limportante colpo esterno in casa del Bologna, i friulani hanno dovuto cedere il passo alla Juventus perdendo 1-2 in casa il confronto contro i bianconeri della scorsa settimana.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Le probabili formazioni che scenderanno in campo presso il campo Vismara, casa del Milan Primavera. Rossoneri padroni di casa schierati con Guarnone tra i pali e una difesa a tre composta da Bellodi, El Hilali e Sportelli. Bellanova coprirà la fascia destra con Llamas schierato come esterno laterale mancino, mentre i centrali di centrocampo saranno Murati e Pobega. Il tridente offensivo sarà composto da Dias, Capanni e Forte. Risponderà lUdinese con Pizzignacco a difesa della porta, mentre la linea difensiva a quattro sarà schierata dalla corsia laterale di destra alla corsia laterale di sinistra con Vedova, Caiazza, Vasko ed Ermacora. A centrocampo, spazio per Ndreu, Varasenovic, Samotti e Kubala, anche loro partendo dallout di destra fino ad arrivare allout di sinistra in una linea a quattro, mentre il tandem offensivo sarà composto da Jaadi e Mallé.

TATTICA E PRECEDENTI

Il Milan sarà schierato col 3-4-3 dal successore di Gennaro Gattuso sulla panchina della Primavera rossonera, Lupi, mentre lUdinese giocherà col 4-4-2 disegnato dal tecnico Giacomin. Le due formazioni nello scorso campionato non era inserite nello stesso girone e non si sono affrontate, al contrario di questanno in cui il campionato Primavera 1 è strutturato in un girone unico.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori