PAGELLE / Benevento Milan (2-2): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 15^ giornata)

- Umberto Tessier

Pagelle Benevento Milan: fantacalcio i voti della partita al Ciro Vigorito per la 15^ giornata del Campionato di Serie A: Ecco i migliori e i peggiori del match.

Partita pazzesca al Ciro Vigorito dove Benevento e Milan si dividono la posta in palio: ecco le pagelle di un match che sarà ricordato a lungo. La migliore partita stagionale dei padroni di casa fanno guadagnare il primo punto della storia in serie A alla compagine guidata da Roberto De Zerbi. Partita equilibrata nella prima frazione che viene sbloccata dal migliore in campo del Milan, Bonaventura. Il Benevento rientra in campo con grande determinazione e ritrova il pari grazie a Puscas che deposita in rete dopo la grande parata di Donnarumma sulla bomba di Letizia. Il Milan riguadagna campo e si riporta in vantaggio grazie al colpo di testa di Kalinic su assist di Bonaventura. La partita sembra ormai finita ma l’espulsione di Romagnoli ridona vigore ai padroni di casa. Benevento mai domo che nel finale su calcio d’angolo trova il pari con l’estremo difensore Brignoli che entra nella storia della società. Prima delusione quindi per Gennaro Gattuso che all’esordio trova il pari contro una squadra che aveva sempre perso. I padroni di casa possono rilanciare la loro stagione dopo quest’impresa. VOTO PARTITA 7 – Emozioni a non finire in un match dai mille volti, Brignoli mette la ciliegina sulla torta con il pari nel finale. VOTO BENEVENTO 7 – Primo punto meritatissimo per il Benevento che non ha mai mollato, la stagione può iniziare oggi. VOTO MILAN 5 – Non riesce a gestire il vantaggio e si affida all’iniziativa dei singoli, per Gattuso c’è molto da lavorare. VOTO ARBITRO MARIANI 6 – Gestisce bene il match distribuendo equamente i cartellini gialli.

PAGELLE BENEVENTO MILAN: I VOTI DEI CAMPANI

BRIGNOLI 8 – Eroe del giorno grazie al pareggio di testa siglato nel recupero. Ad inizio match salva su Kalinic e regala il primo punto della storia in A al Benevento.

LETIZIA 6,5 – L’esterno di Scampia non si ferma un attimo, prestazione di quantità e qualità.

DJIMSITI 5,5 – Non convince nella fase difensiva lasciando alcuni buchi, lotta e non si arrende.

COSTA 6 – Il capitano lotta con grande ardore senza arrendersi mai, coraggioso.

DI CHIARA 5 – Poco attento in fase difensiva, spinge poco e male.

MEMUSHAJ 6 – Prestazione ordinata e attenta, ha buone idee e qualità che possono aiutare la squadra a centrare la salvezza.

CHIBSAH 6 – Non tira mai indietro il piede combattendo su ogni pallone.

CATALDI 5 – Regia scolastica senza spunti importanti, da rivedere.

D’ALESSANDRO 6,5 – L’ex esterno d’attacco dell’Atalanta mette a ferro e fuoco la fascia di competenza.

PUSCAS 6,5 – Prima rete in A per l’attaccante, si fa trovare pronto sulla ribattuta di Donnarumma.

PARIGINI 5,5 – Nella prima frazione spreca in maniera clamorosa di testa. Buona la ripresa.

BRIGNOLA 6 – Giovane promessa, entra con buona intensità nel match.

CODA S.V.

GYAMFI S.V.

ALL. DE ZERBI 6.5 – La sua compagine inizia a prendere forma, la mano di De Zerbi si intravede, un pareggio che può cambiare la stagione.

PAGELLE BENEVENTO MILAN: I VOTI DEI ROSSONERI

G.DONNARUMMA 6.5 – Bellissima la parata su Letizia, sui due gol non può farci nulla.

MUSACCHIO 5 – Sembra sempre in grandissima difficoltà, partita deludente.

BONUCCI 6,5 – Sta tornando il calciatore che conosciamo, si salva solo lui indietro.

ROMAGNOLI 4,5 – La sua espulsione cambia la partita, sempre in difficoltà.

BORINI 5,5 – Perde sempre il duello con l’avversario di turno, giustamente sostituito.

ABATE 5,5 – Anche lui in difficoltà sulla fascia di competenza, deludente.

KESSIE’ 6,5 – Dopo un periodo difficile sembra aver ritrovato la grinta di un tempo. Suo il cross che fa nascere il vantaggio del Milan.

MONTOLIVO 6 – Regia scolastica ma efficace, esce lui e il Milan sparisce dal campo.

R.RODRIGUEZ 5 – Poco incisivo l’esterno svizzero, va in confusione perdendo la bussola.

SUSO 5,5 – Tanto fumo e poco arrosto, può e deve fare molto di più.

KALINIC 6,5 – Si fa trovare pronto sul cross di Bonaventura riscattando l’errore nella prima frazione.

BONAVENTURA 7 – Migliore in campo per distacco, gol, assist e tanta qualità.

BIGLIA 5,5 – Il suo ingresso non apporta nulla di positivo, giocatore da ritrovare.

C. ZAPATA S.V.

ALL. GATTUSO 6 – Esordio amaro per Gattuso che vede svanire la vittoria in pieno recupero. Dovrà lavorare molto sulla squadra.

PAGELLE BENEVENTO MILAN: I VOTI DEL PRIMO TEMPO

La prima frazione tra Benevento e Milan termina con il vantaggio dei rossoneri grazie alla rete di Bonaventura: ecco le pagelle dei 45 minuti già giocati al Vigorito. Partita fino ad ora non bellissima. Brignoli (6) bravo su Kalinic non può nulla su Bonaventura. Letizia (6,5) bravo nella fase offensiva meno in quella difensiva, prova a fare qualcosa. Djimsiti (6) prestazione ordinata dell’esterno. Costa (6) fa la sua parte senza strafare. Di Chiara (5,5) non si vede tantissimo in campo, può fare di più. Memushaj (6) un suo tiro sfiora la rete del vantaggio, buona regia. Chibsah (6) lotta senza tirare mai indietro il piede. Cataldi (5) regia troppo scolastica, rischia il rosso. D’Alessanrdo (6,5) insieme a Letizia è il migliore dei suoi, gli esterni stanno funzionando. Puscas (5) poco presente in avanti, evanescente. Parigini (5) si mangia un gol di testa clamoroso. Questi i voti del Milan. Donnarumma (6) deve sbrigare l’ordinario. Musacchio (6) partita ordinata. Bonucci (6) il capitano dirige bene la difesa. Romagnoli (5,5) fa un fallo inutile che regala la punizione al Benevento. Borini (6) solita partita di sostanza. Kessiè (6,5) ha il merito di mettere il cross del gol. Montolivo (6) prestazione ordinata senza grandi acuti. R.Rodriguez (6,5) buona la spinta sulla fascia. Suso (6) solito movimento che confonde gli avversari. Kalinic (5) spreca in maniera clamorosa l’occasione regalata da Letizia. Bonaventura (6,5) prima gioia in campionato per l’esterno d’attacco. VOTO BENEVENTO 6 – Nonostante sia sotto sta disputando una buona partita. MIGLIORE BENEVENTO: D’ALESSANDRO 6,5 – L’ex Atalanta sta mettendo in difficoltà il Milan sull’esterno. PEGGIORE BENEVENTO: PARIGINI 5 – Si mangia un gol praticamente fatto. VOTO MILAN 6 – Al di là del vantaggio convince poco. MIGLIORE MILAN: BONAVENTURA 6,5 – Ha il merito di sbloccare il match, non è poco. PEGGIORE MILAN: KALINIC 5 – Continua il periodo negativo, spreca una grande occasione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori