DIRETTA / Olbia Gavorrano (risultato finale 4-3) streaming video e tv: pioggia di gol ed emozioni

- Michela Colombo

Diretta Olbia Gavorrano: streaming video e tv: orario, probabili formazioni, quote e risultato live della partita nella 21^ giornata del girone A di serie C. 

Olbia
Diretta Olbia Siena (repertorio La Presse)

OLBIA GAVORRANO (RISULTATO FINALE 4-3) PIOGGIA DI GOL ED EMOZIONI

L’Olbia supera il Gavorrano quattro a tre al termine di novanta minuti incredibili. Si chiude quindi con un successo il 2017 dell’Olbia, che riesce a salire a quota trenta punti in graduatoria, centrando ll secondo successo di fila. Brutta beffa per il Gavorrano, che invece resta inchiodato nei bassifondi della classifica, malgrado una bella prestazione. Nel prossimo turno, dopo la lunga sosta di gennaio, l’Olbia giocherà a Piacenza, mentre il Gavorrano ospiterà in casa il Siena. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

ACCORCIA CONTI

Gara pirotecnica tra Olbia Gavorrano, quando siamo giunti oltre il settantesimo minuto della partita. I padroni di casa hanno chiuso il primo tempo avanti due a zero, grazie ad una bella doppietta di Ragatzu. Nella ripresa Brega riporta in partita i suoi al cinquantanovesimo minuto. L’Olbia non ci sta e si scuote con un colpo di testa da parte di Oguneseye. Sembra mettersi in discesa per la compagine sarda, ma il Gavorrano la riapre ancora, questa volta con una marcatura firmata Conti. Finale scoppiettante. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

RAGATZU PER I PADRONI DI CASA!

Quasi quaranta minuti sul cronometro con l’Olbia avanti uno a zero sul Gavorrano. Risultato sbloccato attorno al quarto d’ora da Ragatzu, che raccoglie un suggerimento di Piredda e con una conclusione di destro trafigge Salvalaggio. Gli ospiti provano a scuotersi con un colpo di testa di Salvadori, ma Aresti si supera con un grande intervento. Al trentottesimo minuto, Ogunseye prova a ripartire con grande personalità, arriva fino al limite dell’area e conclude come può: Salvalaggio non si lascia sorprendere e blocca in tutta la sicurezza. Primo tempo agli sgoccioli in Sardegna. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

OSPITI PERICOLOSI

Squadre in campo da oltre dieci minuti e risultato sempre fermo sullo 0-0. Subito intraprendente la formazione ospite, con un lancio lungo di Brega che costringe il portiere di casa all’uscita. Al quinto, Remedi recupera palla al limite dell’area e suggerisce per Brega, la cui conclusione si impenna alta sopra la traversa. L’Olbia risponde con un mancino da fuori di Piredda che si spegne sul fondo. Poco dopo è Oguseye a rendersi pericoloso per i sardi, con un diagonale che si stampa sul palo. Bella partita, punteggio che non si sblocca. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Olbia-Gavorrano sta per avere inizio e metre le formazioni fanno il loro ingresso in campo andiamo ora a vedere qualche statistica aggiornata alla viglia di questo turno della Serie C. La squadra allenata da mister Mereu sta registrando un ruolino di marcia casalingo ottimo, avendo collezionato fin qui ben 5 vittorie, 3 pareggi ed una sconfitta (questa subita contro il Siena, 2-1 il risultato finale a favore degli ospiti). Aggiungiamo che lOlbia in casa ha segnato 15 gol e ne ha subiti 6, dato che vale alla squadra il premio come miglior difesa tra le mura amiche. Ricordiamo invece che il Gavorrano continua a sostare nei bassifondi della classifica, dove ora occupa solo a 18^ piazza ad appena 3 punti a bilancio. Va però aggiunto che i toscani In trasferta non hanno mai vinto (3 pareggi e 6 sconfitte), segnando 8 gol e subendone 17, quasi 2 ogni partita. (agg Michela Colombo)

I PRECEDENTI

L’unico precedente tra Olbia e Gavorrano risale alla gara di andata quando si giocò a campi invertiti. L’Olbia si impose in trasferta col risultato di 2-1, tutto si decise nel primo tempo. I padroni di casa passarono in vantaggio dopo dodici minuti con il gol di Moscati, mentre nel finale del primo tempo arrivarono i gol di Geroni e Pisano a ribaltare la situazione e regalare all’Olbia la vittoria. I sardi sono protagonisti di una stagione incredibile che li vede incollati nella zona playoff. Nonostante questo nelle ultime cinque partite giocate l’Olbia ha alternato cose buone, come nella vittoria contro Monza, ad altre che lo sono state meno, come i tre ko contro Prato, Viterbese e Pisa fuori casa. Dall’altra parte c’è un Gavorrano ancora in posizione delicata e a oggi sarebbe retrocesso. Nelle ultime cinque partite il Gavorrano ha vinto contro Giana Erminio 3-0, ma ha anche subito quattro pesanti ko contro Pro Piacenza, Alessandria, Pistoiese e Livorno. (agg. di Matteo Fantozzi)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Segnaliamo che la partita tra Olbia e Gavorrano non sarà trasmessa in diretta tv; tuttavia, come per tutte le partite nella stagione di Serie C, ci sarà la possibilità di seguire la sfida in diretta streaming video, sottoscrivendo un abbonamento al portale ElevenSports.it (accesso diretto selezionando il vecchio Sportube) che ha lesclusiva per le partite della terza divisione.

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Olbia-Gavorrano, diretta dallarbitro Federico Longo della sezione Aia di Paola, è la partita in programma oggi sabato 30 dicembre 2017 alle ore 14.30, valida nella 21^ giornata del girone A della Serie C. Giunti al secondo turno del girone di ritorno del terzo campionato italiano, ecco che la formazione di Bernardo Mereu torna a giocare di fronte al pubblico di casa con il dichiarato obiettivo di conquistare i tre punti in palio e rilanciarsi verso i gradini più alti della classifica. Alla vigilia della 21^ giornata infatti il club sardo è solo alla sesta piazza della graduatoria con appena 27 punti e a +19 da recuperare dalla capolista Livorno: se i granata rimangono lontanissimi, perlomeno oggi la formazione di Mereu potrebbe salire nella top five. Se la passa invece decisamente male il Gavorrano: la compagine toscana infatti approda a questo turno solo dalla 18^ posizione con appena 13 punti. Sulle spalle della squadra di Giancarlo Favarin anche tre KO di fila rimediati contro Pistoiese e Livorno nelle precedenti due giornate: la sfida quindi si annuncia senza dubbio in salita per i rossoblu.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Per quanto riguarda le probabili formazioni che dovremo vedere questo pomeriggio al Bruno Nespoli, è assai probabile che il tecnico dellOlbia non si discosti troppo dal rombo del 4-3-1-2 visto nelle ultime giornate di campionato: è anzi assai probabile che vedremo molti dei soliti titolari. In porta per il club sardo infatti non mancherà Aresti, con davanti a se la coppia di centrali Iotti-Dametto: saranno Cotali e Pisano quindi a presidiare le corsie del reparto difensivo. Per quanto riguarda la mediana Mereu dovrebbe dare di nuovo fiducia a Pennington, Muroni e Piredda, mentre darà uno tra Biancu e Murgia a fare da trequartista. Confermatissime ovviamente le due punte dattacco ovvero Ragatzu e Ogunseye, in gol entrambi solo due giornate fa contro il Monza.

Per la formazione del Gavorrano invece Mister Favarin dovrebbe dare di nuovo seguito al 5-3-2 come ipotesi tattica, già sperimentato ormai da diversi turni del girone A : in campo per lo più i soliti titolari che si sono messi in luce nelle ultime occasioni. In porta quindi rivedremo Salvalaggio, con davanti il terzetto Cretella, Salvadori e Bruni: sarà il duo Ropolo-Geminani a presidiare le corse più esterne del reparto arretrato. In mediana per il rossoblu troveranno quindi spazio Vitielli e Conti, con uno tra Remedi e Finazzi atteso sulla trequarti a sostegno delle punte. In attacco maglie confermate sulle spalle di Moscati e Brega, capocannonieri del club toscano.

QUOTE E PRONOSTICO

Dato anche il diverso cammino fin qui fatto dalle due formazioni attese oggi in campo alle ore 14.30 non ci sorprende che il portale di scommesse snai conceda il favore del pronostico ai padroni di casa. Nell1x2 quindi la vittoria dellOlbia è stata data a 1.70, mentre il successo corsaro del Gavorrano ha meritato la quota di 4.75: pareggio invece dato a 3.45.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori