RISULTATI VOLLEY MASCHILE/ Classifica aggiornata e diretta live score: che successo per Trento!

- Michela Colombo

Risultati volley maschile: classifica aggiornata e diretta live score delle partite della 10^ giornata della Serie A1 Superlega. Occhi sul big match Trento-Modena!

trento_volley_maschile_gruppo_facebook_2017
Video Trento Galatasaray (da facebook ufficiale)

E stata senza dubbio una decima giornata de Campionato della Serie A1 di volley maschile davvero entusiasmante: diamo quindi un occhio ai risultati ottenuti e vediamo come si è modificata la classifica della Superlega. Innanzitutto dobbiamo ricordare la brillante vittoria per 3-0 di Perugia su Castellana Grotta: nessun problema per i ragazzi di Bernardi che nonostante il KO recuperato nel turno precedente  e qualche difficoltà messa in campo anche oggi, rimangono in vetta in classifica. Altro club che non ha deluso è civitanova, che ha vinto per 3-0 in trasferta contro Verona: laltra affermazione netta per 3-0 registrata è quella di Milano su Padova. SI è invece dovuti andare al quarto set per risolvere la partita tra Sora e Piacenza: alla fine però i lupi biancorossi sono riusciti a strappare una bella prova vincendo per 3-1. Si è invece decisa solo al ti break il big match di questa 10^ giornata della Serie A1 tra Trento e Modena, entrambe le formazioni autrici di una prestazione davvero eccezionale:  alla fine la tanto sudata vittoria è andata alla squadra di Lorenzetti che ha chiuso il quinto set per 15-11. 

IN CAMPO

Sta per avere inizio la10^ giornata del Campionato della Serie A1 di volley maschile: a minuti infatti si accenderanno i 5 match messi in programma per questa domenica 3 dicembre. Tra questi ovviamente vale la pena spendere qualche parola in più per la sfida in programma al Pala Trento tra Trento e Modena, due formazioni storiche della Superlega, che sempre ci hanno regalato tante emozioni. Rispetto al passato però la compagine trentina non è proprio la stessa: la grande rivoluzione subita in estate a lungo ha lasciato i suoi strascichi ed è solo negli ultimi turni che la squadra di Lorenzetti è tornata a convincere. Per la Diatec infatti il ruolino di marcia di questa stagione della Serie A1 conta appena 4 vittorie su 9 match disputati e solo sue successi occorsi tra le mura domestiche, un tempo inviolabili. Durante lestate invece si è ulteriormente rinforzato il Modena di  Radostin Stoytchev. Per i gialloblù un tabellino praticamente perfetto con un sola sconfitta finora rimediata: immacolato il bilancio in trasferta con 4 vittorie in 4 match e una differenza set fissata sul 12:2. La sfida quindi sulla carta appare difficile per la squadra di Lorenzetti: diamo ora la parola al campo!

I NUMERI

In attesa di entrare nel vivo della 10^ giornata del Campionato di volley maschile di Superlega, facciamo un passo indietro e andiamo a conoscere qualche numero importante messo a bilancio nel precedente turno della Serie A1. Gli stessi big della 9^ giornata sapranno riconfermarsi anche questa sera? Il miglior attacco è stato  messo a bilancio da Civitanova con la percentuale del 58,6%: nel match contro Perugia, la Lube non ha sbagliato nulla, firmando anche la miglior ricezione con il 47.8% di perfezione nei fondamentali. Da segnalare inoltre di 11 muri vincenti di Padova, i 6 punti di Verona e le 10 battute vincenti firmate da Milano. Per quanto riguarda i top individuali vale la pena di ricordare i ben 21 firmati dal giocatore della Revivre Abdel-Aziz e i 6 servizi vincenti: con lui ecco anche Polo con 5 muri vincenti (Padova), e i 17 punti in attacco firmati da Petkovic (Sora) e Buchegger (Ravenna).

IL PROGRAMMA DEL TURNO

Il Campionato della Serie A1 di volley maschile torna protagonista assoluto in questa domenica 3 dicembre  2017 e lo fa con la 10^ giornata della Superlega. Mancano appena 3 turni alla alla chiusura della prima parte della stagione: quale club sarà incoronato Campione dInverno? La domanda rimane aperta specie alla vigilia di questo turno dove in classifica si presentano ancora moltissimi scontri diretti, che i risultati che arriveranno stasera aiuteranno a sciogliere. Prima però di analizzare nel dettaglio le partite in programma occorre fare una precisazione: il calendario per questa domenica per la 10^ giornata risulta inevitabilmente monco. Ben due infatti sono stati gli anticipi che si sono svolti ieri sabato 2 dicembre ovvero Monza-Latina e Ravenna-Vibo Valentia: saranno quindi appena 5 i match previsti questa sera il cui fischio dinizio è stato fissato per le ore 18.00

LE BIG IN CAMPO

Anche in questa 10^ giornata del Campionato di Serie A1 poniamo il nostro sguardo sulle big chiamate in campo per la Superlega. Due in questo senso le partite che vanno tenute docchio da vicino anche in ottica classifica della Serie A1, ovvero Trento-Modena e Verona-Civitanova. Il primo è senza dubbio uno degli scontri storici del nostro campionato, che in anni passati e recenti ha regalato ogni volta tanto spettacolo. Se una volta però lo scontro pareva equilibrato sulla carta, in questa stagione di Superlega lago della bilancia si è spostata  a favore dei gialloblu. La compagine modenese si è infatti rivelata molto più forte e ben amalgamata allinterno rispetto alla formazione di Lorenzetti, che ha subito una forte rivoluzione in estate. Laltra invece è la sfida tra Verona e la Lube, attesa sempre per le ore 18.00, ma al Agsm Forum e che si annuncia pirotecnica con due delle formazioni più forma, ostiche e ambizione del campionato.

ATTENZIONE A PERUGIA

Laltra big della classifica della serie A1 del volley maschile è Perugia, che però oggi scenderà in campo in casa della neopromossa Castellana grotte in un match il cui esito appare già scritto. Proseguendo nel programma di questa domenica dedicata alla 10^ giornata della Superlega ricordiamo poi lo scontro tra Padova e Milano. Nuovo banco di prova quindi per la squadra di Andrea Giani, che dopo una prima parte del Campionato difficoltosa pare aver ingranato finalmente la marcia giusta. A chiudere la lista ecco infine la sfida attesa alle ore 18.00 a Frosinone tra Sora e Piacenza: la squadra di Mario Barbiero torna quindi a giocare in casa nella speranza di trovare punti pesanti in grado di risollevare le sorti della Biosì, sempre fanalino di coda in classifica. 

 

RISULTATI VOLLEY SERIE A1

FINALE  Padova-Milano 0-3

FINALE Sora-Piacenza 1-3

FINALE Trento-Modena 2-3

FINALE Verona Civitanova 0-3

FINALE Perugia-Castellana Grotte 3-0

CLASSIFICA 10^ TURNO

Civitanova* 29

Perugia 27

Modena 24

Ravenna 20

Piacenza*, Padova 16

Verona, Milano 15

Trento 14

Latina 12

Monza 9

Vibo Valentia 8

Castellana Grotte 4

Sora 1

 

* un match in più

un match in meno

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori