Diretta / Sora-Molfetta streaming video e tv, risultato live. In campo, si gioca! (Raisport, volley maschile, Superlega 2017, oggi)

- La Redazione

Diretta Sora-Molfetta: info streaming video e tv su raisport, orario e risultato live del match di volley maschile nella 21^giornata di Superlega, oggi 3 febbraio 2017.

volley_rete_pallone
LaPresse

Sta per avere inizio il match tra Sora e Molfetta, lanticipo in programma per la 21^ giornata di Superlega, la massima espressione del volley maschile per club. La partita che sta per avere inizio al PalaGlobo si annuncia senza dubbio interessante per diversi motivi: sulla carta a minuti si sfideranno la nona contro la tredicesima squadra della classifica, che si preparano a un rush di stagione finale davvero intenso. Sora avrà infatti modo di recuperare punti affrontando nei prossimi turni le piccole della stagione come Latina, Vibo Valentia e Ravenna, oltre che Milano e Padova, mentre Molfetta dovrà ancora affrontare tutte le big come Perugia, Civitanova, Modena e Trento oltre Monza. Lultimo precedente tra le due formazioni aveva riportato il successo di Molfetta in casa per 3 a 0 a ma rimane molto difficile fare previsioni su questo incontro così delicato. 

Soraapproda a questo anticipo contro Molfetta con la speranza di aver finalmente recuperato diversi giocatori dall’infermeria: col rientro anche di Andrea Mattei infatti la situazione critica della rosa del club vosco sembra essersi finalmente risolta. A questo proposito lo schiacciatore De Marchi ha affermato: Molfetta, una squadra molto quadrata e con unottima diagonale. Sabbi sta facendo la differenza sia per il risultato del gruppo a livello di punti e percentuali, che per se stesso. Senza ombra di dubbio è lui il giocatore da tenere docchio. Viaggia con una media di 35 punti a partita e noi dovremo cercare di contenerlo senza ovviamente tralasciare gli altri componenti della squadra, tutti temibilissimi. Ci aspetta dunque una partita difficile ma credo che ci stiamo allenando bene tanto da poterla affrontare al meglio. Anche Mattei è tornato dei nostri e quindi abbiamo più possibilità di esprimerci anche in allenamento. Sarà sicuramente una battaglia e starà a noi dare il massimo, e con la spinta del nostro fantastico pubblico avremo sicuramente una marcia in più.

Dagli arbitri Pasquali e Cipolla, è la partita di volley maschile in programma oggi 3 febbraio 2017 alle ore 20.30 presso il PalaGlobo, valida per la 21^ giornata del campionato di Superlega. In questo gustoso anticipo i ciociari accolgono una squadra in salute, reduce dalla vittoria al tie break contro Latina. Ambizioni di classifica totalmente diverse, ma i padroni di casa vorranno cercare di mettere in campo la miglior squadra possibile per poter andare avanti verso il proprio cammino. Non sarà di certo semplice, visto che comunque Molfetta sta esprimendo un bel volley, ma davanti al pubblico amico tutto può davvero accadere.

Formazione praticamente fatta per Bruno Bagnoli per la sua Sora che punta a interrompere la striscia negativa che sta vivendo in termini di risultati:, anche se c’è da sistemare ancora qualcosina. Georgi Seganov andrà in cabina di regia, mentre Marco Santucci sarà il libero titolare: dubbi in attacco, con Radzivon Miskevich, Pierpaolo Mauti, Mattia Rosso e Nicola Tiozzo a giocarsi le tre maglie da titolari disponibili. Qualche dubbio anche al centro: Matteo Sperandio, Andrea Mattei e Svetoslav Gotsev si giocheranno i due posti da titolari. Sarà fondamentale impostare un buon muro sin dai primi minuti, anche perché in partite equilibrate come questa, il fondamentale di difesa per eccellenza potrebbe creare non pochi problemi a chi lo subisce. Qualche dubbio di formazione anche per Flavio Gulinelli tecnico di Molfetta, che sceglierà l’effettivo sestetto di partenza solamente a poche ore dal match. Daniele De Pandis sembra essere l’unica certezza: sarà infatti il libero titolare che verrà schierato dal primo minuto. Dubbi al centro, con Leite Costa che potrebbe partire dalla panchina; Alberto Polo e Marco Vitelli andranno invece nella zona centrale. Pier Paolo Partenio e Veloso Pontes si giocano il posto in cabina di regia, mentre Giulio Sabbi, Francesco Del Vecchio e Niki Hendriks potrebbero partire dal primo minuto. 

Sarà una sfida apertissima e piena di insidie quella di questa sera tra Sora e Molfetta. Infatti i padroni di casa cercheranno di iniziare subito forte, spinti anche dal calore del pubblico di casa. Scontato puntare su un servizio forzato: l’unico modo per poter mettere in difficoltà l’avversario sin dai primi palloni è ovviamente cercare di far male dalla battuta. Occhio però anche a primi tempi e attacchi da seconda linea: in questo modo Sora potrebbe giocarsi la carta sorpresa contro i propri avversari.

Molfetta dovrà dunque cercare di gestire al meglio il primo momento di Sora: se la squadra ospite riuscirà a superare questo momento, non sarà difficile gestire successivamente il match. Sarà comunque una gara tirata e ricca di emozioni: entrambe le squadre puntano sul collettivo e dunque sarà facile vedere una partita combattuta sin dai primi minuti di gioco.

Ricordiamo che la partita tra Sora e Molfetta, in programma per le ore 20.30 sarà visibile in diretta tv sulla Rai, che ha riservato a tale anticipo della 21^ giornata della Superlega spazio sul proprio canale tematico Raisport 1, liberamente disponibile al numero 57 del telecomando del digitale terrestre. Sarà inoltre possibile seguire la partita anche in diretta streaming video tramite il servizio raiplay.it. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori