DIRETTA / Livorno-Prato (risultato finale 2-0) streaming video e tv: bella vittoria del Livorno

- Davide Giancristofaro Alberti

Livorno Prato, streaming video e diretta tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live. La prima del Girone A, affronterà lultima in classifica: riflettori sul Picchi di Livorno

Pedrelli_Livorno_lapresse_2017
Video Livorno Padova (LaPresse)

DIRETTA LIVORNO PRATO (RISULTATO FINALE 2-0): BELLA VITTORIA DEL LIVORNO

Inizia la ripresa tra Livorno e Prato. Ci prova Franco di testa su cross di Valiani, ma la palla non inquadra lo specchio della porta. Doumbia prova a mettere in mezzo un pallone col destro sul quale interviene di testa Seminara che voleva spazzare, ma la palla assume una traiettoria che si rivela imprendibile per Sarr e si insacca. Fiammata di Doumbia che fa tutto da solo, si accentra e calcia di destro dal limite, palla fuori di un soffio. Arriva il raddoppio di Vantaggiato! La chiude l’attaccante. Doumbia vede e serve Vantaggiato che entra in area e di destro batte Sarr. Manca pochissimo alla fine della partita, Livorno ad un passo dalla vittoria. Colpo di testa di Martinelli su calcio d’angolo, Mazzoni non si fida e alza la palla sopra la traversa. L’arbitro manda tutti negli spogliatoi, il Livorno porta a casa una bella vittoria. (agg. Umberto Tessier)

SQUADRE AL RIPOSO

Inizia il match tra Livorno e Prato. Livorno ad un passo dal vantaggio all’ottavo minuto! Franco appoggia un calcio di punizione a Maiorino, destro dal limite e Sarr si impegna per togliere la palla dall’incrocio dei pali. Grandissimo intervento. Sarr respinge la conclusione di Doumbia, bello il servizio di Valiani. Continua ad attaccare il Livorno alla ricerca del vantaggio ma si difende bene il Prato. Il Prato spreca una grossa occasione. Franco liscia la sfera, ne approfitta Liurni che la ruba e appoggia a Fantacci, ma il centrocampista a sua volta cicca la conclusione di sinistro da ottima posizione. Il Livorno continua ad attaccare ma non trova lo spunto vincente. Ammonito Martinelli del Prato per gioco falloso. Termina la prima frazione a reti bianche. (agg. Umberto Tessier)

IL CAMMINO

Livorno-Prato sta per entrare nel vivo: vediamo allora qualche statistica particolarmente importante messa a bilancio in questa prima parte della stagione della Serie C. In questa particolare occasione della 21^ giornata di campionato possiamo davvero dire che le statistiche sono lo specchio della classifica attuale del girone A. Gli amaranto, capolisti con 46 punti, in casa ne hanno vinte 8 e pareggiate 2, senza mai perdere e su 30 punti disponibili, ne hanno conquistato 26. Oltre a questo, va poi detto che la quadra del Livorno è il secondo miglior attacco (22) e la seconda miglior difesa (7). Il Prato invece, fermo com fanalino di coda della classifica del girone A con solo 11 punti, in trasferta non ha mai vinto, collezionando unicamente 3 pareggi, per poi perdere le rimanenti partite (7). Drammatico anche il bilancio delle reti firmato dai lanieri visto che sono solo 4 i gol segnati mentre quelli subiti ammontano ben a 17, questo solo in trasferta. (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LIVORNO PRATO

La partita della capolista del Girone A, il Livorno, che affronterà dalle 18:30 di oggi il Prato, non sarà visibile in diretta tv, ne a pagamento, ne ovviamente in forma gratuita. Nessuna emittente ha infatti deciso di acquistare i diritti per la gara in oggetto, e di conseguenza per gustarvi lo spettacolo dellArmando Picchi bisognerà trovare dei metodi alternativi. Quello principale consiste nel collegarvi al sito elevensports.it, individuare la sezione adatta, e seguire la partita in diretta streaming video, ovviamente attraverso il vostro smartphone, personal computer oppure tablet. In alternativa, potrete seguire aggiornamenti sul match attraverso i principali social network delle due società, leggasi in particolare Facebook e Twitter.

TESTA A TESTA

La gara Livorno-Prato si è giocata una sola volta allo Stadio Picchi di recente e questa risale al novembre del 2016 quando i padroni di casa furono in grado di imporsi col risultato di 5-1. Nel primo tempo gli amaranto furono in grado di chiudere con un importante 3-1 grazie ai gol di Jelenic, Cellini su rigore e Lambrughi con Danese che aveva riaperto solo parzialmente il match. Nella ripresa le reti di Morelli e ancora Jelenic portava il match sul definitivo 5-1 con il Prato che chiudeva anche con l’espulsione di Cavagna. A campi invertiti si sono giocate altre due gare con il Livorno che si è imposta col risultato di 3-1 e un pareggio poi nel match d’andata per 1-1. E’ un vero e proprio testacoda che mette di fronte la capolista e il fanalino di coda del Gruppo A di Serie C. I padroni di casa sono in testa e hanno lasciato dietro il Siena che ha fatto fino a questo momento dieci punti in meno. Il Prato invece dopo la vittoria contro l’Olbia sono arrivate quattro sconfitte di fila contro Arezzo, Pontedera, Siena e Viterbese senza nemmeno riuscire a segnare un gol, subendone cinque. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Livorno Prato sarà diretta dall’arbitro Alberto Santoro. Cè la capolista del Girone A in campo questa sera per la ventunesima giornata del campionato di Serie C. A partire dalle ore 18:30, allo stadio Armando Picchi di Livorno, gli omonimi padroni di casa se la vedranno contro il Prato. Per lultimo turno annuale, quindi, la squadra allenata da Sottil dovrà affrontare un esame non troppo ostico, calcolando che il Prato si trova attualmente allultimissimo posto in classifica. Come già anticipato, quella fra Livorno e Prato sarà una sfida testa-coda. Di scena infatti la capolista del Gruppo A, gli amaranto di Sottil, primi a quota 46 punti e in vetta ormai da diverse settimane, e lultima dello stesso gruppo, il Prato di Leonardo Acori, con appena undici punti ottenuti nelle scorse 19 uscite.

Il Livorno ha vinto quattordici partite, con quattro pareggi e una sola capitolazione, mentre la squadra di Acori ha vinto solo due volte, con dodici disfatte e cinque pareggi. Nellultimo turno, grande successo amaranto in trasferta con il Gavorrano con il risultato di 4 a 2, mentre il Prato ha perso in casa contro la Viterbese per due a zero. Una partita quindi che vede una grande favorita, ovviamente la compagine di Sottil, che tra laltro avrà la possibilità di chiudere lanno solare fra le mura di casa, un punto a favore in più, se ce ne fosse ulteriormente bisogno. Sfida invece decisamente complessa per gli ospiti, che proveranno a tornare a Prato con almeno un punticino in tasca.

PROBABILI FORMAZIONI LIVORNO PRATO

Vediamo brevemente le probabili formazioni della partita di oggi. Il Livorno scenderà in campo con un solo assente, leggasi il difensore centrale Pirrello, squalificato dopo la sfida dello scorso weekend. Dovrebbe cambiare poco Sottil, che si affiderà a Pulidori per la porta, una linea difensiva formata da Pedrelli sullout di destra, Franco a sinistra, mentre in mezzo toccherà a Borghese sostituire lo squalificato di cui sopra, affiancato da Gasbarro. A centrocampo, Luci e Bruno sulla mediana, con Doumbia, Maiorino e Valiani in fase più avanzata. La prima punta, infine, sarà il bomber Vantaggiato. Il Prato dovrà invece fare a meno dei due squalificati Orlando e Marzorati, nonché degli infortunati Polo e Gargiulo. In attacco dovrebbe giocare Tchanturia, con Fantacci sulla trequarti, e Piscitella, Guglielmelli e Ceccarelli a centrocampo. Difesa composta da Seminara, Badana, Martinelli, Ghidotti e Marini, con Alastra che stazionerà in porta.

LA CHIAVE TATTICA

Gli amaranto si schiereranno in campo con un offensivo 4-2-3-1, lo schema utilizzato di solito dal tecnico Sottil. La squadra livornese fa del reparto offensivo la sua arma migliore, e i numeri lo confermano ampiamente. La compagine di casa è infatti la formazione con il miglior attacco, avendo segnato ben 43 marcature in totale, ed inoltre, ha anche unottima tenuta difensiva, visto che la retroguardia ha subito solo 17 reti, secondo miglior reparto del Girone A dopo quello del Pisa (perforata in sole 12 occasioni). Numeri ovviamente diversi per i pratesi, che hanno segnato la miseria di 14 gol, subendone addirittura 35, quasi due di media a partita. A livello di marcatori, spiccano le undici reti realizzate dal numero 10 del Livorno, Vantaggiato, con Doumbia a quota 7, e la coppia Maiorino, Murilo a 6. Nel Prato, invece, lesterno di destra Ceccarelli è il migliore dei suoi in fase realizzativa, con sei centri stagionali.

QUOTE E PRONOSTICO

Andiamo a vedere insieme le quote per le scommesse su Livorno-Prato. I numeri forniti dallagenzia italiana Snai vanno in un sol senso, e spingono ovviamente verso la vittoria dei padroni di casa amaranto. La quota per l1 è infatti la più bassa delle 3, ed è pari a 1.23, mentre leventuale successo pratese al Picchi paga ben 10.00 volte la nostra puntata. Più probabile che si verifichi il pareggio, con il segno X quotato 5.50. Per chi invece volesse puntare sullUnder e Over 2.5, le quote sono pari a 2.25 e 1.55, mentre le opzioni gol e nogol pagano rispettivamente 2.05 e 1.65.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori