Facebook Tv/ Pronta l’applicazione: il calcio presto visibile online?

- La Redazione

Facebook & Calcio, pronta l’applicazione tv: il social network nel mercato dei diritti televisivi? In Usa è già realtà! Le ultime notizie e tutti gli aggiornamenti sui percorsi già avviati

scuola_computer_facebookR439
Facebook (Foto: LaPresse)

Facebook sta per fare il suo ingresso nel mondo del calcio? Si aprono nuovi scenari per il social network in vista del lancio di una nuova applicazione tv. L’azienda fondata nel 2004 da Mark Zuckerberg potrebbe investire nel mondo del calcio, proponendosi come supporter di Leghe per raggiungere così più persone e per renderle ancor più tacciabili dal punto di vista commerciale. L’indiscrezione è stata riportata oggi dal quotidiano L’Avvenire, secondo cui l’applicazione tv di Facebook permetterà di creare un palinsesto tra i contenuti scelti dall’utente e le proposte lanciate direttamente sui social. Il calcio può offrire nuove opportunità a Facebook, soprattutto dal punto di vista del mercato pubblicitario: Lega e club potrebbero trasmettere le partite attraverso i propri canali ufficiali social, incassando anche con la “revenue sharing”, un’entrata legata anche agli spazi venduti. Ciò vuol dire, dunque, che in futuro potrete seguire le partite della vostra squadra del cuore proprio attraverso Facebook.

A differenza di Facebook, Twitter ha intrapreso già il percorso per portare la tv all’interno del proprio social network e lo ha fatto per lo sport professionistico americano: in streaming, infatti, sono state trasmesse una gara del campionato di Nfl, una tappa statunitense di Pga di golf, mentre sono in corso ora trattative con le leghe di baseball e hockey. Facile immaginare le ripercussioni a livello economico per i colossi televisivi: lo sbarco dei social network rischia di far calare ascolti e abbonamenti. Non si tratta di un problema imminente, in vista della prossima asta per i diritti tv del calcio, però non si può ignorare questo orizzonte. Le tv con l’arrivo di Facebook dovranno reinventarsi: una pay tv inglese, Bt Sport, ad esempio detiene in esclusiva i diritti della Champions League e trasmetterà in diretta le fasi finali del Mondiale di Fifa 2017, il videogioco. Il virtuale conquista il calcio? Può accadere anche il contrario. I due “mondi”, però, possono intrecciarsi: il massimo campionato messicano (Liga MX) sarà trasmesso live su Facebook grazie ad una partnership con Univision, emittente televisiva statunitense dedicata al pubblico ispanico. L’accordo prevede per il pubblico Usa la trasmissione su Facebook di 46 partite del torneo, playoff compresi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori