Diretta / Racing Roma-Pontedera (risultato finale 0-0) info streaming video Sportube: pari a reti bianche! (oggi Lega Pro girone A)

- La Redazione

Diretta Racing Roma-Pontedera: info streaming video Sportube, probabili formazioni, quote, orario, risultato live. La partita di Lega Pro girone A è in programma sabato 4 febbraio 2017

desousa_racingroma_imbrunire
L'italo-brasiliano Claudio De Sousa, 31 anni, attaccante del Racing Roma (LAPRESSE)

sicuramente una delle sfide più importanti in programma nella ventitreesima giornata del girone A di Lega Pro. Le due squadre occupano i piani bassi della classifica e cercano punti salvezza per evitare la retrocessione. I padroni di casa hanno utilizzato il mercato di gennaio per rinforzare la rosa. Giannichedda può contare su nuovi innesti, tra cui l’attaccante Tomas Majtan. Sul sito ufficiale del Racing Roma troviamo questa nota ufficiale a riguardo: Il presidente Antonio Pezone è lieto di annunciare con grande soddisfazione l’acquisto di Tomas Majtan, centravanti slovacco da 229 partite nella massia serie e 134 gol realizzati. Benvenuto Tomas, il Racing Club è una grande famiglia e noi crediamo in te. Basterà l’arrivo di Majtan per centrare la salvezza?

Andiamo a vedere quali saranno i protagonisti che scenderanno in campo per il match di Lega Pro – Girone A tra Racing Roma e Pontedera. Per i padroni di casa guidati dal tecnico Giannichedda la scelta ricade sul bomber brasiliano De Sousa, che in questa prima metà di campionato ha fatto vedere ottime cose, dimostrando un buon fiuto del gol. Tra gli uomini del Pontedera, invece, puntiamo sulle qualità di Della Latta, ottimo centrocampista per la categoria, capace di mettere ordine e allo stesso tempo creare nuove opportunità sul fronte offensivo. Della Latta è certamente diventato un punto per fermo per la compagine ospite, che tenterà il colpo grosso in questa delicatissima trasferta di metà stagione. Ci attendiamo una sfida combattuta ed equilibrata, i punti in palio sono davvero pesanti in ottica salvezza.

Quello tra Racing Roma e Pontedera si annuncia come uno scontro salvezza che può davvero valere una stagione per entrambe. Le due formazioni hanno voglia di mettere in mostra tutte le loro qualità per garantirsi la permanenza in Lega Pro, ma il 18^ posto dei granata e il 20^ dei capitolini lasciano poche speranze. L’unico precedente tra Racing Roma e Pontedera risale all’andata del campionato di Lega Pro in corso, quando la formazione granata riuscì a battere i laziali con un emozionante 3-2 occorso tra le mura di casa: in quelloccasioni a segno per i toscani andarono Della Latta (autore di una doppietta) e Santini (a rete dal dischetto), con Maestrelli e Sousa (su rigore) a favore della Racing Roma. La partita di andata fu davvero molo combattuta, e tra le azioni si ricorda anche lespulsione diretta subita da Capanna del Racing Roma al secondo minuto di recupero.

Sarà diretta dallarbitro Francesco Raciti della sezione di Acireale, assistito dai guardalinee Christian Zanardi di Genova e Veronica Martinelli di Seregno. La sfida dello stadio Casal del Marmo, in programma sabato 4 febbraio 2017 alle ore 14:30, sarà il primo anticipo che aprirà il programma della quinta giornata di ritorno nel girone A di Lega Pro. Di fronte si troveranno due squadre animate da un forte desiderio di riscatto dopo non essere riuscite ad iniziare nel migliore dei modi il campionato di Lega Pro.

La formazione capitolina sembra al momento la vittima predestinata per la retrocessione diretta in Serie D. Ultimo in classifica, dopo il pareggio casalingo contro la Viterbese successivo alla sosta invernale, il Racing si è ritrovato a subire la sua sedicesima sconfitta stagionale sul campo del Renate. Certo, il penultimo posto in classifica occupato dal Prato è lontano solo tre punti, ma già il Pontedera terzultimo è distante otto lunghezze, e se non arriverà una vittoria attesa in casa romana dal successo di Piacenza del 4 dicembre scorso, anche riacciuffare i play out attraverso l’ultimo posto disponibile potrebbe diventare una chimera.

I toscani sono chiamati dalla loro a non perdere non solo per non riaprire i giochi relativia alla retrocessione diretta, ma anche per continuare a sperare ad una salvezza senza passare dai play out ancora possibile, con il Pontedera distante solamente una lunghezza dal sestultimo posto. Dopo la sconfitta ad Olbia è arrivato però un pareggio interno contro la Pistoiese a rallentare il cammino di una squadra che soffre ancora troppo in difesa con trentanove gol incassati (solo lo stesso Racing Roma e il Prato hanno fatto peggio, con quarantuno).

Di seguito le probabili formazioni che si scontreranno sul campo di Casal del Marmo, a Roma. Racing in campo con il portiere lettone Reinholds alle spalle di una linea difensiva a tre composta da Caldore, Vastola ed Ungaro impiegati come titolari. Massimo, D’Attilio e Ricciardi giocheranno per vie centrali sulla zona mediana del campo, mentre Pollace a destra e Paparusso a sinistra si occuperanno di coprire le fasce laterali. Lo slovaccho Majtan farà coppia con Testi sul fronte d’attacco.

La risposta del Pontedera sarà affidata a Lori tra i pali con una difesa a tre composta invece da Della Latta, Videtta e Risaliti. L’albanese Kabashi al centro del campo sarà affiancato da Calò e da Daniel Gemignani, mentre l’esterno laterale di destra sarà Corsinaelli e l’esterno laterale di sinistra sarà Andrea Gemignani; in attacco toccherà invece a Santini e a Grassi.

Le due formazioni si troveranno di fronte con lo stesso modulo: 3-5-2 sia per il Racing Roma di Giannichedda sia per il Pontedera di Indiani. Sicuramente ci si potrà attendere una partita ricca di gol, poiché come sottolineato i rispettivi reparti difensivi non sono di certo i punti di forza delle due formazioni. Ciò che manca è proprio la capacità di capitalizzare partite che si erano messe anche bene, ma che sono state gettate al vento per degli errori come è capitato nelle ultime sfide contro il Renate e la Pistoiese.

Quote: PaddyPower.it valuta 2,50 il segno 1 per la vittoria casalinga del Racing Roma, 3,05 il segno X per il pareggio finale e 2,70 il segno 2 per il colpo esterno del Pontedera. Come tutte le partite del campionato di Lega Pro e della Coppa Italia di categoria, anche Racing Roma-Pontedera si potrà seguire in diretta streaming video sul canale web sportube.tv; da questanno però il servizio di Lega Pro Channel è a pagamento, per seguire le partite dinteresse si può acquistare uno dei pacchetti proposti dal sito.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori