Video/ Fano Triestina (1-0): highlights e gol della partita (Serie C 17^ giornata)

- Francesco Davide Zaza

Video Fano Triestina (risultato finale 1-0): gli highlights e i gol della partita della 17^ giornata di Serie C. Germinale ha deciso il match nel primo tempo!

Germinale Fano
Domenico Germinale ai tempi del Fano (foto LaPresse)

Il Fano supera la Triestina 1-0 in casa. Decide la rete a inizio ripresa di Germinale. Vittoria salutare per i marchigiani che salgono a quota 10 punti in classifica agganciando il Santarcangelo al terzultimo posto. La squadra di Sannino scivola invece allottavo posto. Nel prossimo turno lAlma Juventus sarà in scena a Teramo mentre la Triestina ospiterà al Rocco il Feralpi Salò.

SINTESI PRIMO TEMPO

Oscar Brevi schiera il Fano con il 3-5-2. Tra i pali Miori, in difesa Sosa, Gattari e Ferrani. A centrocampo da destra verso sinistra Lanini, Eklu, Filippini, Lazzari e Fautario. In attacco Germinale e Fioretti. Sannino risponde con il 4-4-2. In porta Boccanera, coperto da Libutti, El Hasni, Codromaz e Pizzul. A centrocampo Acquadro e Porcari in mezzo, Bariti e Bracaletti sulle fasce. In avanti Arma e Mensah. La gara è diretta dal Signor Diego Provesi della Sezione AIA di Treviglio coadiuvato dagli assistenti Francesco Biava di Vercelli e Francesco Perrelli di Isernia. Avvio di gara senza emozioni al “Mancini”. I padroni di casa mantengono a lungo il possesso palla coinvolgendo tutti i giocatori in campo nel giro palla. Germinale prova a girarsi in area alabardata ma Codromaz lo tiene bene. Atteggiamento guardingo della Triestina, molta attenta a non concedere spazi agli avversari. Al 19esimo ci prova il Fano con Fioretti: palla ampiamente a lato. La temperatura di 8 gradi limita lo spettacolo. Le due squadre non si scoprono. Punizione molto invitante per la squadra di Oscar Brevi al 34esimo. Ci prova Lazzari con il pallone che esce di pochissimo a lato della porta difesa da Boccanera. Sugli sviluppi di un calcio piazzato Codromaz prova a coordinarsi ma non riesce a inquadrare lo specchio. La Triestina nel finale prova ad approfittare della stanchezza dei padroni di casa. La squadra di Sannino commette però troppi errori in fase di possesso. Il primo tempo si chiude sullo 0-0.

SINTESI SECONDO TEMPO

Nessun cambio effettuato dalla due squadre durante l’intervallo. Fano subito in dieci uomini a causa di Germinale, a bordo campo per sottoporsi alle cure dei medici. L’attaccante rientra senza problemi e lo dimostra esattamente al 53esimo. Punizione da destra di Filippini e splendido colpo di tacco sul primo palo del numero 10 in maglia granata. Il Fano passa in vantaggio. Quinta rete in campionato per l’attaccante classe ’87. Corre ai ripari Sannino che toglie Bariti per inserire il più offensivo Petrella. Poco dopo sospetto contatto in area tra Mensah e Sosa ma per il direttore di gara trattasi solamente di rinvio dal fondo per il Fano. Primo giallo del match per il centrocampista granata Filippini. Secondo cambio nelle fila della Triestina: Pozzebon rileva uno spento Bracaletti. Arma si libera al tiro ma è provvidenziale la chiusura in scivolata di uno strepitoso Germinale. Subito dopo Porcari servito da Petrella non trova la porta con il piattone. Ammonito intanto Miori per aver perso tempo al momento di rimettere in gioco il pallone dal fondo. Grandi proteste dei giocatori del Fano per un presunto tocco di mano di Codromaz su conclusione di Germinale. Il braccio del difensore della Triestina era aderente al corpo quindi la decisione del direttore di gara sembra corretta. Altro cambio per mister Brevi: si rivede Schiavini che prende il posto di Filippini. Ammonito Petrella. Secondo cambio per Brevi: out Lanini, dentro Torelli. Assalto della Triestina nel finale.  Grande giocata di Mensah sulla sinistra per Arma che calcia sulla traversa con il pallone che rimbalza sulla linea di porta. Clamorosa chance per il pari. Doppio cambio nel Fano: esce Fautario, entra Soprano. Dentro anche Varano per Fioretti. Vince il Fano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori