Video/ Benevento-Latina (2-1): highlights e gol della partita (Serie B 2016-2017, 25^ giornata)

Video Benevento-Latina (2-1): highlights e gol della partita di Serie B 2016-2017, valida per la 25^ giornata. Le immagini salienti dallo stadio Vigorito (11 febbraio)

12.02.2017 - La Redazione
serieb_pallone_conte
LaPresse

Il Benevento torna a vincere dopo il pari di Verona e sfrutta proprio il passo falso dell’ormai ex capolista ad Avellino per accorciare in vetta sui gialloblu: al ‘Vigorito’ termina 2-1, Latina KO nonostante il vantaggio iniziale trovato da Corvia, per merito di Pezzi (gran gol, “alla Cuadrado”, per il difensore di Baroni) e del solito Ciciretti, geniale nel trovare il colpo della vittoria a metà ripresa. Sinistro dalla linea di fondo a superare un Pinsoglio per il resto quasi insuperabile, per il trequartista scuola Roma, che sta confermando di essere una delle più promettenti realtà di questa Serie B, assieme alla sua squadra! Match dominato dai padroni di casa, come confermano anche i numeri della Lega B: oltre il 60% di possesso palla per i sanniti, 10 tiri in porta a 3 (peraltro gol a parte mai temibili per Cragno) e ben 616 palle giocate a 386. Non a caso ci sono ben 4 singoli del Benevento a quota 50 passaggi riusciti, Pezzi, Camporese, Viola e Chibsah, con quest’ultimo che fa anzi meglio dei compagni e arriva a 56.

In sala stampa spazio ai commenti dei due tecnici: “Sono dispiaciuto per il risultato ma il Benevento è la squadra che ci ha messo più in difficoltà sotto il punto di vista del gioco ha detto Vivarini – Gli faccio i complimenti per la bravura dimostrata. Noi saremmo dovuti essere più accorti, lo siamo stati solo nel primo tempo; poi con l’espulsione è diventata troppo dura e non abbiamo retto anche se abbiamo cercato il pareggio fino alla fine. Ora dobbiamo risollevarci e provare a centrare l’obiettivo della salvezza”. Per il Benevento parola al vice di Baroni, Cozzi: “Abbiamo avuto un buon approccio ma poi abbiamo subito il gol di Corvia. Con veemenza abbiamo cercato di rimontare e tornare in vantaggio. Forse proprio per lo sforzo fatto nel finale siamo stati in difficoltà per la velocità di Insigne e Corvia. Magari avessimo avuto il colpo per chiuderla prima avremmo sofferto meno: ottima comunque la concentrazione mantenuta fino alla fine. I tifosi ci danno sempre una grande spinta e li ringraziamo per questo: l’entusiasmo è un fattore fondamentale”. (Luca Brivio)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori