Diretta/ Carpi-Cesena (risultato live 0-0) info streaming video e tv: formazioni ufficiali, via! (oggi, Serie B 2017)

- La Redazione

Diretta Carpi-Cesena: info streaming video e tv, probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita che si gioca per la 24esima giornata del campionato di Serie B

CarpiCalcio
LaPresse

Tra meno di venti minuti inizierà la gara Carpi-Cesena valida come primo positicipo della ventiquattresima giornata. Da una parte c’è la squadra di Fabrizio Castori che vuole mantenere la zona playoff dopo un periodo non proprio facile, dall’altra invece c’è la rabbia e la determinazione di un Cesena in quella playout dopo la grande partita giocata in settimana in Coppa Italia contro la Roma di Luciano Spalletti. Andiamo a vedere le formazioni ufficiali: : Belec, Struna, Romagnoli, Sabbione, Letizia, Jelenic, Mbaye, Bianco, Fedato, Lollo, Lasagna. In Panchina: Colombi, Beretta, Mbakogu, Poli, Bifulco, Seck, D’Urso, Lasicki, Forte. All. Castori. : Agliardi, Rigione, Perticone, Ligi, Balzano, Schiavone, Kone, Garritano, Renzetti, Cocco, Ciano. In Panchina: Bardini, Laribi, Crimi, Rodriguez, Panico, Donkor, Vitale, Setola, Di Roberto. All. Camplone.

Una gara delicata per entrambe le formazioni: il Carpi vuole vincere il derby dellEmilia-Romagna contro il Cesena per poter continuare ad avere una buona posizione per i play-off. La squadra di Camplone daltra parte non vorrà fare da comparsa al Cabassi nel posticipo domenicale dopo il match di Coppa Italia, dunque sarà una sfida importante quella fra Carpi e Cesena. Derby con soli tre precedenti in epoca recente, fra laltro tutti a favore del Cesena che vanta dunque unottima tradizione contro il Carpi, che pure lanno scorso ha assaggiato la Serie A. Nel girone d’andata la squadra romagnola ha avuto la meglio sui biancorossi emiliani grazie alla rete di Djuric che mandò in visibilio il Manuzzi nella partita che fu giocata il 9 settembre scorso, anticipo di quel turno del campionato cadetto. Sarà una gara-verità per entrambe le squadre, il verdetto del campo è dunque molto atteso in questa sorta di mezzogiorno di fuoco, anche se alle temperature di febbraio.

Sfida dal sapore di Serie A Carpi-Cesena che si gioca oggi alle 12.30 in una cornice davvero particolare per il campionato cadetto. Attenzione ai nuovi acquisti da una parte e dall’altra. Torna un po’ a sorpresa tra i ragazzi di Fabrizio Castori Jerry Mbakogu che l’anno scorso in Serie A non è riuscito ad affermarsi, ma che fu protagonista assoluto della promozione sempre con il tecnico di San Severino Marche. Attaccante rapido e di grande spessore fisico torna dopo un prestito non finito troppo bene con la maglia del Krylya Sovetov. Nel Cesena invece c’è stato un cambio molto importante in mezzo al campo. E’ partito infatti Cinelli, sostituito da Fabio Crimi che arriva in prestito proprio dal Carpi. E’ un centrocampista dotato di buone geometrie oltre a tecnica e grande intelligenza. Ragazzo serio e professionista vero affronterà subito i suoi ex compagni con i quali si allenava fino a pochi giorni fa. Potrebbe fare la differenza grazie anche al fatto che conosce molto bene i suoi avversari. 

, posticipo domenicale della 24^giornata di Serie B, sarà diretta dallarbitro Juan Luca Sacchi, trentaduenne della sezione di Macerata. Questanno il fischietto marchigiano ha debuttato in Serie A dirigendo la partita del 18 dicembre tra Udinese e Crotone, terminata 2-0 in favore dei padroni di casa. 1 presenza anche nei turni eliminatori della Coppa Italia, in occasione di Perugia-Alessandria del 7 agosto 2016 (1-0 il risultato finale); in carriera sono 3 le partite dirette da Sacchi nella coppa nazionale, mentre con quello di oggi i gettoni in Serie B diventeranno 45. Nel campionato corrente, Juan Luca Sacchi ha già diretto sia il Carpi che il Cesena: il precedente con i modenesi è relativo alla quindicesima giornata, in cui la squadra di Fabrizio Castori ha perso 2-0 a Bari, lincrocio con il Cesena ha invece sorriso ai romagnoli che sotto la direzione di Sacchi hanno battuto 3-0 il Cittadella, lo scorso 10 dicembre (diciottesima giornata). In Carpi-Cesena i guardalinee saranno i signori Bindoni e Di Fiore mentre il quarto uomo il signor DApice.

Dall’arbitro Sacchi domenica 5 febbraio 2017 alle ore 12,30, si gioca allo stadio Sandro Cabassi tra i padroni di casa del Carpi ed il Cesena. La sfida è valida per la 24^ giornata del campionato di Serie B tra due formazioni che stanno perseguendo obiettivi differenti. Il Cesena dopo essere uscito in maniera abbastanza sfortunata e discutibile nei quarti di finale di Coppa Italia al cospetto della Roma di Spalletti per effetto di un generoso calcio di rigore accordato dal direttore di gara al minuto 95 e trasformato dal capitano Francesco Totti, si rituffa nel campionato alla ricerca di tre punti che sarebbero fondamentali nella rincorsa salvezza. Per il Carpi i 3 punti messi in palio darebbe una ottima spinta per cercare di mantenere fino alla fine un posto nella zona play off. In questo momento la classifica vede il Carpi sesto a quota 33 punti a pari merito come la Virtus Entella con un vantaggio di 2 punti sullo Spezia che la prima formazione fuori dalla zona Play Off.

Il Cesena è invece diciannovesimo con 24 punti a pari merito con la Pro Vercelli con 5 punti di vantaggio sullultimo posto del Trapani e con 1 solo punto da recuperare sulla coppia Avellino Pisa per uscire dalla zona calda. Nellultimo mese di campionato le prestazioni delle due formazioni sono stati simili con entrambe che hanno raccolto 5 punti sui 15 disponibili.

In casa il Carpi sta offrendo prestazioni decisamente deludenti avendo conquistato soltanto 16 punti su 33 (tra i peggiori score del campionato) mentre il Cesena è la peggiore del lotto per prestazioni esterne con soli 4 punti ottenuti e nessuna vittoria conquistata. Nella gara di andata il Cesena ha avuto la meglio sul Carpi per 1-0 con rete di Djuric e nellultimo confronto diretto in casa del Carpi risalente al 22 febbraio del 2014 cè stata la vittoria del Cesena per 2-1 con gol di Ktanjic e Rodriguez mentre per il Carpi andò a segno Ardemagni.

Il Carpi allenato da Castori dovrebbe disporsi sul terreno di gioco con un 4-4-1-1 molto accorto con Belec tra i pali. In difesa la più grossa incognita riguarda il ruolo di terzino sinistro per il quale sono in ballottaggio Poli e Beretta con il primo in leggero in vantaggio. La coppia di centrali sarà composta Romagnoli e Sabbione mentre nel ruolo di terzino destro cè Struna. In mezzo al campo ci sono diversi dubbi per mister Castori. Al momento Crimi sembra essere in vantaggio su Fedato mentre Bianco lo è su Mbaye. Sulla corsia destra dovrebbe agire Bifulco mentre su quella sinistra spazio a Letizia. In avanti Lasagna nellormai consolidato ruolo di prima punta con alle spalle Lollo.

Il Cesena di mister Andrea Camplone dovrebbe invece giocare con una difesa a tre davanti allestremo difensore Agliardi. In particolare Perticone sul centro destra, Cascione oppure Vitale nel mezzo e Rigione sulla sinistra. Centrocampo a cinque con Balzano che dovrebbe spingere sulla corsia di destra, Renzetti dallaltro lato e nel mezzo Schiavone e cui viene affidato il compito di organizzatore di gioco con ai fianchi Garritano oppure Panico e Kone. In avanti ancora fiducia nella coppia composta da Cocco e Ciano.

Da un punto di vista tattico il Cesena si potrebbe trovare in difficoltà in quanto i tre centrali difensivi si troveranno dinnanzi al solito Lasagna che tra laltro è un attaccante di movimento che quindi non darà loro punti di riferimento per cui si potrebbero creare molti spazi per gli inserimenti di Lollo e degli esterni di centrocampo. Dal proprio canto il Cesena potrà contare su un vantaggio numero in mezzo al campo. 

Per le principali agenzie di scommesse italiane ed in particolare la Snai, nonostante un cammino casalingo non eccezionale il Carpi viene dato come favorito in maniera abbastanza netta ed infatti la vittoria del Carpi è quotata 2,00 mentre quella del Cesena è pari a 4,25. Il pareggio si attesta intorno al 3,15. Infine, non ci dovrebbero essere più di un paio di reti tantè che lUnder 2,5 viene dato a 1,57 e lOver 2,5 si aggira sul 2,25.

Carpi-Cesena sarà trasmessa in diretta tv dalla pay tv del satellite: appuntamento su Sky Calcio 2 per tutti gli abbonati alla pay tv del satellite che potranno assistere alla partita anche attraverso la diretta streaming video, attivando su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone l’applicazione Sky Go.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori