Probabili formazioni / Palermo-Crotone: i volti nuovi di gennaio. Diretta tv, orario, le ultime notizie live (20^ giornata, Serie A 2016-2017)

- La Redazione

Probabili formazioni Palermo-Crotone: diretta tv, orario, le ultime notizie live sulla partita che si gioca allo stadio Barbera ed è valido per la ventitreesima giornata della Serie A

nestorovski_palermo_arbitro
Foto LaPresse

la sfida tra due delle ultime tre della classifica; come spesso accade le squadra in corsa per la salvezza operano qualche aggiustamento nelle loro formazioni a stagione in corso, e questo è stato il caso di rosanero e calabresi. A dire il vero le operazioni non sono state tantissime; nel Palermo si è già visto, nel recupero della partita del San Paolo, il difensore Toni Sunjic che è lennesimo slavo portato in Italia da Maurizio Zamparini. Nazionale bosniaco, potrà dare una mano ad un reparto sempre sotto sollecitazione; interessante anche larrivo di Stefan Silva, esterno sinistro che può fare il trequartista o anche la punta. Uno svedese per uno svedese: di fatto Silva è il sostituto di Robin Quaison, ceduto al Mainz (e volendo anche di Oscar Hiljemark passato al Genoa). Nel Crotone è stato salutato Raffaele Palladino che aveva progressivamente perso spazio; fino allultimo la società calabrese ha sperato di far tornare Budimir e affiancarlo a Falcinelli, ma il croato è rimasto alla Sampdoria. Un giocatore offensivo per completare la rosa andava preso e così la scelta per lattacco è ricaduta su Andrej Kotnik che è un ventunenne in attivo dal Nova Gorica, e che potrebbe ritagliarsi un po di spazio.

Il Palermo ospiterà il Crotone per la ventitreesima giornata di Serie A, vediamo quali saranno gli assenti del Barbera. Partiamo dai padroni di casa, saranno sicuramente assenti Goldaniga e Gonzalez che saranno squalificati per questa giornata di campionato, assenti invece Sallai per un problema fisico e Stevan Silva che a causa di un affaticamento al retto femorale destro rientrerà soltanto la prossima settimana. Rajkovic, invece, per la lesione muscolare al soleo non potrà tornare disponibile prima della fine del mese. Passiamo al Crotone, Davide Nicola non avrà nessuno squalificato per la trasferta di Palermo, due invece in forte dubbi: il primo è Ceccherini, che a causa di un affaticamento partirà dalla panchina al Barbera, il secondo è Rohden che per una contusione al ginocchio è a rischio convocazione contro il Palermo. Attenzione ai diffidati: in casa Palermo saranno Aleesami e Nestorovski, per il Crotone Ferrari e Rohden.

Come possibili protagonisti della delicatissima partita salvezza Palermo-Crotone scegliamo Aleksandar Trajkovski e Marcello Trotta, cioè i due giocatori che nei rispettivi attacchi dovranno assistere i bomber delle due squadre, Nestorovski per il Palermo e Diego Falcinelli per il Crotone. Lattacco dei rosanero siciliani dovrebbe dunque essere tutto macedone, fatto curioso per una squadra della nostra Serie A: daltronde Nestorovski è una della poche note positive della tormentata stagione del Palermo, mentre Trajkovski potrebbe essere un vero e proprio acquisto per tentare la rimonta con Diego Lopez, dal momento che è da poco rientrato da un grave infortunio che lo ha tenuto lontano dal campo fino a poco prima di Natale. Anche Trotta ha qualcosa di importante in comune con il partner dattacco Facinelli, cioè il fatto di essere entrambi di proprietà del Sassuolo, che li ha mandati in prestito al Crotone. Il bomber fra i due è senza ombra di dubbio Falcinelli, ma anche il contributo di Trotta sarà decisivo se si vorrà cercare di conquistare una difficile salvezza.

Molti dubbi di formazione caratterizzano lattesa di Palermo-Cesena. Nella difesa dei rosanero il nuovo acquisto Sunjic contende un posto ad Andelkovic ed Aleesami: se giocasse questultimo, lo farebbe come terzino e nella coppia centrale passerebbe Pezzella. Passando al centrocampo si contendono una maglia Chochev e Gazzi, in attacco invece il dubbio è fra Embalo e Diamanti, dunque i ballottaggi da sciogliere non mancano proprio a Diego Lopez, da due settimane allenatore del Palermo. Due dubbi molto caldi anche per Davide Nicola, allenatore del Crotone: come terzino sinistro è leggermente favorito Martella su Mesbah e Sampirisi, mentre a centrocampo Capezzi potrebbe insidiare Barberis. Di certo saranno tutte scelte ponderate con grandissima attenzione, dal momento che ci sono in palio punti vitali nello scontro fra la penultima e la terzultima della classifica di Serie A.

Si gioca al Renzo Barbera: alle ore 18 di domenica 5 febbraio per la ventitreesima giornata del campionato di Serie A 2016-2017 una partita delicatissima per entrambe le squadre, che si giocano una larghissima fetta di salvezza. Al momento lo scenario più probabile è che entrambe retrocedano; tuttavia sono reduci da risultati positivi e dunque hanno ripreso un po di smalto e un po di fiducia, ma arrivano a questa partita sapendo che non vincerla significherebbe molto probabilmente abbandonare la corsa alla permanenza in Serie A. Aspettando il calcio dinizio di domenica pomeriggio, per il primo posticipo del turno, possiamo andare ad analizzare in maniera più approfondita quelle che sono le probabili formazioni di Palermo-Crotone.

Reduce dal pareggio di Napoli, il Palermo si ripresenta a questa partita fondamentale senza Goldaniga, espulso e dunque squalificato. A prenderne il posto al centro della difesa sarà Sunjic, che Diego Lopez aveva già inserito nei minuti di recupero la scorsa domenica; al suo fianco Cionek perché anche Giancarlo Gonzalez è squalificato, mentre sugli esterni non si cambia con Rispoli a destra e Pezzella che agirà invece sulla corsia mancina. A centrocampo cè la solita staffetta: Jajalo ha caratteristiche da regista che Gazzi non ha e dunque dovrebbe essere lui a giocare dal primo minuto, provando ad aumentare la qualità della squadra mentre Chochev sarà uno degli interni e Bruno Henrique dovrebbe avere una maglia da titolare.

Nel reparto offensivo il Palermo ha ceduto Quaison; potrebbe liberarsi spazio per Diamanti ma per il momento sembra che Diego Lopez voglia dare fiducia alla rapidità di Embalo che, se sarà confermato, agirà come esterno destro nel tridente. Dallaltra parte un attaccante come Trajkovski che di fatto si adatta a partire largo per poi rientrare, al centro dellattacco Nestorovski che finalmente ha ritrovato la via del gol e adesso proverà a chiudere il campionato in doppia cifra aiutando il Palermo a prendersi la salvezza.

Alla fine il Crotone è riuscito a chiudere lacquisto di Kotnik: il giovane arriva per sostituire Palladino, tornato a Genova nel corso del calciomercato invernale. Un acquisto che però non dovrebbe modificare la formazione titolare, che Davide Nicola schiera ancora con il 4-4-2 destinando a centrocampo due esterni che devono adattarsi in quella posizione. Da una parte lo svedese Rohden, dallaltra Stoian che fa un passo indietro rispetto a quello che è il suo ruolo naturale, lasciando a Falcinelli (reduce dalla tripletta allEmpoli) e Trotta il compito di far salire la squadra e trovare i gol.

A fare cerniera in mezzo al campo, un ruolo fondamentale visto che bisognerà innanzitutto frenare le iniziative del Palermo, potrebbero essere Crisetig e Barberis; questultimo si gioca una maglia da titolare con Capezzi che per una volta potrebbe essere lasciato in panchina secondo naturale turnover. In difesa invece Nicola non dovrebbe cambiare i suoi piani: sugli esterni giocheranno Rosi e Martella, Gianmarco Ferrari affiancherà Ceccherini al centro mentre in porta naturalmente ci sarà Cordaz.

, valida per la 23esima giornata del campionato di Serie A 2016-2017, sarà trasmessa sui canali della pay tv del satellite, su Sky Super Calcio e Sky Calcio 2, mentre non sarà trasmessa su quelli della pay tv del digitale terrestre.

 

 

 Posavec; Rispoli, Sunjic, Cionek, Pezzella; Bruno Henrique, Jajalo, Chochev; Embalo, Nestorovski, A. Trajkovski

A disposizione: Marson, Fulignati, Morganella, Andelkovic, Vitiello, Aleesami, Gazzi, Diamanti, Lo Faso, Balogh

Allenatore: Diego Lopez

Squalificati: Goldaniga, G. Gonzalez

Indisponibili: Rajkovic, Sallai, Stefan Silva

 Cordaz; Rosi, Ceccherini, G. Ferrari, Martella; Rohden, Crisetig, Barberis, Stoian; Trotta, Falcinelli

A disposizione: M. Festa, Claiton, Dussenne, Sampirisi, Mesbah, Capezzi, Kotnik, Acosty, Nalini, Simy

Allenatore: Davide Nicola

Squalificati: –

Indisponibili: –

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori